arbusti a foglia caduca Sambucus (Sambuco)
Sambucus (Sambuco)

Sambucus (Sambuco), genere di 40 specie di arbusti o piccoli alberi rustici appartenenti alla famiglia delle Caprifoliaceae, a foglie decidue, imparipennate, con foglioline di forma variabile, da ovate a lanceolate. I fiori, piccoli, stellati, bianchi o avorio, sono riuniti in infiorescenze corimbose e sono seguiti da piccole drupe lucide, rosse, blu o nere. Di disseminano spontaneamente con estrema facilità per cui possono diventare invadenti.
Si piantano in ottobre-novembre o in febbraio-marzo in qualsiasi tipo di terreno da giardino, al sole o a mezz’ombra. Le varietà con foglie dorate mantengono più a lungo il loro colore giallo-verde se coltivate in posizioni umide, ombreggiate e fresche.

Potatura: se si desidera ottenere molti germogli giovani con foglie a colori più vivi, a scapito dei fiori e delle bacche, fra ottobre e marzo si devono tagliare i fusti a pochi centimetri dal suolo.

Sambucus (Sambuco) canadensis: pianta originaria dell’America settentrionale, alta 3-3,5 m e del diametro di 2,5-3 m. Si tratta di un arbusto dalle foglie composte da 7 foglioline ellittico-lanceolate, acuminate all’apice e seghettate ai margini. Le infiorescenze, larghe fino a 25 cm, compaiono in giugno-luglio. I frutti, tondeggianti, porpora-nerastri, maturano in settembre. Tra le varietà si ricordano Aurea con foglie giallo-oro e frutti rossi; Maxima con foglie più grandi rispetto alla specie tipica e infiorescenze larghe fino a 45 cm.
Sambucus (Sambuco) nigra: pianta originaria di Europa e Italia, alta 2-8 m e del diametro di 2-5 m. Si tratta di un arbusto o piccolo albero con foglie imparipennate, formate da 3-7 foglioline ovali od oblunghe, seghettate ai margini e acuminate all’estremità che in autunno diventano color bronzo. I fiori, bianco-crema, riuniti in cime corimbose, appiattite, larghe 10-15 cm, sbocciano in maggio-giugno e sono seguiti da frutti tondeggianti, neri, lucidi che maturano in settembre. Tra le varietà Aurea ha foglie giallo-verdi; Aurea-variegata ha foglie con margini gialli; Laciniata ha foglie con margini finemente incisi.
Sambucus (Sambuco) racemosa: pianta originaria di Europa, Italia e Asia, alta 2-4 m e di pari diametro. Si tratta di una pianta con foglie formate da 5-7 foglioline ovato-ellittiche, acuminate, a margini seghettati. I fiori, bianco-giallastri, riuniti in pannocchie larghe 3-8 cm, sbocciano in aprile-maggio e sono seguiti in giugno-luglio da frutti scarlatti. La varietà Plumosa Aurea è a crescita lenta con foglie dorate, a margini finemente incisi.


riproduzione: in ottobre-novembre si prelevano talee di legno maturo, lunghe 25-30 cm e si piantano direttamente in vivaio dove resteranno per un anno prima della messa a dimora definitiva.
In luglio-agosto si possono prelevare dai germogli semimaturi talee di 10-15 cm, con una porzione di ramo portante e si piantano in un terriccio sabbioso, in cassone freddo. Le talee radicate si trapiantano in vivaio in marzo-aprile e si mettono poi a dimora in ottobre.
esposizione:
fioritura: tra maggio e luglio a seconda della specie




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Didiscus

Didiscus, genere comprendente una sola specie annuale o biennale, rustica, adatta per formare gruppi di piante con altre specie annuali e per ottenere fiori da recidere. Si coltiva anche in vaso o in serra per la fioritura ........

Indigofera

La Indigofera è un  arbusto sempreverde o deciduo o anche una erbacea perenne che conta 700 specie. Le specie arbustive sono genneralmente rustiche, hanno foglie composte e fiori a corolla papilionacea, ........

Cistus (Cisto)

Cistus (Cisto), genere di circa 20 specie di arbusti  sempreverdi, diffusi allo stato spontaneo nelle regioni mediterranee. Si tratta di piante molto ornamentali, con fiori semplici, simili a quelli delle rose selvatiche, ........

Hedychium

Hedychium, genere di 50 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, con fusti robusti, che portano foglie guainanti, disposte parallelamente su 2 linee. I fiori, simili a qulli delle Orchidee, spesso profumati, sono riuniti ........

Exacum

Exacum, genere comprendente una quarantina di piante sempreverdi, erbacee e suffruticose, appartenenti alla famiglia delle Genzianacee. La sola coltivata è Exacum affine, una pianta annuale o biennale originaria di alcune isole ........

