erbacee annuali Agerāto (Ageratum)
Agerāto (Ageratum)

L' Ageràto (Ageratum) è originaria del Messico, Perù e America tropicale, comprende una trentina di specie ed è una pianticella erbacea, annuale o biennale, alta pochi centimetri ma con specie che possono raggiungere anche gli 80 cm.
Le foglie sono quasi sempre fitte, opposte, ovali, spesso pelose. I fiori soni riuniti in infiorescenze in cui ogni minuscolo fiorellino ha forma tubolare di colore blu, lilla, bianco o rosa.
Si utilizza per la formazione di basse bordure attorno alle aiuole o ai margini del prato. Si coltiva anche in cassette sul balcone soprattutto per completare la decorazione dei vasi in cui vivono alberetti a fusto nudo.
Si piantano in pimavera in normale terreno da giardino. La concimazione si esegue all'atto della piantagione con minerale organico in granuli, seguita poi, quindicinalmente, da una concimazione con concime minerale solubile aggiunto all'acqua delle annaffiature. Ricordarsi di cimare i cespi appena le corolle appassiscono in modo da favorire una fioritura continua e prolungata nel tempo.

Curiosità. L' Agerato è il simbolo dell'eterna giovinezza e quindi il dono di un vasetto fiorito di questa graziosa piantina verrà particolarmente apprezzato da chi non è più giovane. Infatti il nome Agerato deriva dal greco "ageratos" che significa "senza vecchiaia".

Ageratum conyzoides: alta 50-60 cm è una pianta annuale cespugliosa con lunghe ramificazioni, particolarmente adatta alla produzione del fiore reciso. I capolini azzurri o bianchi si formano da luglio a ottobre.
Ageratum houstonianum: alta 10-30 cm fiorisce dall'inizio dell'estate fino ai primi freddi con capolini bianchi o azzurro brillante.
riproduzione: si effettua per seme da interrare in marzo. La semina perō non sempre porta dei risultati soddisfacenti e quindi č meglio acquistare le piantine giā pronte al fiore in primavera e metterle poi subito a dimora.
esposizione:
fioritura: dalla primavera fino ad autunno inoltrato




Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Arenaria

Arenaria, genere di 25 specie di piante sempreverdi, annuali, suffruticose, rustiche e semirustiche, appartenenti alla famiglia delle Caryophyllaceae. Le specie descritte sono nane e formano dei cuscini compatti di vegetazione. ........

Linnaea

Linnaea, genere di 3 specie di piante suffruticose, sempreverdi, rustiche, a portamnto prostrato. La specie descritta č adatta per le zone ombreggiate del giardino roccioso.
Si pianta in settembre o in marzo, in terreno ........

Houstonia
Houstonia: genere di 50 specie di piante sempreverdi, perenni, rustiche, adatte per le zone fresche e umide dei giardini rocciosi.
La Houstonia si pianta in marzo-aprile in terreno umido, non ........

Limnanthemum (Nymphoides)

Limnanthemum (Nymphoides), genere di 20 specie di piante acquatiche, appartenenti alla famiglia delle Menyanthaceae, diffuse nelle regioni tropicali, subtropicali e temperate. La specie descritta č adatta per i margini degli ........

Allamanda

Allamanda, genere di 15 specie di piante arbustive e rampicanti sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Apocinacee, originarie delle zone tropicali dell’America. Si tratta di piante estremamente delicate, da coltivare ........

 

Ricetta del giorno
Asparagi alla milanese
Raschiare i gambi degli asparagi della pellicola esterna, pareggiare le estremitā, in modo che risultino tutti della stessa lunghezza, lavarli, legarli ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine




Platystemon

Platystemon, genere di una sola specie annuale rustica, appartenente alla famiglia delle Papaveraceae, adatta per il primo piano delle bordure erbacee e per il giardino roccioso. Non č una pianta molto comune, tuttavia č ........

Aglaonema

Aglaonema, genere di 50 specie di piante d’appartamento o da serra perenni e sempreverdi appartenenti alla famiglia delle Aracee. Sono originarie delle zone tropicali e richiedono un ambiente caldo e umido e una posizione ........

Halesia

Halesia, genere di 6 specie di alberi o arbusti a foglie decidue, originari dell'America settentrionale e della Cina. generalmente si coltivano solo le specie americane, molto ornamentali, con una bella fioritura primaverile.
Crescono ........

Hepatica
L'Hepatica, genere di pianta erbacea che annovera 10 specie, perenni, rizomatose, rustiche, adatte per il sottobosco o per le zone ombreggiate. Fioriscono all'inizio della primavera e sono particolarmente adatte per ........


erbacee annuali Agerāto (Ageratum)
Agerāto (Ageratum)

L' Ageràto (Ageratum) è originaria del Messico, Perù e America tropicale, comprende una trentina di specie ed è una pianticella erbacea, annuale o biennale, alta pochi centimetri ma con specie che possono raggiungere anche gli 80 cm.
Le foglie sono quasi sempre fitte, opposte, ovali, spesso pelose. I fiori soni riuniti in infiorescenze in cui ogni minuscolo fiorellino ha forma tubolare di colore blu, lilla, bianco o rosa.
Si utilizza per la formazione di basse bordure attorno alle aiuole o ai margini del prato. Si coltiva anche in cassette sul balcone soprattutto per completare la decorazione dei vasi in cui vivono alberetti a fusto nudo.
Si piantano in pimavera in normale terreno da giardino. La concimazione si esegue all'atto della piantagione con minerale organico in granuli, seguita poi, quindicinalmente, da una concimazione con concime minerale solubile aggiunto all'acqua delle annaffiature. Ricordarsi di cimare i cespi appena le corolle appassiscono in modo da favorire una fioritura continua e prolungata nel tempo.

Curiosità. L' Agerato è il simbolo dell'eterna giovinezza e quindi il dono di un vasetto fiorito di questa graziosa piantina verrà particolarmente apprezzato da chi non è più giovane. Infatti il nome Agerato deriva dal greco "ageratos" che significa "senza vecchiaia".

Ageratum conyzoides: alta 50-60 cm è una pianta annuale cespugliosa con lunghe ramificazioni, particolarmente adatta alla produzione del fiore reciso. I capolini azzurri o bianchi si formano da luglio a ottobre.
Ageratum houstonianum: alta 10-30 cm fiorisce dall'inizio dell'estate fino ai primi freddi con capolini bianchi o azzurro brillante.

riproduzione: si effettua per seme da interrare in marzo. La semina perō non sempre porta dei risultati soddisfacenti e quindi č meglio acquistare le piantine giā pronte al fiore in primavera e metterle poi subito a dimora.
esposizione:
fioritura: dalla primavera fino ad autunno inoltrato



Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su