erbacee annuali Agerāto (Ageratum)
Agerāto (Ageratum)

L' Ageràto (Ageratum) è originaria del Messico, Perù e America tropicale, comprende una trentina di specie ed è una pianticella erbacea, annuale o biennale, alta pochi centimetri ma con specie che possono raggiungere anche gli 80 cm.
Le foglie sono quasi sempre fitte, opposte, ovali, spesso pelose. I fiori soni riuniti in infiorescenze in cui ogni minuscolo fiorellino ha forma tubolare di colore blu, lilla, bianco o rosa.
Si utilizza per la formazione di basse bordure attorno alle aiuole o ai margini del prato. Si coltiva anche in cassette sul balcone soprattutto per completare la decorazione dei vasi in cui vivono alberetti a fusto nudo.
Si piantano in pimavera in normale terreno da giardino. La concimazione si esegue all'atto della piantagione con minerale organico in granuli, seguita poi, quindicinalmente, da una concimazione con concime minerale solubile aggiunto all'acqua delle annaffiature. Ricordarsi di cimare i cespi appena le corolle appassiscono in modo da favorire una fioritura continua e prolungata nel tempo.

Curiosità. L' Agerato è il simbolo dell'eterna giovinezza e quindi il dono di un vasetto fiorito di questa graziosa piantina verrà particolarmente apprezzato da chi non è più giovane. Infatti il nome Agerato deriva dal greco "ageratos" che significa "senza vecchiaia".

Ageratum conyzoides: alta 50-60 cm è una pianta annuale cespugliosa con lunghe ramificazioni, particolarmente adatta alla produzione del fiore reciso. I capolini azzurri o bianchi si formano da luglio a ottobre.
Ageratum houstonianum: alta 10-30 cm fiorisce dall'inizio dell'estate fino ai primi freddi con capolini bianchi o azzurro brillante.
riproduzione: si effettua per seme da interrare in marzo. La semina perō non sempre porta dei risultati soddisfacenti e quindi č meglio acquistare le piantine giā pronte al fiore in primavera e metterle poi subito a dimora.
esposizione:
fioritura: dalla primavera fino ad autunno inoltrato




Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Acokanthera

Acokanthera, genere comprendente numerose specie molto decorative da serra, appartenenti alla famiglia delle Apicinacee, originarie di diverse regioni dell’Africa, dove si sviluppano in frutici sempreverdi, a fiori bianchi ........

Pulsatilla

Pulsatilla, genere di 30 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, affini agli anemoni, adatte per il giardino roccioso; una volta attecchite, vivono a lungo. Le foglie profondamente divise e generalmente pelose, in autunno ........

Dizygotheca

Dizygotheca, genere di 17 specie di arbusti o di piccoli alberi sempreverdi, originari dell’Asia e dell’Oceania, appartenenti alla famiglia delle Araliaceae. La specie descritta ha fogliame molto ornamentale, ed č adatta ........

Filipendula
La Filipendula, genere di 10 specie di piante erbacee, perenni, rustiche che crescono bene nei terreni umidi assieme alle Lythrum e Lysimachia. Sono adatte per le bordure e per la raccolta dei fiori ........

Freesia (Fresia)

Freesia, Fresia, genere di 20 specie di piante bulbose, appartenenti alla famiglia delle Iridaceae, profumate, largamente coltivata dai floricoltori per ottenere fiori da taglio. Derivano principalmente da due specie ........

 

Ricetta del giorno
Torta sabbiata
Imburrare abbondantemente il foglio di alluminio, spolverizzarlo con un po’ di farina e foderare la tortiera. Mettere il restante burro, che deve essere ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Erysimum

Erysimum, genere di 100 specie di piante erbacee perenni, annuali e biennali, appartenenti alla famiglia delle Cruciferae, rustiche, simili alle violacciocche e, nonostante siano poco longeve, sono adatte alla coltivazione ........

Eryngium (Eringio)

Eryngium (Eringio, genere di 230 specie di piante erbacee perenni, rustiche e delicate, appartenenti alla famiglia delle Umbelliferae. Le specie descritte sono adatte per le bordure e per formare gruppi di piante. Hanno ........

Dizygotheca

Dizygotheca, genere di 17 specie di arbusti o di piccoli alberi sempreverdi, originari dell’Asia e dell’Oceania, appartenenti alla famiglia delle Araliaceae. La specie descritta ha fogliame molto ornamentale, ed č adatta ........

Catananche

Catananche, genere di 5 specie di piante erbacee, perenni ed annuali, rustiche. La specie descritta č adatta per le bordure e per la produzione di fiori da recidere, anche da essiccare per utilizzarli poi per le decorazioni ........

Briza

Briza, genere di 20 specie di graminaceae rustiche, annuali e perenni. Sono coltivate per le pannocchie, molto ornamentali, formate da spighette perlacee o bruno-purpuree, pendenti; si possono impiegare nelle composizini ........


erbacee annuali Agerāto (Ageratum)
Agerāto (Ageratum)

L' Ageràto (Ageratum) è originaria del Messico, Perù e America tropicale, comprende una trentina di specie ed è una pianticella erbacea, annuale o biennale, alta pochi centimetri ma con specie che possono raggiungere anche gli 80 cm.
Le foglie sono quasi sempre fitte, opposte, ovali, spesso pelose. I fiori soni riuniti in infiorescenze in cui ogni minuscolo fiorellino ha forma tubolare di colore blu, lilla, bianco o rosa.
Si utilizza per la formazione di basse bordure attorno alle aiuole o ai margini del prato. Si coltiva anche in cassette sul balcone soprattutto per completare la decorazione dei vasi in cui vivono alberetti a fusto nudo.
Si piantano in pimavera in normale terreno da giardino. La concimazione si esegue all'atto della piantagione con minerale organico in granuli, seguita poi, quindicinalmente, da una concimazione con concime minerale solubile aggiunto all'acqua delle annaffiature. Ricordarsi di cimare i cespi appena le corolle appassiscono in modo da favorire una fioritura continua e prolungata nel tempo.

Curiosità. L' Agerato è il simbolo dell'eterna giovinezza e quindi il dono di un vasetto fiorito di questa graziosa piantina verrà particolarmente apprezzato da chi non è più giovane. Infatti il nome Agerato deriva dal greco "ageratos" che significa "senza vecchiaia".

Ageratum conyzoides: alta 50-60 cm è una pianta annuale cespugliosa con lunghe ramificazioni, particolarmente adatta alla produzione del fiore reciso. I capolini azzurri o bianchi si formano da luglio a ottobre.
Ageratum houstonianum: alta 10-30 cm fiorisce dall'inizio dell'estate fino ai primi freddi con capolini bianchi o azzurro brillante.

riproduzione: si effettua per seme da interrare in marzo. La semina perō non sempre porta dei risultati soddisfacenti e quindi č meglio acquistare le piantine giā pronte al fiore in primavera e metterle poi subito a dimora.
esposizione:
fioritura: dalla primavera fino ad autunno inoltrato



Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su