erbacee perenni Shortia
Shortia

Shortia, genere di 8-9 specie di piante erbacee, perenni, sempreverdi, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Diapensiaceae. Le specie descritte sono adatte per le zone fresche del giardino roccioso.
Crescono bene in terreno torboso, in posizioni parzialmente ombreggiate. Si piantano in marzo-aprile. Si asportano i fusti fioriferi appassiti.

Shortia galacifolia: pianta originaria della Carolina del Nord, alta 15 cm e del diametro di 30-40 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie orbicolari, verde chiaro, con sfumature rosse ai margini, leggermente dentati. IU fiori, bianchi, lunghi 2,5 cm, sbocciano in aprile-maggio.
Shortia soldanelloides: pianta originaria del Giappone, alta 10 cm e del diametro di 20-30 cm. Si tratta di una pianta che forma un tappeto di foglie ovate, dentate ai margini, verde scuro, lucide. I fiori, peduli, campanulati, rosa carico, con corolla arricciata, lunghi 1 cm, sbocciano in aprile-maggio.
Shortia uniflora: pianta originaria del Giappone, alta 10 cm e del diametro di 30-45 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie arrotondate, verde chiaro, che diventano rosse in autunno-inverno. I fiori, rosa, larghi 3 cm, imbutiformi, a margini arricciati, sbocciano in aprile-maggio. La varietà Grandiflora ha fiori più grandi e più chiari di quelli della specie tipica.


riproduzione: in giugno si dividono i cespi e si ripiantano direttamente a dimora.
In giugno-luglio si prelevano dai germogli laterali talee lunghe 3-4 cm e si piantano in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali in cassone freddo. Le talee radicate in settembre si trapiantano all’aperto o si invasano in contenitori da 8 cm e si lasciano irrobustire fino alla primavera successiva quando andranno messe a dimora.
esposizione:
fioritura: aprile-maggio




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Menziesia

Menziesia, genere di 7 specie di arbusti fioriferi rustici, a foglie decidue, appartenenti alla famiglia delle Ericaceae, a crescita lenta, particolarmente adatti per la coltivazione assieme ai Rododendri, nei  terreni ........


Cardiocrinum

Cardiocrinum, genere di 3 specie di piante perenni, bulbose, rustiche, affini al genere Lilium dal quale si differenziano per il fatto che i bulbi si esauriscono dopo la fioritura e le piante muoiono. Altra differenza è ........

Sisyrinchium
Sisyrinchium, genere di 100 specie di piante erbacee, perenni. Le piante descritte sono adatte per il giardino roccioso, hanno foglie lineari-ensiformi, grigio-verdi.
I Sisyrinchi si coltivano in terreno ben ........

Disanthus

Disanthus, comprende una sola specie arbustiva, rustica, a foglie decidue, originaria del Giappone. Si coltiva soprattutto per il fogliame che in autunno assume colori spettacolari.
Questo arbusto non tollera i terreni ........

 

Ricetta del giorno
Broccoli al vapore con speck e olive
Iniziare con il mettere a bollire due dita d’acqua nella pentola con l’inserto per la cottura a vapore quindi passare a dividere le cimette dei broccoli ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Parochetus

Parochetus, genere comprendente una sola specie di pianta erbacea, perenne, prostrata, adatta per coprire il terreno nel giardino roccioso. E' completamente rustica solamente nelle regioni in cui il clima invernale è mite.
Si ........

Embothrium

Embothrium, genere di 8 specie di alberi e arbusti sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Proteaceae, originari dell’America meridionale e dell’Australia occidentale. In genere si coltiva una sola specie delicata; ........

Skimmia

Skimmia, genere di 7-8 specie di arbusti sempreverdi, rustici, a crescita lenta, i cui fiori, maschili e femminili, sbocciano in marzo-aprile su piante separate. Sono fiori piccoli, stellati, riuniti in pannocchie terminali, ........

Ellèboro (Helleborus)
L' Ellèboro (Helleborus) , originario dell' Europa meridionale e Asia occidentale, comprende circa 20 specie ed è una erbacea perenne rustica con radici di tipo fibroso.
Le foglie possono essere ........

Pulsatilla

Pulsatilla, genere di 30 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, affini agli anemoni, adatte per il giardino roccioso; una volta attecchite, vivono a lungo. Le foglie profondamente divise e generalmente pelose, in autunno ........


erbacee perenni Shortia
Shortia

Shortia, genere di 8-9 specie di piante erbacee, perenni, sempreverdi, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Diapensiaceae. Le specie descritte sono adatte per le zone fresche del giardino roccioso.
Crescono bene in terreno torboso, in posizioni parzialmente ombreggiate. Si piantano in marzo-aprile. Si asportano i fusti fioriferi appassiti.

Shortia galacifolia: pianta originaria della Carolina del Nord, alta 15 cm e del diametro di 30-40 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie orbicolari, verde chiaro, con sfumature rosse ai margini, leggermente dentati. IU fiori, bianchi, lunghi 2,5 cm, sbocciano in aprile-maggio.
Shortia soldanelloides: pianta originaria del Giappone, alta 10 cm e del diametro di 20-30 cm. Si tratta di una pianta che forma un tappeto di foglie ovate, dentate ai margini, verde scuro, lucide. I fiori, peduli, campanulati, rosa carico, con corolla arricciata, lunghi 1 cm, sbocciano in aprile-maggio.
Shortia uniflora: pianta originaria del Giappone, alta 10 cm e del diametro di 30-45 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie arrotondate, verde chiaro, che diventano rosse in autunno-inverno. I fiori, rosa, larghi 3 cm, imbutiformi, a margini arricciati, sbocciano in aprile-maggio. La varietà Grandiflora ha fiori più grandi e più chiari di quelli della specie tipica.


riproduzione: in giugno si dividono i cespi e si ripiantano direttamente a dimora.
In giugno-luglio si prelevano dai germogli laterali talee lunghe 3-4 cm e si piantano in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali in cassone freddo. Le talee radicate in settembre si trapiantano all’aperto o si invasano in contenitori da 8 cm e si lasciano irrobustire fino alla primavera successiva quando andranno messe a dimora.

esposizione:
fioritura: aprile-maggio



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su