 

Ricetta del giorno
Insalata di patate e fagiolini
Tagliare le patate e pezzi, senza sbucciarle e farle cuocere a vapore, così come anche i fagiolini.
Nel frattempo preparare una salsina per condire ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Ostrya

Ostrya, genere di 7 specie di alberi di piccole o medie dimensioni a foglie decidue, appartenenti alla famiglia delle Betulaceae, diffusi nell’emisfero settentrionale e adatti come esemplari isolati o per formare gruppi ........

Gomphrena (Gonfrena)

Gomphrena (Gonfrena), genere di 100 specie di piante erbacee, annuali, biennali e perenni, semirustiche. La specie descritta è facile da coltivare ed è adatta per aiuole e bordure. I capolini, molto durevoli, simili ........

Chelone

Chelone, genere di 4 specie di piante erbacee, rustiche, perenni. I fiori, portati da fusti eretti, sono simili a quelli della Bocca di Leone. Le specie descritte sono adatte per le bordure erbacee e per le bordure miste.
Si ........

Convòlvolo (Convolvolus)

Il Convòlvo (Convolvolus) è originario del bacino del Mediterraneo, comprende circa 200 specie ed è una pianta erbacea, rampicante annuale o perenne, talvolta semiarbustiva o cespugliosa.

Euonymus (Evonymus – Evonimo)

Euonymus (Evonymus – Evonimo), genere di 176 specie di arbusti o alberi sempreverdi o decidui, appartenenti alla famiglia delle Celastraceae, con fiori insignificanti. Le specie decidue sono coltivate soprattutto ........


arbusti a foglia caduca Sambucus (Sambuco)
Sambucus (Sambuco)

Sambucus (Sambuco), genere di 40 specie di arbusti o piccoli alberi rustici appartenenti alla famiglia delle Caprifoliaceae, a foglie decidue, imparipennate, con foglioline di forma variabile, da ovate a lanceolate. I fiori, piccoli, stellati, bianchi o avorio, sono riuniti in infiorescenze corimbose e sono seguiti da piccole drupe lucide, rosse, blu o nere. Di disseminano spontaneamente con estrema facilità per cui possono diventare invadenti.
Si piantano in ottobre-novembre o in febbraio-marzo in qualsiasi tipo di terreno da giardino, al sole o a mezz’ombra. Le varietà con foglie dorate mantengono più a lungo il loro colore giallo-verde se coltivate in posizioni umide, ombreggiate e fresche.

Potatura: se si desidera ottenere molti germogli giovani con foglie a colori più vivi, a scapito dei fiori e delle bacche, fra ottobre e marzo si devono tagliare i fusti a pochi centimetri dal suolo.

Sambucus (Sambuco) canadensis: pianta originaria dell’America settentrionale, alta 3-3,5 m e del diametro di 2,5-3 m. Si tratta di un arbusto dalle foglie composte da 7 foglioline ellittico-lanceolate, acuminate all’apice e seghettate ai margini. Le infiorescenze, larghe fino a 25 cm, compaiono in giugno-luglio. I frutti, tondeggianti, porpora-nerastri, maturano in settembre. Tra le varietà si ricordano Aurea con foglie giallo-oro e frutti rossi; Maxima con foglie più grandi rispetto alla specie tipica e infiorescenze larghe fino a 45 cm.
Sambucus (Sambuco) nigra: pianta originaria di Europa e Italia, alta 2-8 m e del diametro di 2-5 m. Si tratta di un arbusto o piccolo albero con foglie imparipennate, formate da 3-7 foglioline ovali od oblunghe, seghettate ai margini e acuminate all’estremità che in autunno diventano color bronzo. I fiori, bianco-crema, riuniti in cime corimbose, appiattite, larghe 10-15 cm, sbocciano in maggio-giugno e sono seguiti da frutti tondeggianti, neri, lucidi che maturano in settembre. Tra le varietà Aurea ha foglie giallo-verdi; Aurea-variegata ha foglie con margini gialli; Laciniata ha foglie con margini finemente incisi.
Sambucus (Sambuco) racemosa: pianta originaria di Europa, Italia e Asia, alta 2-4 m e di pari diametro. Si tratta di una pianta con foglie formate da 5-7 foglioline ovato-ellittiche, acuminate, a margini seghettati. I fiori, bianco-giallastri, riuniti in pannocchie larghe 3-8 cm, sbocciano in aprile-maggio e sono seguiti in giugno-luglio da frutti scarlatti. La varietà Plumosa Aurea è a crescita lenta con foglie dorate, a margini finemente incisi.


riproduzione: in ottobre-novembre si prelevano talee di legno maturo, lunghe 25-30 cm e si piantano direttamente in vivaio dove resteranno per un anno prima della messa a dimora definitiva.
In luglio-agosto si possono prelevare dai germogli semimaturi talee di 10-15 cm, con una porzione di ramo portante e si piantano in un terriccio sabbioso, in cassone freddo. Le talee radicate si trapiantano in vivaio in marzo-aprile e si mettono poi a dimora in ottobre.

esposizione:
fioritura: tra maggio e luglio a seconda della specie



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su