arbusti a foglia caduca Sambucus (Sambuco)
Sambucus (Sambuco)

Sambucus (Sambuco), genere di 40 specie di arbusti o piccoli alberi rustici appartenenti alla famiglia delle Caprifoliaceae, a foglie decidue, imparipennate, con foglioline di forma variabile, da ovate a lanceolate. I fiori, piccoli, stellati, bianchi o avorio, sono riuniti in infiorescenze corimbose e sono seguiti da piccole drupe lucide, rosse, blu o nere. Di disseminano spontaneamente con estrema facilità per cui possono diventare invadenti.
Si piantano in ottobre-novembre o in febbraio-marzo in qualsiasi tipo di terreno da giardino, al sole o a mezz’ombra. Le varietà con foglie dorate mantengono più a lungo il loro colore giallo-verde se coltivate in posizioni umide, ombreggiate e fresche.

Potatura: se si desidera ottenere molti germogli giovani con foglie a colori più vivi, a scapito dei fiori e delle bacche, fra ottobre e marzo si devono tagliare i fusti a pochi centimetri dal suolo.

Sambucus (Sambuco) canadensis: pianta originaria dell’America settentrionale, alta 3-3,5 m e del diametro di 2,5-3 m. Si tratta di un arbusto dalle foglie composte da 7 foglioline ellittico-lanceolate, acuminate all’apice e seghettate ai margini. Le infiorescenze, larghe fino a 25 cm, compaiono in giugno-luglio. I frutti, tondeggianti, porpora-nerastri, maturano in settembre. Tra le varietà si ricordano Aurea con foglie giallo-oro e frutti rossi; Maxima con foglie più grandi rispetto alla specie tipica e infiorescenze larghe fino a 45 cm.
Sambucus (Sambuco) nigra: pianta originaria di Europa e Italia, alta 2-8 m e del diametro di 2-5 m. Si tratta di un arbusto o piccolo albero con foglie imparipennate, formate da 3-7 foglioline ovali od oblunghe, seghettate ai margini e acuminate all’estremità che in autunno diventano color bronzo. I fiori, bianco-crema, riuniti in cime corimbose, appiattite, larghe 10-15 cm, sbocciano in maggio-giugno e sono seguiti da frutti tondeggianti, neri, lucidi che maturano in settembre. Tra le varietà Aurea ha foglie giallo-verdi; Aurea-variegata ha foglie con margini gialli; Laciniata ha foglie con margini finemente incisi.
Sambucus (Sambuco) racemosa: pianta originaria di Europa, Italia e Asia, alta 2-4 m e di pari diametro. Si tratta di una pianta con foglie formate da 5-7 foglioline ovato-ellittiche, acuminate, a margini seghettati. I fiori, bianco-giallastri, riuniti in pannocchie larghe 3-8 cm, sbocciano in aprile-maggio e sono seguiti in giugno-luglio da frutti scarlatti. La varietà Plumosa Aurea è a crescita lenta con foglie dorate, a margini finemente incisi.


riproduzione: in ottobre-novembre si prelevano talee di legno maturo, lunghe 25-30 cm e si piantano direttamente in vivaio dove resteranno per un anno prima della messa a dimora definitiva.
In luglio-agosto si possono prelevare dai germogli semimaturi talee di 10-15 cm, con una porzione di ramo portante e si piantano in un terriccio sabbioso, in cassone freddo. Le talee radicate si trapiantano in vivaio in marzo-aprile e si mettono poi a dimora in ottobre.
esposizione:
fioritura: tra maggio e luglio a seconda della specie




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Elisma

Elisma, genere comprendente una sola specie di piante acquatiche rustiche, rizomatose,  appartenenti alla famiglia delle Alismataceae, spontanea nelle regioni centro-occidentali dell’Europa, adatta per la coltivazione ........

Phalaris

Phalaris, genere di 20 specie di graminacee ornamentali, perenni e annuali, rustiche. La specie descritta si espande rapidamente da un rizoma strisciate e può diventare invadente. Sarà quindi necessario controllarla costantemente ........

Thermopsis

Thermopsis, genere di 30 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Papilionaceae, simili al lupino, facili da coltivare, adatte per le bordure miste.
Smilacina

Smilacina, genere di 25 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Liliaceae. Le 2 specie descritte sono adatte per le zone boschive umide e ombreggiate.
Si piantano in ottobre o in ........

Morisia

Morisia, genere comprendente una sola specie di pianta erbacea, perenne, che può essere coltivata nelle fioriere e nel giardino roccioso. Fiorisce praticamente per tutta l'estate.
Si pianta in settembre-ottobre in terreno ........

