arbusti sempreverdi Philesia
Philesia

Philesia, genere  comprendente una sola specie di arbusti fioriferi nani, sempreverdi, semirustici, appartenenti alla famiglia delle Liliaceae, con fiori imbutiformi, rosa intenso, piccoli. Questo arbusto è adatto alla coltivazione nelle zone meridionali, mentre altrove va coltivato in posizioni protette.
Si piantano in aprile-maggio, in terreno non calcareo, fresco, ben drenato, arricchito con torba o terriccio di foglie, in posizioni leggermente ombreggiate. Durante il periodo di crescita si annaffiano abbondantemente con acqua non calcarea e in aprile si procede ad una pacciamatura con terriccio di foglie. Si piantano anche in terrine riempite con un miscuglio di torba, terriccio di foglie e sabbia in parti uguali, in cassone, in posizioni parzialmente ombreggiate.

Philesia magellanica: pianta originaria delle regioni meridionali del Cile, alta 30-60 cm e del diametro di 0,5-1 m. Si tratta di un arbusto con foglie rigide, alterne, lanceolate-lineari, lucide,  verde scuro e dai fiori imbutiformi, cerosi, lunghi 5 cm, pendenti, che sbocciano all’estremità dei rami in maggio-giugno.


riproduzione: in aprile si staccano i polloni e si ripiantano direttamente a dimora.
In luglio si prelevano, dai rami giovani, talee lunghe 8 cm e si interrano in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali, in cassone freddo, all’ombra. Nella primavera successiva, le talee radicate si ripiantano singolarmente in vasi da 8 cm riempiti con un miscuglio di torba, terriccio di foglie, terriccio da giardino e sabbia in parti uguali e si coltivano in cassone per 1-2 anni e, all’occorrenza, si rinvasano, per poi metterle a dimora in aprile-maggio.
esposizione:
fioritura: maggio-giugno




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Artemisia
Artemisia: genere di 400 specie di piante erbacee e suffruticose, perenni e di arbusti. Queste piante, rustiche e semirustiche, sempreverdi e semisempreverdi, sono adatte per formare siepi, per bordure arbustive e ........

Layia
Layia, genere di 15 specie di piante annuali, rustiche. La specie descritta è adatta per le bordure e per le scarpate soleggiate e rustiche. Produce numerosi capolini dai colori vivaci, simili a margherite, ........

Acantholimon

Acantholimon, genere di 150 specie di piante sempreverdi a crescita lenta, perenni, per lo più originarie di regioni desertiche. Le specie descritte, belle piante per i giardini rocciosi, presentano giuffi di foglie aghiformi ........

Ceratostigma

Ceratostigma, genere di 8 specie di piante erbacee e suffruticose, perenni, semirustiche. Le specie descritte sono adatte per la coltivazione nelle bordura miste. Nelle regioni a clima invernale molto freddo, non resistono ........

Mazus

Mazus, genere di 20 specie di piante erbacee perenni, rustiche, striscianti, appartenente alla famiglia delle Scrophulariaceae, adatte per il giardino roccioso. Le specie descritte hanno foglie verde chiaro, talvolta sfumate ........

 

Ricetta del giorno
Risotto al pesto di rucola
Tagliate a fettine sottili lo scalogno e mettetelo nell'olio in una pentola. Fatelo rosolare a fiamma viva e, non appena diventa dorato, aggiungete il ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine




Globularia

Globularia, genere di 28 specie di piante erbacee e suffruticose, adatte per il primo piano delle bordure e per il giardino roccioso.
Si coltivano in terreno ben drenato, calcareo, al sole, dove prosperano perfettamente. ........

Mahonia
Mahonia: genere di 70 specie di arbusti sempreverdi, rustici, coltivati per il fogliame ornamentale e i fiori gialli, che sbocciano alla fine dell'inverno e all'inizio della primavera. Tutte le specie producono bacche ........

Camassia

Camassia, genere di 5-6 specie di piante bulbose. Il nome del genere deriva da un termine indiano-americano, col quale viene indicata una delle specie, impiegata a scopo alimentare dai pellerosse delle zone occidentali ........

Baptisia

Baptisia, genere di 35 piante erbacee, perenni, erette, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Papilionaceae, utilizzabili in particolar modo per le bordure miste. Solo la specie descritta è comunemente coltivata.
Si ........


arbusti sempreverdi Philesia
Philesia

Philesia, genere  comprendente una sola specie di arbusti fioriferi nani, sempreverdi, semirustici, appartenenti alla famiglia delle Liliaceae, con fiori imbutiformi, rosa intenso, piccoli. Questo arbusto è adatto alla coltivazione nelle zone meridionali, mentre altrove va coltivato in posizioni protette.
Si piantano in aprile-maggio, in terreno non calcareo, fresco, ben drenato, arricchito con torba o terriccio di foglie, in posizioni leggermente ombreggiate. Durante il periodo di crescita si annaffiano abbondantemente con acqua non calcarea e in aprile si procede ad una pacciamatura con terriccio di foglie. Si piantano anche in terrine riempite con un miscuglio di torba, terriccio di foglie e sabbia in parti uguali, in cassone, in posizioni parzialmente ombreggiate.

Philesia magellanica: pianta originaria delle regioni meridionali del Cile, alta 30-60 cm e del diametro di 0,5-1 m. Si tratta di un arbusto con foglie rigide, alterne, lanceolate-lineari, lucide,  verde scuro e dai fiori imbutiformi, cerosi, lunghi 5 cm, pendenti, che sbocciano all’estremità dei rami in maggio-giugno.


riproduzione: in aprile si staccano i polloni e si ripiantano direttamente a dimora.
In luglio si prelevano, dai rami giovani, talee lunghe 8 cm e si interrano in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali, in cassone freddo, all’ombra. Nella primavera successiva, le talee radicate si ripiantano singolarmente in vasi da 8 cm riempiti con un miscuglio di torba, terriccio di foglie, terriccio da giardino e sabbia in parti uguali e si coltivano in cassone per 1-2 anni e, all’occorrenza, si rinvasano, per poi metterle a dimora in aprile-maggio.

esposizione:
fioritura: maggio-giugno



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su