erbacee annuali Schizanthus
Schizanthus

Schizanthus, genere di 15 specie di piante erbacee annuali, appartenenti alla famiglia delle Scrophulariaceae, adatte per le bordure annuali e pe la produzione di fiori da recidere.
All’aperto si coltivano in terreno leggero, arricchito con sostanza organica, in posizioni soleggiate o parzialmente ombreggiate e riparate. Si cimano i fusti delle piante giovani, quando sono alti 7-8 cm, e i germogli laterali, quando raggiungono la stessa lunghezza, così da stimolare le produzione di rami. Le piante si mettono a dimora in maggio.

Schizanthus pinnatus: pianta originaria del Cile, alta 40-80 cm, distanza tra le piante 30-40 cm. Si tratta di una pianta folta, con fusti eretti e ramificati, e foglie verde chiaro, profondamente divise. I fiori, semplici, simili a quelli delle orchidee, larghi 3-4 cm, rosa, porpora e gialli, con striature e macchie, sbocciano da giugno ad agosto. Tante le varietà tra cui si ricordano Dwarf Bouquet, alta 30 cm, compatta, che produce una gran quantità di fiori nelle tonalità di rosa, cremisi, salmone e ambra; Pansy Flowered, alta 50 cm che produce fiori più grandi rispetto alla specie tipica, in una vasta gamma di colori.
Schizanthus x wisetonensis: pianta di origine orticola, alta 50 cm, distanza tra le piante 30 cm. Si tratta di un ibrido folto, compatto, dalle foglie profondamente divise, verde chiaro e dai fiori simili a quelli delle orchidee, larghi 3-4 cm, in una vasta gamma di colori come il rosa, rosa-salmone, cremisi, che sbocciano da giugno ad ottobre.


riproduzione: si semina in settembre o in marzo, sotto vetro, coprendo appena i semi con la composta, alla temperatura di 15° C. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, si ripicchettano in vassoi e si fanno irrobustire in cassone freddo, prima di metterle a dimora in maggio.
Si può anche seminare direttamente a dimora in aprile, e diradare le piantine successivamente.
esposizione:
fioritura: tra giugno e ottobre a seconda della specie




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Cardiocrinum

Cardiocrinum, genere di 3 specie di piante perenni, bulbose, rustiche, affini al genere Lilium dal quale si differenziano per il fatto che i bulbi si esauriscono dopo la fioritura e le piante muoiono. Altra differenza è ........

Tamaryx (Tamerice)
Il Tamaryx (Tamerice), genere di 90 specie di arbusti rustici, a foglie decidue, adatti per formare barriere frangivento e siepi, soprattutto nelle zone costiere. Si tratta di una pianta che non tollera i terreni ........

Emerocàllide (Hemerocallis)
L' Emerocàllide (Hemerocallis) , originaria del Giappone e Europa meridionale, comprende circa 20 specie ed è una erbacea perenne rustica, con radici rizomatose, che somiglia molto ad alcune specie di Hosta ........

Filodendro (Monstera)

Filodendro (Monstera), genere di 50 specie di piante rampicanti, sempreverdi, appartenenti alla famiflia delle Araceae,  che aderiscono ai supporti per mezzo di radici aeree, che si formano in corrispondenza di ogni ........

Lithospermum

Lithospermum, genere di 60 specie di piante erbacee perenni, sufrruticose, rustiche e semirustiche, che formano tappeti di vegetazione, con fiori azzurri, imbutiformi, che sbocciano abbondantissimi. Le specie descritte sono ........

 

Ricetta del giorno
Casarecce con crema di porri e zucca
Lavare accuratamente i porri, eliminare buona parte dello stelo verde e tagliare poi a fette sottili. Se si vuole avere un sapore più intenso, affettare ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Codonopsis

Codonopsis, genere di circa 30 specie di piante erbacee, rampicanti o ascendenti, annuali e perenni. Hanno fiori a forma di campana o di stella, talvolta con screziature molto belle all'interno della corolla. Sono particolarmente ........

Aruncus

Aruncus, genere di 12 piante arbustive, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Rosacee, adatte ad essere coltivate nelle zone umide.
Si pianta in ottobre o in febbraio-marzo, in posizioni parzialmente ombreggiate, ........

Convòlvolo (Convolvolus)

Il Convòlvo (Convolvolus) è originario del bacino del Mediterraneo, comprende circa 200 specie ed è una pianta erbacea, rampicante annuale o perenne, talvolta semiarbustiva o cespugliosa.

Puschkinia

Puschkinia, genere di 2 specie di piante bulbose, piccole, rustiche, originarie delle zone comprese fra Asia Minore e Afghanistan. La specie descritta si coltiva all'aperto, nei prati, nel giardino roccioso, nelle bordure ........

Paliurus

Paliurus, genere di 2 specie di piante arbustive decidue, appartenenti alla famiglia delle Rhamnaceae, diffuse nelle regioni temperato-calde dell’Europa, dell’Asia e dell’Africa. La specie descritta, per il fatto di essere ........


erbacee annuali Schizanthus
Schizanthus

Schizanthus, genere di 15 specie di piante erbacee annuali, appartenenti alla famiglia delle Scrophulariaceae, adatte per le bordure annuali e pe la produzione di fiori da recidere.
All’aperto si coltivano in terreno leggero, arricchito con sostanza organica, in posizioni soleggiate o parzialmente ombreggiate e riparate. Si cimano i fusti delle piante giovani, quando sono alti 7-8 cm, e i germogli laterali, quando raggiungono la stessa lunghezza, così da stimolare le produzione di rami. Le piante si mettono a dimora in maggio.

Schizanthus pinnatus: pianta originaria del Cile, alta 40-80 cm, distanza tra le piante 30-40 cm. Si tratta di una pianta folta, con fusti eretti e ramificati, e foglie verde chiaro, profondamente divise. I fiori, semplici, simili a quelli delle orchidee, larghi 3-4 cm, rosa, porpora e gialli, con striature e macchie, sbocciano da giugno ad agosto. Tante le varietà tra cui si ricordano Dwarf Bouquet, alta 30 cm, compatta, che produce una gran quantità di fiori nelle tonalità di rosa, cremisi, salmone e ambra; Pansy Flowered, alta 50 cm che produce fiori più grandi rispetto alla specie tipica, in una vasta gamma di colori.
Schizanthus x wisetonensis: pianta di origine orticola, alta 50 cm, distanza tra le piante 30 cm. Si tratta di un ibrido folto, compatto, dalle foglie profondamente divise, verde chiaro e dai fiori simili a quelli delle orchidee, larghi 3-4 cm, in una vasta gamma di colori come il rosa, rosa-salmone, cremisi, che sbocciano da giugno ad ottobre.


riproduzione: si semina in settembre o in marzo, sotto vetro, coprendo appena i semi con la composta, alla temperatura di 15° C. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, si ripicchettano in vassoi e si fanno irrobustire in cassone freddo, prima di metterle a dimora in maggio.
Si può anche seminare direttamente a dimora in aprile, e diradare le piantine successivamente.

esposizione:
fioritura: tra giugno e ottobre a seconda della specie



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su