erbacee annuali Godetia (Godezia)
Godetia (Godezia)

Godetia (Godezia), genere di 20 specie di piante erbacee annuali, rustiche. Le specie descritte sono piante da bordura molto diffuse, folte, con fiori semplici o doppi, molto colorati. Si possono coltivare anche in vaso o per la produzione del fiore reciso.
Si coltiva nei terreni sciolti, umidi, al sole o a mezz'ombra. I terreni particolarmente ricchi favoriscono la produzione delle foglie a discapito della fioritura. Nelle zone esposte  e fredde, le piante seminate in autunno si proteggono con campane. Per avere la fioritura invernale, le piante seminate in settembre si invasano in contenitori da 12 cm riempiti con una composta da vasi.

Godetia (Godezia) amoena: pianta originaria dell'America settentrionale, alta 30-60 cm, distanza tra le piante 30 cm. Si tratta di una specie dalle foglie lanceolate e fusti sottili e dai fiori lilla o rosa-rossi, larghi 5 cm, riuniti in spighe rade che sbocciano in giugno-luglio.
Godetia (Godezia) grandiflora: pianta originaria della California, alta 30-40 cm, distanza tra le piante 15-20 cm. Si tratta di una pianta a portamento copatto, con foglie oblunghe, acuminate all'apice e dai fiori rosa-porpora, larghi 5 cm, riuniti in racemi fogliosi che sbocciano da giugno ad agosto. Tra le tantissime varietà si ricordano Azalea-flowered Mixed a fiori semidoppi e petali ondulati e sfrangiati; Crimson Glow alta 25 cm, molto colorata; Qwarf Mixed alta 30-40 cm, con fiori a sfumature cremisi, rosa, salmone, rosse e bianche; Sybil Sherwood alta 45 cm a fiori rosa-salmone.


riproduzione: in settembre o in marzo-aprile si semina direttamente a dimora, ricoprendo leggermente i semi. Si diradano quindi le piantine, e quelle piantate in autunno si lasciano indisturbate fino alla primavera successiva
esposizione:
fioritura: tra giugno ed agosto a seconda della specie




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Petùnia (Petunia)
La Petùnia (Petunia) è  originaria dell'America Sud occidentale e Brasile,  comprende  circa 12 specie di cui solo 2 coltivate regolarmente ed è una erbacea coltivata di solito ........

Melograno

Melograno, o Punica granata, pianta arbustiva appartenente alla famiglia delle Punicacee, coltivata per i frutti e anche per il suo valore ornamentale. Originaria dell’Asia occidentale, cresce allo stato spontaneo nelle ........

Elisma

Elisma, genere comprendente una sola specie di piante acquatiche rustiche, rizomatose,  appartenenti alla famiglia delle Alismataceae, spontanea nelle regioni centro-occidentali dell’Europa, adatta per la coltivazione ........

Romneya

Romneya, genere di 2 specie di pianta suffruticose, perenni, molto ornamentali, con fiori simili a quelli dei papaveri, non sempre facili da coltivare, rustiche solo nelle zone a clima mite. Non sono adatte per le bordure ........

Scalogno – Allium ascalonicum

Scalogno, allim ascalonicum, pianta bulbosa rustica appartenente alla famiglia delle Gigliacee, assai simile alla cipolla e all’aglio: i suoi bulbi sono più dolci e profumati di quelli dell’aglio ma hanno sapore più accentuato ........

 

Ricetta del giorno
Orecchiette con cime di rapa e tofu
Lavate le cime di rapa, tagliatele a pezzettini e lessatele in acqua salata bollente. Nel frattempo in una padella fate soffriggere un cucchiaio di olio ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Platycodon
Il Platycodon o fiore paracadute, per la curiosa modalità della fioritura, comprende una sola specie ed è una pianta erbacea perenne, rustica, adatta per le bordure e per i giardini rocciosi grandi.

Cerastium (Cerastio)

Cerastium (Cerastio), genere di 60 specie di piante erbacee, perenni, annuali e rustiche. Molte di queste sono invadenti e infestanti in giardino, ma le specie descritte sono adatte per il giardino roccioso e per formare ........

Osmanthus (Osmanto)

Osmanthus (Osmanto), genere di 15 specie di arbusti sempreverdi, fioriferi, ornamentali, a crescita lenta. Le specie descritte sono rustiche, tuttavia non è consigliabile coltivarle in zone a clima particolarmente rigido.
Si ........

Codiaeum (Croton)

Codiaeum (Croton), genere di 15 specie di arbusti ornamentali sempreverdi. La specie descritta è la sola largamente coltivata ed è una pianta dalle foglie ornamentali da coltivarsi in appartamento ........

Helipterum

Helipterum, genere di 90 specie di piante erbacee e suffruticose, annuali e perenni, e di arbusti. Le piante descritte sono annuali, hanno capolini molto durevoli, simili a quelli delle margherite, e sono adatte  per ........


erbacee annuali Godetia (Godezia)
Godetia (Godezia)

Godetia (Godezia), genere di 20 specie di piante erbacee annuali, rustiche. Le specie descritte sono piante da bordura molto diffuse, folte, con fiori semplici o doppi, molto colorati. Si possono coltivare anche in vaso o per la produzione del fiore reciso.
Si coltiva nei terreni sciolti, umidi, al sole o a mezz'ombra. I terreni particolarmente ricchi favoriscono la produzione delle foglie a discapito della fioritura. Nelle zone esposte  e fredde, le piante seminate in autunno si proteggono con campane. Per avere la fioritura invernale, le piante seminate in settembre si invasano in contenitori da 12 cm riempiti con una composta da vasi.

Godetia (Godezia) amoena: pianta originaria dell'America settentrionale, alta 30-60 cm, distanza tra le piante 30 cm. Si tratta di una specie dalle foglie lanceolate e fusti sottili e dai fiori lilla o rosa-rossi, larghi 5 cm, riuniti in spighe rade che sbocciano in giugno-luglio.
Godetia (Godezia) grandiflora: pianta originaria della California, alta 30-40 cm, distanza tra le piante 15-20 cm. Si tratta di una pianta a portamento copatto, con foglie oblunghe, acuminate all'apice e dai fiori rosa-porpora, larghi 5 cm, riuniti in racemi fogliosi che sbocciano da giugno ad agosto. Tra le tantissime varietà si ricordano Azalea-flowered Mixed a fiori semidoppi e petali ondulati e sfrangiati; Crimson Glow alta 25 cm, molto colorata; Qwarf Mixed alta 30-40 cm, con fiori a sfumature cremisi, rosa, salmone, rosse e bianche; Sybil Sherwood alta 45 cm a fiori rosa-salmone.


riproduzione: in settembre o in marzo-aprile si semina direttamente a dimora, ricoprendo leggermente i semi. Si diradano quindi le piantine, e quelle piantate in autunno si lasciano indisturbate fino alla primavera successiva
esposizione:
fioritura: tra giugno ed agosto a seconda della specie



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su