erbacee perenni Hunnemannia
Hunnemannia

Hunnemannia, genere comprendente una sola specie erbacea, perenne, semirustica, adatta alla coltivazione nelle aiuole e nelle fioriere; viene tuttavia trattata generalmente come annuale.
Cresce bene in terreno fertile, leggero e ben drenato, in posizioni soleggiate. Nelle fioriere si coltiva con la composta da vasi alla quale va aggiunta della sabbia.

Hunnemannia fumariaefolia: pianta originaria del Messico, alta 30-40 cm, distanza tra le piante 15 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie grigio-argentee, profondamente divise a segmenti lineari e dai fiori, giallo vivo, larghi fino a 6-7 cm, che sbocciano all'estremità del fusto da luglio a settembre. Adatta anche per la raccolta del fiore reciso. La varietà Sunlight ha fiori semidoppi, di un giallo più intenso.


riproduzione: si può seminare direttamente a dimora in aprile e successivamente si diradano le piantine alla distanza desiderata. La semina diretta può essere però fatta soltanto nelle zone a clima mite, mentre nelle regioni fredde si consiglia di seminare in letto freddo, in vasetti di torba riempiti con una composta da semi. Quando le piantine sono abbastanza grandi, si fanno irrobustire e si mettono a dimora direttamente con il vasetto di torba che, una volta nel terreno, si decompone.
esposizione:
fioritura: da luglio a settembre




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Acorus

Acorus, genere di 2 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, rustiche. Si coltivano nei terreni umidi, sulle rive dei riuscelli e degli stagni e nelle vasche poco profonde.
Crescono bene nei terreni molto umidi. ........

Morina
Morina, genere di 17 specie di piante erbacee, perenni, rustiche. La specie descritta può essere coltivata nelle bordure.
Si pianta in settembre-ottobre o in marzo-aprile in terreno da giardino, profondo, ........

Ginkgo

Ginkgo, genere comprendente una sola specie arborea, a foglie decidue, a forma di ventaglio, simili nella forma alle foglioline del capelvenere. Affine, dal punto di vista botanico, alle conifere, è rustica, ma per svilupparsi ........

lagestroèmia (Lagestroemia)
La Lagestroèmia (Lagestroemia) , originaria dell'Asia, Australia e Nuova Guinea, comprende circa 20 specie ed è un albero o grande arbusto a foglia caduca.
Le fogliesono ovali, più o meno cuminate, di lunghezza ........

Molucella

Molucella, genere di 4 specie di piante annuali e perenni. La specie descritta è poco comune ed è adatta per essere coltivata nelle bordure e per la produzione di fiori da recidere. I fiori, molto ornamentali, sono particolarmente ........

 

Ricetta del giorno
Muffin al cioccolato
Unire in una ciotola tutti gli ingredienti solidi, quindi la farina, lo zucchero, il cacao magro, il lievito, il bicarbonato e un pizzico di sale, dopo ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Menziesia

Menziesia, genere di 7 specie di arbusti fioriferi rustici, a foglie decidue, appartenenti alla famiglia delle Ericaceae, a crescita lenta, particolarmente adatti per la coltivazione assieme ai Rododendri, nei  terreni ........

Kaki, Cachi, Diospyros kaki

Kaki, Caco, Diospyros kaki, albero da frutto originario della Cina e del Giappone, appartenente alla famiglia delle Ebenacee, alto 5-10 m, caratterizzato da una chioma espansa, tondeggiante, larga circa 5 m. Il tronco, eretto, ........

Sidalcea

Sidalcea, genere di 25 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, della famiglia delle Malvaceae. La specie descritte, adatta per le bordure soleggiate, è facile da coltivare. Non cresce nelle zone troppo calde e asciutte ........

Trapa

Trapa, genere comprendente alcune specie acquatiche, appartenenti alla famiglia delle Trapaceae, diffuse allo stato spontaneo nelle regioni sud-orientali europee, nelle zone temperate e tropicali dell’Asia e in Africa. La ........

Camassia

Camassia, genere di 5-6 specie di piante bulbose. Il nome del genere deriva da un termine indiano-americano, col quale viene indicata una delle specie, impiegata a scopo alimentare dai pellerosse delle zone occidentali ........


erbacee perenni Hunnemannia
Hunnemannia

Hunnemannia, genere comprendente una sola specie erbacea, perenne, semirustica, adatta alla coltivazione nelle aiuole e nelle fioriere; viene tuttavia trattata generalmente come annuale.
Cresce bene in terreno fertile, leggero e ben drenato, in posizioni soleggiate. Nelle fioriere si coltiva con la composta da vasi alla quale va aggiunta della sabbia.

Hunnemannia fumariaefolia: pianta originaria del Messico, alta 30-40 cm, distanza tra le piante 15 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie grigio-argentee, profondamente divise a segmenti lineari e dai fiori, giallo vivo, larghi fino a 6-7 cm, che sbocciano all'estremità del fusto da luglio a settembre. Adatta anche per la raccolta del fiore reciso. La varietà Sunlight ha fiori semidoppi, di un giallo più intenso.


riproduzione: si può seminare direttamente a dimora in aprile e successivamente si diradano le piantine alla distanza desiderata. La semina diretta può essere però fatta soltanto nelle zone a clima mite, mentre nelle regioni fredde si consiglia di seminare in letto freddo, in vasetti di torba riempiti con una composta da semi. Quando le piantine sono abbastanza grandi, si fanno irrobustire e si mettono a dimora direttamente con il vasetto di torba che, una volta nel terreno, si decompone.
esposizione:
fioritura: da luglio a settembre



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su