arbusti sempreverdi Philesia
Philesia

Philesia, genere  comprendente una sola specie di arbusti fioriferi nani, sempreverdi, semirustici, appartenenti alla famiglia delle Liliaceae, con fiori imbutiformi, rosa intenso, piccoli. Questo arbusto č adatto alla coltivazione nelle zone meridionali, mentre altrove va coltivato in posizioni protette.
Si piantano in aprile-maggio, in terreno non calcareo, fresco, ben drenato, arricchito con torba o terriccio di foglie, in posizioni leggermente ombreggiate. Durante il periodo di crescita si annaffiano abbondantemente con acqua non calcarea e in aprile si procede ad una pacciamatura con terriccio di foglie. Si piantano anche in terrine riempite con un miscuglio di torba, terriccio di foglie e sabbia in parti uguali, in cassone, in posizioni parzialmente ombreggiate.

Philesia magellanica: pianta originaria delle regioni meridionali del Cile, alta 30-60 cm e del diametro di 0,5-1 m. Si tratta di un arbusto con foglie rigide, alterne, lanceolate-lineari, lucide,  verde scuro e dai fiori imbutiformi, cerosi, lunghi 5 cm, pendenti, che sbocciano all’estremitŕ dei rami in maggio-giugno.


riproduzione: in aprile si staccano i polloni e si ripiantano direttamente a dimora.
In luglio si prelevano, dai rami giovani, talee lunghe 8 cm e si interrano in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali, in cassone freddo, all’ombra. Nella primavera successiva, le talee radicate si ripiantano singolarmente in vasi da 8 cm riempiti con un miscuglio di torba, terriccio di foglie, terriccio da giardino e sabbia in parti uguali e si coltivano in cassone per 1-2 anni e, all’occorrenza, si rinvasano, per poi metterle a dimora in aprile-maggio.
esposizione:
fioritura: maggio-giugno




Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Limnanthemum (Nymphoides)

Limnanthemum (Nymphoides), genere di 20 specie di piante acquatiche, appartenenti alla famiglia delle Menyanthaceae, diffuse nelle regioni tropicali, subtropicali e temperate. La specie descritta č adatta per i margini degli ........

Paulownia

Paulownia, genere di 17 specie di alberi fioriferi, a foglie decidue, rustici, con chioma espansa. I fiori, simili a quelli della Digitale, sbocciano solo sulle piante adulte, riuniti in pannocche erette.
Si piantano ........

Trětoma (Kniphofia)
La Trìtoma (Kniphofia) , originaria dell'Africa e del Madagascar, comprende circa 75 specie ed è una pianta erbacea perenne, semirustica, a radici carnose.
Le foglie, sempreverdi, nascono direttamente ........

Heliopsis
Heliopsis, genere di 12 specie di piante erbacee, perenni ed annuali. Le specie perenni si coltivano nelle bordure insieme ai Phlox, la Salvia, il Chrysanthemum e i Delphinium.
Le Heliopsis si piantano in ottobre ........

Callicarpa
Callicarpa: genere di 140 soecie di arbusti e piccoli alberi a foglie decidue. La maggior parte delle specie sono tropicali, ma quelle descritte sono rustiche e possono essere coltivate all'aperto in quasi tutta Italia, ........

 

Ricetta del giorno
Mezze maniche con zucchine e salmone
Fare bollire una pentola con circa 3,5 litri di acqua salata con sale grosso. Calare le mezze maniche, mescolare e portare a cottura.
Intanto si ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Tritonia

Tritonia, genere di 55 piante bulbose, originarie dell'Africa tropicale e meridionale, affini a quelle dei generi Freesia e Crocosmia, con cui spesso sono confuse. Hanno foglie simili a quelle delle specie appartenenti ai ........

Cephalocereus

Cephalocereus, genere di 48 specie di piante succulente, diffuse nelle zone dll'America comprese tra la Florida e il Brasile. La specie descritta č adatta alla coltivazione in serra o in appartamento, tuttavia puň essere ........

Hunnemannia

Hunnemannia, genere comprendente una sola specie erbacea, perenne, semirustica, adatta alla coltivazione nelle aiuole e nelle fioriere; viene tuttavia trattata generalmente come annuale.
Cresce bene in terreno fertile, ........

Elodea

Elodea, genere di 10 specie di piante acquatiche perenni, sommerse, appartenenti alla famiglia delle  Hydrocharitaceae, originarie dell’America settentrionale. Introdotta in Irlanda, si č in breve tempo diffusa in tutta ........

Lobčlia (Lobelia)
La Lobèlia (Lobelia) , originaria dell'Asia, America, Australia ed Europa, comprende circa 200 specie ed è una erbacea annuale o perenne, semirustica o rustica.
Le foglie sono alterne, semplici, ........


arbusti sempreverdi Philesia
Philesia

Philesia, genere  comprendente una sola specie di arbusti fioriferi nani, sempreverdi, semirustici, appartenenti alla famiglia delle Liliaceae, con fiori imbutiformi, rosa intenso, piccoli. Questo arbusto č adatto alla coltivazione nelle zone meridionali, mentre altrove va coltivato in posizioni protette.
Si piantano in aprile-maggio, in terreno non calcareo, fresco, ben drenato, arricchito con torba o terriccio di foglie, in posizioni leggermente ombreggiate. Durante il periodo di crescita si annaffiano abbondantemente con acqua non calcarea e in aprile si procede ad una pacciamatura con terriccio di foglie. Si piantano anche in terrine riempite con un miscuglio di torba, terriccio di foglie e sabbia in parti uguali, in cassone, in posizioni parzialmente ombreggiate.

Philesia magellanica: pianta originaria delle regioni meridionali del Cile, alta 30-60 cm e del diametro di 0,5-1 m. Si tratta di un arbusto con foglie rigide, alterne, lanceolate-lineari, lucide,  verde scuro e dai fiori imbutiformi, cerosi, lunghi 5 cm, pendenti, che sbocciano all’estremitŕ dei rami in maggio-giugno.


riproduzione: in aprile si staccano i polloni e si ripiantano direttamente a dimora.
In luglio si prelevano, dai rami giovani, talee lunghe 8 cm e si interrano in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali, in cassone freddo, all’ombra. Nella primavera successiva, le talee radicate si ripiantano singolarmente in vasi da 8 cm riempiti con un miscuglio di torba, terriccio di foglie, terriccio da giardino e sabbia in parti uguali e si coltivano in cassone per 1-2 anni e, all’occorrenza, si rinvasano, per poi metterle a dimora in aprile-maggio.

esposizione:
fioritura: maggio-giugno



Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su