erbacee annuali Platystemon
Platystemon

Platystemon, genere di una sola specie annuale rustica, appartenente alla famiglia delle Papaveraceae, adatta per il primo piano delle bordure erbacee e per il giardino roccioso. Non è una pianta molto comune, tuttavia è molto facile da coltivare.
Si coltiva in tutti i terreni da giardino, ma cresce particolarmente bene nei terreni leggeri, ben drenati, in posizioni soleggiate.

Platystemon  californicus: pianta originaria della California, alta 30 cm, distanza tra le piante 10 cm. Si tratta di una pianta a portamento compatto, con foglie lineari, grigio-verdi, riunite in piccoli cespi. I fiori, a forma di coppa, larghi 2,5 cm, di color giallo chiaro, sbocciano in giugno-luglio.


riproduzione: si semina in marzo-aprile, negli strati superficiali del terreno. Successivamente si diradano le piantine distanziandole fra loro di circa 10 cm. Se si semina in settembre, nei terreni leggeri e in posizioni riparate, si ottengono piantine che fioriscono anticipatamente, nella tarda primavera.
esposizione:
fioritura: Giugno-luglio




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Porro – Allium porrum

Porro, Allium porrum, pianta erbacea biennale, appartenente alla famiglia delle Gigliacee, ma coltivata come annuale, dal momento che se ne utilizzano la base del fusto e il bulbo che s’ingrossano alla fine del primo anno ........

Iris (Iris)

L'Iris, originaria dell'Europa, Asia, Africa e America comprende circa 200 specie ed infinite varietà; sono piante erbacee, rizomatose o bulbose, ha foglie che possono essere lunghe e sottili oppure corte e a forma ........

Cyananthus

Cyananthus, genere di circa 30 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, adatte per il giardino roccioso. Hanno fiori imbutiformi, con 5 lobi tondeggianti od ovali rivolti verso l'esterno.
Si piantano in marzo-aprile, ........

Halimium

Halimium, genere di 14 specie di arbusti sempreverdi, semirustici e rustici, diffusi nelle regioni meridionali, affini alle specie Cistus. Si coltivano nei grandi giardini rocciosi, particolarmente in quelli posti  ........

Alchemilla
La Alchemilla è una pianta erbacea perenne rustica, originaria dell'Europa, Italia, Asia settentrionale, Carpazi e Asia Minore che conta circa 250 specie. Quelle qui descritte hanno fogliame decisamente molto ........

 

Ricetta del giorno
Mezze maniche al forno gratinate con mozzarella di bufala e zucchine
In una pentola ponete due cucchiai di olio extravergine d'oliva e e una cipolla rossa tagliata a fettine sottili, poi aggiungete i pomodori pelati e ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Luzula

Luzula, genere di 80 specie di piante erbacee perenni, appartenenti alla famiglia delle Juncaceae, diffuse nelle regioni temperate e temperato-fredde. Le specie descritte sono adatte alla coltivazione nei giardini rocciosi ........

Magnòlia (Magnolia)

La Magnòlia (Magnolia), originaria dell'Asia, America, Antille e Filippine comprende circa 80 specie ed è un Albero o arbusto a foglia sempreverde o caduca.
Le foglie sono di varia forma, più ........

Filipendula
La Filipendula, genere di 10 specie di piante erbacee, perenni, rustiche che crescono bene nei terreni umidi assieme alle Lythrum e Lysimachia. Sono adatte per le bordure e per la raccolta dei fiori ........

Cardiocrinum

Cardiocrinum, genere di 3 specie di piante perenni, bulbose, rustiche, affini al genere Lilium dal quale si differenziano per il fatto che i bulbi si esauriscono dopo la fioritura e le piante muoiono. Altra differenza è ........

Reseda

Reseda, genere di 60 specie di piante erbacee annuali, biennali e perenni. La specie descritta è perenne ed è coltivata come annuale o biennale nelle bordure e per ottenere fiori da recidere.
Si pianta in terreno abbastanza ........


erbacee annuali Platystemon
Platystemon

Platystemon, genere di una sola specie annuale rustica, appartenente alla famiglia delle Papaveraceae, adatta per il primo piano delle bordure erbacee e per il giardino roccioso. Non è una pianta molto comune, tuttavia è molto facile da coltivare.
Si coltiva in tutti i terreni da giardino, ma cresce particolarmente bene nei terreni leggeri, ben drenati, in posizioni soleggiate.

Platystemon  californicus: pianta originaria della California, alta 30 cm, distanza tra le piante 10 cm. Si tratta di una pianta a portamento compatto, con foglie lineari, grigio-verdi, riunite in piccoli cespi. I fiori, a forma di coppa, larghi 2,5 cm, di color giallo chiaro, sbocciano in giugno-luglio.


riproduzione: si semina in marzo-aprile, negli strati superficiali del terreno. Successivamente si diradano le piantine distanziandole fra loro di circa 10 cm. Se si semina in settembre, nei terreni leggeri e in posizioni riparate, si ottengono piantine che fioriscono anticipatamente, nella tarda primavera.
esposizione:
fioritura: Giugno-luglio



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su