erbacee perenni Luzula
Luzula

Luzula, genere di 80 specie di piante erbacee perenni, appartenenti alla famiglia delle Juncaceae, diffuse nelle regioni temperate e temperato-fredde. Le specie descritte sono adatte alla coltivazione nei giardini rocciosi e alpini, dove viene utilizzata in particolar modo per formare cespi di piante, da accostare a specie che producono fiori intensamente colorati.
Si piantano in autunno o in primavera, in terreno fresco, ricco di sostanza organica, in posizioni parzialmente ombreggiate. Sono piante adatte al sottobosco. Le loro infiorescenze, molto durevoli, possono essere utilizzate per le composizioni di fiori secchi.

Luzula lutea: pianta originaria di Europa e Italia, alta 10-30 cm, distanza tra le piante 10 cm. Si tratta di una pianta con rizoma strisciante e foglia lanceolate-lineari. I fiori, gialli, piccoli, riuniti in glomeruli formanti a loro volta un’infiorescenza ad antela, sbocciano nella tarda primavera e persistono sulle piante per un periodo di tempo molto lungo.
Luzula nivea: pianta originaria di Europa e Italia, alta 30-80 cm, distanza tra le piante 15-30 cm. Si tratta di una pianta con rizoma compatto o allungato, e foglie lineari, pelose ai margini. I fiori, bianchi, raramente rosa chiaro, riuniti in glomeruli formanti a loro volta un’infiorescenza ad antela, sbocciano nella tarda primavera.
Luzuta sylvatica: pianta originaria di Europa e Italia, alta 20-60 cm, distanza tra le piante 10-15 cm. Si tratta di una pianta con rizoma cespitoso e foglie lineari e dai fiori piccoli, color crema-brunastro, riuniti in glomeruli formanti a loro volta un’infiorescenza ad antela, che sbocciano nella tarda primavera.


riproduzione: in autunno o in primavera si dividono i cespi e si ripiantano direttamente a dimora.
Si possono moltiplicare anche seminando direttamente a dimora in primavera.
esposizione:
fioritura: primavera




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Campis - Bignonia

Campis (Bignonia), genere di 2 specie  di arbusti rampicanti a foglie decidue di cui una è rustica e l'altra è delicata e non può essere coltivata all'aperto in Italia settentrionale, salvo che nella Riviera Ligure ........

Hepatica
L'Hepatica, genere di pianta erbacea che annovera 10 specie, perenni, rizomatose, rustiche, adatte per il sottobosco o per le zone ombreggiate. Fioriscono all'inizio della primavera e sono particolarmente adatte per ........

Caprifoglio (Lonicera)

Caprifoglio (Lonicera), genere di 200 specie di arbusti e piante rampicanti, legnose, sempreverdi e decidue, appartenenti alla famiglia delle Caprifogliacee, originarie dell’Asia, dell’America Settentrionale e dell’Europa. ........

Bòcca di leòne (Antirrhinum)

La Bòcca di leòne (Antirrhinum) , originaria dell'Europa Meridionale e Nord Africa, comprende circa 40 specie di cui solo poche vengono comunemente coltivate, ed è una pianta erbacea rustica perenne, o annuale, ........

Arum

Arum, genere di 15 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, originarie dell'Europa e dei Paesi del bacino del Mediterraneo, con grandi foglie basali, lungamente picciolate e infiorescenze a spadice avvolte da una spata. ........

 

Ricetta del giorno
Pollo con fagioli e ravanelli
Sciacquare i pezzi di pollo, asciugarli lasciandoli appena umidi e rivestirli con il misto spezie. Scaldare metà olio in un tegame generoso e cuocervi ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Diascia

Diascia, genere di 42 specie di piante annuali e perenni. La specie descritta, semirustica, annuale, è adatta per il primo piano delle bordure e come pianta da vaso a fioritura estiva.
Cresce bene in qualsiasi terreno ........

Sisyrinchium
Sisyrinchium, genere di 100 specie di piante erbacee, perenni. Le piante descritte sono adatte per il giardino roccioso, hanno foglie lineari-ensiformi, grigio-verdi.
I Sisyrinchi si coltivano in terreno ben ........

Cotinus (Sommaco)
Il Cotinus (Sommaco) è un genere di 3 specie di alberi o grandi arbusti a foglie decidue, rustici, apprezzati per la bella fioritura e per i birllanti colori autunnali delle foglie.
Questi apiccoli alberi ........

Physostegia
La Physostegia è una pianta erbacea, rustica  perenne, originaria dell'America settentrionale, che comprende circa 15 specie e che ha fiori simili a quelli della Cocca di Leone, color rosa, malva ........

Astilbe (Astilbe)
L' Astilbe (Astilbe), originaria dell'Asia e dell'America Nord-orientale, comprende circa 25 specie ed è un'erbacea perenne, rizomatosa e rustica, alta da 40 cm a poco meno di 2 m a seconda della specie.


erbacee perenni Luzula
Luzula

Luzula, genere di 80 specie di piante erbacee perenni, appartenenti alla famiglia delle Juncaceae, diffuse nelle regioni temperate e temperato-fredde. Le specie descritte sono adatte alla coltivazione nei giardini rocciosi e alpini, dove viene utilizzata in particolar modo per formare cespi di piante, da accostare a specie che producono fiori intensamente colorati.
Si piantano in autunno o in primavera, in terreno fresco, ricco di sostanza organica, in posizioni parzialmente ombreggiate. Sono piante adatte al sottobosco. Le loro infiorescenze, molto durevoli, possono essere utilizzate per le composizioni di fiori secchi.

Luzula lutea: pianta originaria di Europa e Italia, alta 10-30 cm, distanza tra le piante 10 cm. Si tratta di una pianta con rizoma strisciante e foglia lanceolate-lineari. I fiori, gialli, piccoli, riuniti in glomeruli formanti a loro volta un’infiorescenza ad antela, sbocciano nella tarda primavera e persistono sulle piante per un periodo di tempo molto lungo.
Luzula nivea: pianta originaria di Europa e Italia, alta 30-80 cm, distanza tra le piante 15-30 cm. Si tratta di una pianta con rizoma compatto o allungato, e foglie lineari, pelose ai margini. I fiori, bianchi, raramente rosa chiaro, riuniti in glomeruli formanti a loro volta un’infiorescenza ad antela, sbocciano nella tarda primavera.
Luzuta sylvatica: pianta originaria di Europa e Italia, alta 20-60 cm, distanza tra le piante 10-15 cm. Si tratta di una pianta con rizoma cespitoso e foglie lineari e dai fiori piccoli, color crema-brunastro, riuniti in glomeruli formanti a loro volta un’infiorescenza ad antela, che sbocciano nella tarda primavera.


riproduzione: in autunno o in primavera si dividono i cespi e si ripiantano direttamente a dimora.
Si possono moltiplicare anche seminando direttamente a dimora in primavera.

esposizione:
fioritura: primavera



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su