 

Ricetta del giorno
Risotto al pesto di rucola
Tagliate a fettine sottili lo scalogno e mettetelo nell'olio in una pentola. Fatelo rosolare a fiamma viva e, non appena diventa dorato, aggiungete il ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Ipomea (Campanella rampicante)

Ipomea (Campanella rampicante), genere di 500 specie di piante annuali e perenni, rampicanti e arbusti, delicati e semirustici. Le specie rampicanti descritte hanno fiori a forma di tromba. Sono abbastanza facili da coltivare, ........

Asclepias

Asclepias, genere di 120 specie di piante erbacee, perenni, rustiche o delicate, o di suffrutici e arbusti, appartenenti alla famiglia delle Asclepiadaceae. Le specie descritte sono erbacee o suffruticose, vigorose.
Le ........

Pachysandra
Pachysandra, genere di 4 specie di piante perenni, sempreverdi, rustiche, dal fusto prostrato. La specie descritta è adatta in particolar modo a coprire il terreno nelle zone ombreggiate del giardino, dove ........

Caryopteris

Caryopteris, genere di 15 specie di arbusti a foglie decidue, rustici o semirustici, originari dell'Asia orientale. Hanno foglie grigio-verdi e fiori azzurro lavanda, che sbocciano nella tarda estate o in autunno. Le specie ........

Tradescantia

Tradescantia, genere di 60 specie di piante perenni, rustiche e delicate, appartenenti alla famiglia delle  Commelinaceae, coltivate per i fiori e le foglie molto ornamentali. Le specie delicate descritte sono adatte alla ........


arbusti a foglia caduca Sambucus (Sambuco)
Sambucus (Sambuco)

Sambucus (Sambuco), genere di 40 specie di arbusti o piccoli alberi rustici appartenenti alla famiglia delle Caprifoliaceae, a foglie decidue, imparipennate, con foglioline di forma variabile, da ovate a lanceolate. I fiori, piccoli, stellati, bianchi o avorio, sono riuniti in infiorescenze corimbose e sono seguiti da piccole drupe lucide, rosse, blu o nere. Di disseminano spontaneamente con estrema facilità per cui possono diventare invadenti.
Si piantano in ottobre-novembre o in febbraio-marzo in qualsiasi tipo di terreno da giardino, al sole o a mezz’ombra. Le varietà con foglie dorate mantengono più a lungo il loro colore giallo-verde se coltivate in posizioni umide, ombreggiate e fresche.

Potatura: se si desidera ottenere molti germogli giovani con foglie a colori più vivi, a scapito dei fiori e delle bacche, fra ottobre e marzo si devono tagliare i fusti a pochi centimetri dal suolo.

Sambucus (Sambuco) canadensis: pianta originaria dell’America settentrionale, alta 3-3,5 m e del diametro di 2,5-3 m. Si tratta di un arbusto dalle foglie composte da 7 foglioline ellittico-lanceolate, acuminate all’apice e seghettate ai margini. Le infiorescenze, larghe fino a 25 cm, compaiono in giugno-luglio. I frutti, tondeggianti, porpora-nerastri, maturano in settembre. Tra le varietà si ricordano Aurea con foglie giallo-oro e frutti rossi; Maxima con foglie più grandi rispetto alla specie tipica e infiorescenze larghe fino a 45 cm.
Sambucus (Sambuco) nigra: pianta originaria di Europa e Italia, alta 2-8 m e del diametro di 2-5 m. Si tratta di un arbusto o piccolo albero con foglie imparipennate, formate da 3-7 foglioline ovali od oblunghe, seghettate ai margini e acuminate all’estremità che in autunno diventano color bronzo. I fiori, bianco-crema, riuniti in cime corimbose, appiattite, larghe 10-15 cm, sbocciano in maggio-giugno e sono seguiti da frutti tondeggianti, neri, lucidi che maturano in settembre. Tra le varietà Aurea ha foglie giallo-verdi; Aurea-variegata ha foglie con margini gialli; Laciniata ha foglie con margini finemente incisi.
Sambucus (Sambuco) racemosa: pianta originaria di Europa, Italia e Asia, alta 2-4 m e di pari diametro. Si tratta di una pianta con foglie formate da 5-7 foglioline ovato-ellittiche, acuminate, a margini seghettati. I fiori, bianco-giallastri, riuniti in pannocchie larghe 3-8 cm, sbocciano in aprile-maggio e sono seguiti in giugno-luglio da frutti scarlatti. La varietà Plumosa Aurea è a crescita lenta con foglie dorate, a margini finemente incisi.


riproduzione: in ottobre-novembre si prelevano talee di legno maturo, lunghe 25-30 cm e si piantano direttamente in vivaio dove resteranno per un anno prima della messa a dimora definitiva.
In luglio-agosto si possono prelevare dai germogli semimaturi talee di 10-15 cm, con una porzione di ramo portante e si piantano in un terriccio sabbioso, in cassone freddo. Le talee radicate si trapiantano in vivaio in marzo-aprile e si mettono poi a dimora in ottobre.

esposizione:
fioritura: tra maggio e luglio a seconda della specie



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su