arbusti a foglia caduca Forsizia (Forsythia)
Forsizia (Forsythia)

La Forsizia (Forsythia) è originaria della Cina ed Europa e comprende poche specie 6-7 delle quali sono spontanee in Asie e 1 in Europa. E' un arbusto a foglia caduca rustico, con foglie oblunghe o lanceolate, dentate, caduche di color verde chiaro. I fiori compaiono sui rami nudi prima delle foglie in piccoli gruppi; le corolle sono a 4 petali a forma di stelliona di color giallo oro intenso.
Si utilizza per gruppi isolati, siepi, macchie al centro del prato, macchie di fondo oppure per la decorazione di balconi o terrazzi in grandi vasi di almeno 50x50x50 cm.
Si pianta in autunno in terreno normale da giardino, anche se calcareo e deve  essere concimata in autunno con fertilizzante organico e da giugno a ottobre ogni 15 giorni con un fertilizzante minerale completo solubile da sciogliere nell'acqua delle annaffiature. In estate deve essere innaffiata abbondantemente per garantire una splendida fioritura nella primavera successiva. Subito dopo la fioritura la pianta va potata eliminmando i rami vecchi e spuntando quelli giovani così da favorire la nascita di nuovi getti laterali.

Forsythia suspensa: a rami pendenti sottili e lunghi, fiorisce in aprile prima dell'apparizione delle foglie.
Forsythia x intermedia: alta 2.5-3 m, ha diametro di 2-2.5 m , molto vogorosa dal portamento compatto ed eretto.
Forsythia ovata: alta 1-1.5 m ha portamento espanso e folto, con foglie opache e fiori giallo-primula che sbocciano in febbraio.
riproduzione: per talea a fine estate; le piantine radicheranno facilmente e potranno essere messe a dimora l'autunno successivo. Si può anche per propaggine, separando la nuova piantina dalla pianta madre nell'autunno successivo.
esposizione:
fioritura: da febbraio a maggio a seconda della specie




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Ammophila

Ammophila, genere di 2 specie di piante erbacee perenni, stolonifere e rizomatose, appartenenti alla famiglia delle Graminaceae, tipiche delle zone litoranee dell’Europa, America settentrionale atlantica e Africa settentrionale.

Garrya

Garrya, genere di 18 specie di piante arbustive sempreverdi, rustiche o delicate. La specie descritta, dioica, si coltiva per le infiorescenze ad amento, pendule, molto ornamentali. Le piante maschili sono più decorative ........

Macleaya
Macleaya, genere di 2 sepcie di piante erbacee, perenni, rustiche. Possono essere utilizzate nelle bordure e nelle aiuole di grandi dimensioni. Producono fiori piccoli, riuniti in grandi pannoche piumose. Si tratta ........

Ixia

Ixia, genere di circa 40 specie di piante bulbose, delicate, appartenenti alla famiglia delle Iridaceae, originarie del Sud-Africa. Si coltivano all’aperto nelle regioni a clima particolarmente mite, e si utilizzano anche ........

Lamarckia

Lamarckia, genere comprendente una sola specie erbacea, annuale, diffusa allo stato spontaneo nei paesi del bacino del Mediterraneo. Può essere utlizzata nelle bordure annuali e miste. Le infiorescenze possono essere seccate ........

 

Ricetta del giorno
Arance ripiene alla siciliana
Prendete quattro arance e, con l'aiuto di un coltellino dalla lama aguzza e tagliente, tagliate la calotta di ciascun frutto in modo da ricavare tanti ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Sagina

Sagina, genere di 20-30 specie di piante erbacee, prevalentemente perenni, diffuse allo stato spontaneo nelle regioni temperate e temperato-fredde dell'emisfero settentrionale. La specie descritta è adatta a formare tappeti ........

Osmanthus (Osmanto)

Osmanthus (Osmanto), genere di 15 specie di arbusti sempreverdi, fioriferi, ornamentali, a crescita lenta. Le specie descritte sono rustiche, tuttavia non è consigliabile coltivarle in zone a clima particolarmente rigido.
Si ........

Erigeron (Erigero)

Erigeron (Erigero), genere di oltre 200 specie di piante erbacee, perenni, biennali e annuali, rustiche. Tutte le specie descritte sono perenni. Le varietà hanno fiori più grandi e colorati delle specie tipiche e sono quindi ........

Myosotidium

Myosotidium, genere comprendente una sola specie erbacea, sempreverde, perenne, che si coltiva nelle zone a clima mite, umide e ben riparate.
Si pianta in settembre-ottobre, in tutti i terreni da giardino, in posizioni ........

Doronicum
Doronicum: genere di 35 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, a fioritura precoce, con capolini che sbocciano una seconda volta, se si tagliano regolarmente le infiorescenze sfiorite. Sono particolarmente adatti ........


arbusti a foglia caduca Forsizia (Forsythia)
Forsizia (Forsythia)

La Forsizia (Forsythia) è originaria della Cina ed Europa e comprende poche specie 6-7 delle quali sono spontanee in Asie e 1 in Europa. E' un arbusto a foglia caduca rustico, con foglie oblunghe o lanceolate, dentate, caduche di color verde chiaro. I fiori compaiono sui rami nudi prima delle foglie in piccoli gruppi; le corolle sono a 4 petali a forma di stelliona di color giallo oro intenso.
Si utilizza per gruppi isolati, siepi, macchie al centro del prato, macchie di fondo oppure per la decorazione di balconi o terrazzi in grandi vasi di almeno 50x50x50 cm.
Si pianta in autunno in terreno normale da giardino, anche se calcareo e deve  essere concimata in autunno con fertilizzante organico e da giugno a ottobre ogni 15 giorni con un fertilizzante minerale completo solubile da sciogliere nell'acqua delle annaffiature. In estate deve essere innaffiata abbondantemente per garantire una splendida fioritura nella primavera successiva. Subito dopo la fioritura la pianta va potata eliminmando i rami vecchi e spuntando quelli giovani così da favorire la nascita di nuovi getti laterali.

Forsythia suspensa: a rami pendenti sottili e lunghi, fiorisce in aprile prima dell'apparizione delle foglie.
Forsythia x intermedia: alta 2.5-3 m, ha diametro di 2-2.5 m , molto vogorosa dal portamento compatto ed eretto.
Forsythia ovata: alta 1-1.5 m ha portamento espanso e folto, con foglie opache e fiori giallo-primula che sbocciano in febbraio.

riproduzione: per talea a fine estate; le piantine radicheranno facilmente e potranno essere messe a dimora l'autunno successivo. Si può anche per propaggine, separando la nuova piantina dalla pianta madre nell'autunno successivo.
esposizione:
fioritura: da febbraio a maggio a seconda della specie



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su