acquatiche acquatiche Menyanthes
Menyanthes

Menyanthes, genere comprendente una sola specie acquatica, appartenente alla famiglia delle Menyanthaceae, diffusa allo stato spontaneo nelle regioni temperate e fredde dell’emisfero settentrionale.
Si pianta ai margini degli stagni e dei laghetti poco profondi, ma può crescere anche nei terreni molto umidi. La messa a dimora si effettua in primavera. Preferisce le zone soleggiate o parzialmente ombreggiate.

Menyanthes trifoliata (Trifoglio d’acqua):
  pianta originaria delle regioni temperate e fredde dell’emisfero settentrionale, profondità dell’acqua 5-15 cm, altezza 15-30 cm, distanza tra le piante 25-30 cm. Si tratta di una pianta perenne, acquatica, rustica, con rizoma grosso, strisciante. Le foglie sono verde scuro, lucide, composte, formate da tre foglioline grandi, ovali, lungamente picciolate, radiali. I fiori, riuniti in racemi densi, bianchi o rosa, sbocciano in primavera.


riproduzione: in aprile-maggio, si staccano dalle piante vecchie porzioni del rizoma, muniti di germogli e di radici, e si ripiantano immediatamente, direttamente a dimora definitiva.
esposizione:
fioritura: primavera




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Cavolo (Broccolo)

Cavolo (Broccolo), piante erbacee appartenenti alla famiglia delle Crucifere, conosciute sin dall’antichità come piante dalle proprietà ........

Disanthus

Disanthus, comprende una sola specie arbustiva, rustica, a foglie decidue, originaria del Giappone. Si coltiva soprattutto per il fogliame che in autunno assume colori spettacolari.
Questo arbusto non tollera i terreni ........

Caprifoglio (Lonicera)

Caprifoglio (Lonicera), genere di 200 specie di arbusti e piante rampicanti, legnose, sempreverdi e decidue, appartenenti alla famiglia delle Caprifogliacee, originarie dell’Asia, dell’America Settentrionale e dell’Europa. ........

Kalanchoe

Kalanchoe, genere di 200 specie di piante perenni, sempreverdi, succulente, coltivate sia per le foglie molto ornamentali, sia per i fiori tubulosi, riuniti in infiorescenze cimose. Sono piante erbacee e suffruticose, con ........

Lagurus

Lagurus, genere comprendente una sola specie annuale, rustica, molto ornamentale, adatta per le bordure miste. Le infiorescenze possono esere seccate e impiegate per la preparazione di decorazioni floreali invernali.
Si ........

 

Ricetta del giorno
Insalata di patate e fagiolini
Tagliare le patate e pezzi, senza sbucciarle e farle cuocere a vapore, così come anche i fagiolini.
Nel frattempo preparare una salsina per condire ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Pulsatilla

Pulsatilla, genere di 30 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, affini agli anemoni, adatte per il giardino roccioso; una volta attecchite, vivono a lungo. Le foglie profondamente divise e generalmente pelose, in autunno ........

Disanthus

Disanthus, comprende una sola specie arbustiva, rustica, a foglie decidue, originaria del Giappone. Si coltiva soprattutto per il fogliame che in autunno assume colori spettacolari.
Questo arbusto non tollera i terreni ........

Nigella

Nigella, genere di 20 specie di piante annuali, rustiche. Le specie descritte sono adatte per le bordure e per la produzione di fiore da recidere. Hanno foglie molto divise, fiori appiattiti e frutti appariscenti.
Crescono ........

Cleome
Cleome, genere di 150 specie di piante erbacee annuali o, in rari casi, di arbusti. La specie descritta è vigorosa, rustica, cespugliosa. E' adatta per le bordure e le aiuole, per la coltivazione in vaso e ........

Sagina

Sagina, genere di 20-30 specie di piante erbacee, prevalentemente perenni, diffuse allo stato spontaneo nelle regioni temperate e temperato-fredde dell'emisfero settentrionale. La specie descritta è adatta a formare tappeti ........


acquatiche acquatiche Menyanthes
Menyanthes

Menyanthes, genere comprendente una sola specie acquatica, appartenente alla famiglia delle Menyanthaceae, diffusa allo stato spontaneo nelle regioni temperate e fredde dell’emisfero settentrionale.
Si pianta ai margini degli stagni e dei laghetti poco profondi, ma può crescere anche nei terreni molto umidi. La messa a dimora si effettua in primavera. Preferisce le zone soleggiate o parzialmente ombreggiate.

Menyanthes trifoliata (Trifoglio d’acqua):
  pianta originaria delle regioni temperate e fredde dell’emisfero settentrionale, profondità dell’acqua 5-15 cm, altezza 15-30 cm, distanza tra le piante 25-30 cm. Si tratta di una pianta perenne, acquatica, rustica, con rizoma grosso, strisciante. Le foglie sono verde scuro, lucide, composte, formate da tre foglioline grandi, ovali, lungamente picciolate, radiali. I fiori, riuniti in racemi densi, bianchi o rosa, sbocciano in primavera.


riproduzione: in aprile-maggio, si staccano dalle piante vecchie porzioni del rizoma, muniti di germogli e di radici, e si ripiantano immediatamente, direttamente a dimora definitiva.
esposizione:
fioritura: primavera



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su