erbacee perenni Luzula
Luzula

Luzula, genere di 80 specie di piante erbacee perenni, appartenenti alla famiglia delle Juncaceae, diffuse nelle regioni temperate e temperato-fredde. Le specie descritte sono adatte alla coltivazione nei giardini rocciosi e alpini, dove viene utilizzata in particolar modo per formare cespi di piante, da accostare a specie che producono fiori intensamente colorati.
Si piantano in autunno o in primavera, in terreno fresco, ricco di sostanza organica, in posizioni parzialmente ombreggiate. Sono piante adatte al sottobosco. Le loro infiorescenze, molto durevoli, possono essere utilizzate per le composizioni di fiori secchi.

Luzula lutea: pianta originaria di Europa e Italia, alta 10-30 cm, distanza tra le piante 10 cm. Si tratta di una pianta con rizoma strisciante e foglia lanceolate-lineari. I fiori, gialli, piccoli, riuniti in glomeruli formanti a loro volta un’infiorescenza ad antela, sbocciano nella tarda primavera e persistono sulle piante per un periodo di tempo molto lungo.
Luzula nivea: pianta originaria di Europa e Italia, alta 30-80 cm, distanza tra le piante 15-30 cm. Si tratta di una pianta con rizoma compatto o allungato, e foglie lineari, pelose ai margini. I fiori, bianchi, raramente rosa chiaro, riuniti in glomeruli formanti a loro volta un’infiorescenza ad antela, sbocciano nella tarda primavera.
Luzuta sylvatica: pianta originaria di Europa e Italia, alta 20-60 cm, distanza tra le piante 10-15 cm. Si tratta di una pianta con rizoma cespitoso e foglie lineari e dai fiori piccoli, color crema-brunastro, riuniti in glomeruli formanti a loro volta un’infiorescenza ad antela, che sbocciano nella tarda primavera.


riproduzione: in autunno o in primavera si dividono i cespi e si ripiantano direttamente a dimora.
Si possono moltiplicare anche seminando direttamente a dimora in primavera.
esposizione:
fioritura: primavera




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Celosia

Celosia, genere di 60 specie di piante annuali a fioritura estiva, originarie delle zone tropicali dell'America, dell'Asia e dell'Africa, adatte per la coltivazione in aiuole e in vaso. Hanno infiorescenze a spiga, erette ........

Fremontia

Fremontia, genere di 2 specie di alberi o arbusti fioriferi, a foglie decidue, originari della California e del Messico. La specie descritta è adatta ad essere coltivata in regioni a clima temperato; nelle regioni a clima ........

Sansevieria

Sansevieria, genere di 60 specie di piante perenni, sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Liliacese, di cui si coltivano 2 specie dalle foglie molto ornamentali, in appartamento, alla temperatura  minima invernale ........

Perilla

Perilla, genere di 4-6 specie di piante erbacee annuali appartenenti alla famiglia delle Labiatae. La specie descritta ha fogliame molto ornamentale che, nel periodo estivo, contrasta con i colori vivaci dei fiori. Si può ........

Weigela (Weigelia)

Weigela (Weigelia), genere di 12 specie di arbusti a foglie decidue, rustici, che producono fiori tubulosi, lunghi in media da 2 a 4 cm, con 5 lobi terminali, appiattiti. La fioritura avviene in maggio-giugno, su brevi germogli ........

 

Ricetta del giorno
Insalata greca
Lavare accuratamente e poi tagliare il cetriolo e i pomodori maturi a pezzi grossi, che è poi il segreto di una buona insalata greca. Tagliare le due ....
sono presenti 539 piante
sono presenti 233 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Geum (erba benedetta)

Geum, genere di 40 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, adatte per le bordure e per il giardino roccioso, con foglie pennatosette, a segmento terminale grande, e fiori appiattiti o tondeggianti, duraturi. Si parla ........

Fragola (Fragaria)

Fragola (Fragaria), pianta orticola molto diffusa,  della famiglia delle Rosaceae, coltivata in molte zone per ottenere i frutti. In realtà, quelli comunemente ritenuti i frutti delle fragole sono falsi frutti, nei ........

Caltha

Caltha, genere di 20 specie di piante erbacee, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Ranuncolaceae, adatte per la coltivazione nei terreni paludosi o nelle acque poco profonde, ai margini degli stagni. La maggior parte ........

Yucca
La Yucca è un genere di 40 specie di piccoli alberi o arbusti sempreverdi, delicati o rustici, mlto longevi, adatti anche per i terreni sabbiosi. Hanno foglie lunghe, nastriformi, spesso con apice spinoso. ........

Tolmiea

Tolmiea, genere comprendente una sola specie perenne, sempreverde, rustica, appartenente alla famiglia delle Scrophulariaceae, che può essere coltivata in vaso o in piena terra. Ha la caratteristica di produrre piantine ........


erbacee perenni Luzula
Luzula

Luzula, genere di 80 specie di piante erbacee perenni, appartenenti alla famiglia delle Juncaceae, diffuse nelle regioni temperate e temperato-fredde. Le specie descritte sono adatte alla coltivazione nei giardini rocciosi e alpini, dove viene utilizzata in particolar modo per formare cespi di piante, da accostare a specie che producono fiori intensamente colorati.
Si piantano in autunno o in primavera, in terreno fresco, ricco di sostanza organica, in posizioni parzialmente ombreggiate. Sono piante adatte al sottobosco. Le loro infiorescenze, molto durevoli, possono essere utilizzate per le composizioni di fiori secchi.

Luzula lutea: pianta originaria di Europa e Italia, alta 10-30 cm, distanza tra le piante 10 cm. Si tratta di una pianta con rizoma strisciante e foglia lanceolate-lineari. I fiori, gialli, piccoli, riuniti in glomeruli formanti a loro volta un’infiorescenza ad antela, sbocciano nella tarda primavera e persistono sulle piante per un periodo di tempo molto lungo.
Luzula nivea: pianta originaria di Europa e Italia, alta 30-80 cm, distanza tra le piante 15-30 cm. Si tratta di una pianta con rizoma compatto o allungato, e foglie lineari, pelose ai margini. I fiori, bianchi, raramente rosa chiaro, riuniti in glomeruli formanti a loro volta un’infiorescenza ad antela, sbocciano nella tarda primavera.
Luzuta sylvatica: pianta originaria di Europa e Italia, alta 20-60 cm, distanza tra le piante 10-15 cm. Si tratta di una pianta con rizoma cespitoso e foglie lineari e dai fiori piccoli, color crema-brunastro, riuniti in glomeruli formanti a loro volta un’infiorescenza ad antela, che sbocciano nella tarda primavera.


riproduzione: in autunno o in primavera si dividono i cespi e si ripiantano direttamente a dimora.
Si possono moltiplicare anche seminando direttamente a dimora in primavera.

esposizione:
fioritura: primavera



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su