erbacee perenni Shortia
Shortia

Shortia, genere di 8-9 specie di piante erbacee, perenni, sempreverdi, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Diapensiaceae. Le specie descritte sono adatte per le zone fresche del giardino roccioso.
Crescono bene in terreno torboso, in posizioni parzialmente ombreggiate. Si piantano in marzo-aprile. Si asportano i fusti fioriferi appassiti.

Shortia galacifolia: pianta originaria della Carolina del Nord, alta 15 cm e del diametro di 30-40 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie orbicolari, verde chiaro, con sfumature rosse ai margini, leggermente dentati. IU fiori, bianchi, lunghi 2,5 cm, sbocciano in aprile-maggio.
Shortia soldanelloides: pianta originaria del Giappone, alta 10 cm e del diametro di 20-30 cm. Si tratta di una pianta che forma un tappeto di foglie ovate, dentate ai margini, verde scuro, lucide. I fiori, peduli, campanulati, rosa carico, con corolla arricciata, lunghi 1 cm, sbocciano in aprile-maggio.
Shortia uniflora: pianta originaria del Giappone, alta 10 cm e del diametro di 30-45 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie arrotondate, verde chiaro, che diventano rosse in autunno-inverno. I fiori, rosa, larghi 3 cm, imbutiformi, a margini arricciati, sbocciano in aprile-maggio. La varietà Grandiflora ha fiori più grandi e più chiari di quelli della specie tipica.


riproduzione: in giugno si dividono i cespi e si ripiantano direttamente a dimora.
In giugno-luglio si prelevano dai germogli laterali talee lunghe 3-4 cm e si piantano in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali in cassone freddo. Le talee radicate in settembre si trapiantano all’aperto o si invasano in contenitori da 8 cm e si lasciano irrobustire fino alla primavera successiva quando andranno messe a dimora.
esposizione:
fioritura: aprile-maggio




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Cycas
La Cycas è una piante simile alla palma, originaria del Madagascar, dell'Asia sud-orientale e dell'Oceania, caratterizzata dalla presenza di un fusto eretto, cilindrico, e di un ciuffo di foglie erette, sempreverdi, ........

Aràlia (Aralia)
L' Aràlia (Aralia), originaria dell'America del Nord, Australia, Asia, Giappone e kashmir, comprende circa 20 specie ed è una pianta arbustiva, a volte erbacea o nache arborea, talvolta con fusto spinoso. ........

Zinnia
La Zinnia, genere di 20 specie di piante erbacee e suffruticose, annuali e perenni, adatte per le bordure, per le aiuole e per la raccolta del fiore reciso, producono capolini dai colori vivaci.
Si piantano in ........

Schizostylis

Schizostylis, genere di 21 specie di piante rizomatose, perenni, appartenenti alla famiglia delle Iridaceae. La specie descritta è adatta per le bordure erbacee e miste, per la coltivazione in vaso, sotto vetro e anche per ........

Onosma

Onosma, genere di 150 specie di piante suffruticose, sempreverdi, perenni, delicate e rustiche, con fiori tubulosi. Le due specie descritte sono rustiche e adatte pr il giardino roccioso.
Si piantano in aprile, in terreno ........

 

Ricetta del giorno
Frittelle di banane
Amalgamate in una terrina gli ingredienti per la pastella, ovvero 125 gr di farina, 2 dl di acqua tiepida, 5 cucchiai d'olio, 1 uovo e 1 pizzico di sale, ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Geranio rustico (Geranium)
Il Geranio rustico (Geranium) , originario del bacino del Mediterraneo, Europa meridionale, Asia meridionale e Nord America, comprende circa 25a specie ed è una pianta erbacea perenne, rustica, da non confondersi ........

Carpinus (Carpino)

Carpinus (Carpino), genere di 35 specie di alberi a foglie decidue, distribuiti nell'emisfero settentrionale. Possono essere utilizzati sia come esemplari isolati sia per formare siepi e, per tale impiego, è particolarmente ........

Ailanthus (Ailanto)
Ailanthus (Ailanto): genere di 8-9 specie di alberi rustici, dioici, a foglie decidue, originari dell'Asia centrale e dell'Australia. La specie descritta è impiegata soprattutto per i parchi e per i viali cittadini ........

Morisia

Morisia, genere comprendente una sola specie di pianta erbacea, perenne, che può essere coltivata nelle fioriere e nel giardino roccioso. Fiorisce praticamente per tutta l'estate.
Si pianta in settembre-ottobre in terreno ........

Oxalis

Oxalis, genere di 800 specie di piante erbacee, perenni e annuali, e di arbusti, comprendenti anche specie bulbose e tuberose. Hanno foglie palmate formate da 3-12 foglioline. Le specie perenni, rustiche, descritte sono ........


erbacee perenni Shortia
Shortia

Shortia, genere di 8-9 specie di piante erbacee, perenni, sempreverdi, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Diapensiaceae. Le specie descritte sono adatte per le zone fresche del giardino roccioso.
Crescono bene in terreno torboso, in posizioni parzialmente ombreggiate. Si piantano in marzo-aprile. Si asportano i fusti fioriferi appassiti.

Shortia galacifolia: pianta originaria della Carolina del Nord, alta 15 cm e del diametro di 30-40 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie orbicolari, verde chiaro, con sfumature rosse ai margini, leggermente dentati. IU fiori, bianchi, lunghi 2,5 cm, sbocciano in aprile-maggio.
Shortia soldanelloides: pianta originaria del Giappone, alta 10 cm e del diametro di 20-30 cm. Si tratta di una pianta che forma un tappeto di foglie ovate, dentate ai margini, verde scuro, lucide. I fiori, peduli, campanulati, rosa carico, con corolla arricciata, lunghi 1 cm, sbocciano in aprile-maggio.
Shortia uniflora: pianta originaria del Giappone, alta 10 cm e del diametro di 30-45 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie arrotondate, verde chiaro, che diventano rosse in autunno-inverno. I fiori, rosa, larghi 3 cm, imbutiformi, a margini arricciati, sbocciano in aprile-maggio. La varietà Grandiflora ha fiori più grandi e più chiari di quelli della specie tipica.


riproduzione: in giugno si dividono i cespi e si ripiantano direttamente a dimora.
In giugno-luglio si prelevano dai germogli laterali talee lunghe 3-4 cm e si piantano in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali in cassone freddo. Le talee radicate in settembre si trapiantano all’aperto o si invasano in contenitori da 8 cm e si lasciano irrobustire fino alla primavera successiva quando andranno messe a dimora.

esposizione:
fioritura: aprile-maggio



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su