erbacee perenni Ammophila
Ammophila

Ammophila, genere di 2 specie di piante erbacee perenni, stolonifere e rizomatose, appartenenti alla famiglia delle Graminaceae, tipiche delle zone litoranee dell’Europa, America settentrionale atlantica e Africa settentrionale.
Non ha particolari esigenze e cresce bene nei terreni sabbiosi. Si pianta in autunno o nel periodo invernale.

Ammophila arenaria: pianta originaria dell’America settentrionale, Europa, Italia e Africa settentrionale, alta 0,8-1 m e del diametro di 2-3 m e più. Si tratta di una pianta erbacea, perenne, con foglie glauche, lineari, robuste, a punta quasi pungente. I fiori sono riuniti in lunghe pannocchie color bianco-giallastro. Questa specie non è particolarmente ornamentale, ma essendo dotata di rizomi e stoloni molto robusti, si ancora tenacemente al terreno e può essere quindi utilizzata per il consolidamento di terreni sabbiosi, incoerenti, dei giardini litoranei.


riproduzione: si moltiplica mediante divisione dei cespi, da effettuarsi in autunno-inverno o ad inizio primavera. Si può anche seminare direttamente a dimora.
esposizione:
fioritura: estate




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Bellis (Pratolina)

Bellis (Pratolina), genere di 15 specie di piante perenni, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Compositae, spesso coltivate come annuali. La specie più comune, Bellis (Pratolina) perennis, ha dato origine e numerose ........

Bergenia
La Bergenia , originaria della Siberia, Himalaya, comprende 6 specie ed è una pianta erbacea perenne rustica, sempreverde.
Le foglie sono coriacee,  ovate, lunghe anche 20 cm e più, color verde ........

Doronicum
Doronicum: genere di 35 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, a fioritura precoce, con capolini che sbocciano una seconda volta, se si tagliano regolarmente le infiorescenze sfiorite. Sono particolarmente adatti ........

Limnanthes

Limnanthes, genere di 10 specie di piante annuali, che possono essere coltivate anche in vaso. La specie descritta si coltiva nei giardini rocciosi e nelle bordure.
Questa pianta si coltiva al sole, preferibilmente lungo ........

Cynoglossum

Cynoglossum, genere di 50-60 specie di piante erbacee perenni e biennali. Le specie descritte sono rustiche e adatte per la coltivazione nelle aiuole e nelle bordure.
Si piantano in autunno o in primavera in terreni abbastanza ........

 

Ricetta del giorno
Riso e fagioli neri
Lessare per 15 minuti il riso per risotti, scolarlo e metterlo da parte. Sbucciare le cipolle rosse. Affettarle molto sottili e stufarle per 10 minuti ....
sono presenti 531 piante
sono presenti 230 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Guaiabo del Brasile (Feijoa sellowiana)

Guaiabo del Brasile (Feijoa sellowiana), arbusto originario dell'America meridionale, coltivato largamente in California e introdotto nelle regioni italiane a clima mite come la Sicilia, la Sardegna, la Calabria e la Liguria. ........

Porro – Allium porrum

Porro, Allium porrum, pianta erbacea biennale, appartenente alla famiglia delle Gigliacee, ma coltivata come annuale, dal momento che se ne utilizzano la base del fusto e il bulbo che s’ingrossano alla fine del primo anno ........

Zephyranthes

Zephyranthes, genere di 35-40 specie di piante bulbose, appartenenti alla famiglia delle Amaryllidaceae, originarie delle regioni meridionali degli Stati Uniti, dell’America centrale e meridionale. La specie descritta è ........


Gaultheria
Gaultheria, genere di 200 specie di piante arbustive, sempreverdi, fiorifere. Le specie descritte formano tappeti e sono adatte per la coltivazione nel giardino roccioso, in terreno torboso e privo di calcare e nelle ........


erbacee perenni Ammophila
Ammophila

Ammophila, genere di 2 specie di piante erbacee perenni, stolonifere e rizomatose, appartenenti alla famiglia delle Graminaceae, tipiche delle zone litoranee dell’Europa, America settentrionale atlantica e Africa settentrionale.
Non ha particolari esigenze e cresce bene nei terreni sabbiosi. Si pianta in autunno o nel periodo invernale.

Ammophila arenaria: pianta originaria dell’America settentrionale, Europa, Italia e Africa settentrionale, alta 0,8-1 m e del diametro di 2-3 m e più. Si tratta di una pianta erbacea, perenne, con foglie glauche, lineari, robuste, a punta quasi pungente. I fiori sono riuniti in lunghe pannocchie color bianco-giallastro. Questa specie non è particolarmente ornamentale, ma essendo dotata di rizomi e stoloni molto robusti, si ancora tenacemente al terreno e può essere quindi utilizzata per il consolidamento di terreni sabbiosi, incoerenti, dei giardini litoranei.


riproduzione: si moltiplica mediante divisione dei cespi, da effettuarsi in autunno-inverno o ad inizio primavera. Si può anche seminare direttamente a dimora.
esposizione:
fioritura: estate



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su