erbacee perenni Hieracium
Hieracium

Hieracium, genere di almeno 1000 specie di piante erbacee, perenni, diffuse in tutte le regioni temperate e tropicali del pianeta. Le specie descritte sono adatte per il giardino roccioso e alpino.
Possono essere coltivati in qualsiasi terreno da giardino, ma crescono particolarmente bene in quelli ben drenati e al sole. E' consigliabile eliminare i capolini prima che fioriscano completamente per evitare che si dissemini spontaneamente in maniera eccessiva. Si piantano in autunno o in privamera.

Hieracium aurantiacum: pianta originaria di Europa e Italia, alta 20-60 cm, distanza tra le piante 15 cm. Si tratta di una pianta pelosa, con foglie basali obovate-lanceolate o oblunghe-lanceolate, che formano una rosetta. I capolini, giallo-arancio o rossi, larghi 1,5-2 cm, riuniti in corimbi, sbocciano in estate.
Hieracium pilosella: pianta originaria di Europa e Italia, alta 10-30 cm, distanza tra le piante 10-15 cm. Si tratta di una pianta rizomatosa, con foglie lanceolate-spatolate, biancastre e tomentose sulla pagina inferiore, leggermente pelose su quella superiore. I capolini, larghi 2-3 cm, gialli, sbocciano dall'inizio dell'estate in poi.
Hieracium villosum: pianta originaria di Europa e Italia, alta 10-40 cm, distanza tra le piante 10-15 cm. Si tratta di una pianta completamente coperti da una peluria bianca, con foglie basali oblunghe o lanceolate e dai capolini gialli, larghi 3-4 cm, che sbocciano in estate.


riproduzione: in autunno o in primavera si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente. In marzo-aprile si semina direttamente a dimora, coprendo appena i semi e, successivamente, si diradano le piantine alla distanza deisderata.
esposizione:
fioritura: Estate




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Akebia

Akebia, genere di specie arbustive rampicanti, appartenenti alla famiglia delle Berberidacee, originarie dell’Asia orientale, con rami volubili, adatte per ricoprire muri e sostegni. Hanno una fioritura primaverile molto ........

Clivia

Clivia, genere di 3 specie di piante non rustiche, appartenenti alla famiglia delle Amaryllidaceae, da coltivarsi in vaso, n serra o in appartamento; si possono coltivare all’aperto nelle zone a clima temperato-caldo. Le ........

Celastrus (Celastro)

Celastrus, genere comprendente una trentina di specie di arbusti a foglie caduche e sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Celastracee, con fusti volubili alti fino a 7-12 m. I fiori, piccoli, bianco-verdastri, poco ........

Juncus (Giunco)

Juncus (Giunco), genere di 300 specie di piante acquatiche e da palude, appartenenti alla famiglia delle Juncaceae, al maggior parte delle quali priva di valore, ma le due specie descritte sono adatte per la coltivazione ........

Gaultheria
Gaultheria, genere di 200 specie di piante arbustive, sempreverdi, fiorifere. Le specie descritte formano tappeti e sono adatte per la coltivazione nel giardino roccioso, in terreno torboso e privo di calcare e nelle ........

 

Ricetta del giorno
Riso e fagioli neri
Lessare per 15 minuti il riso per risotti, scolarlo e metterlo da parte. Sbucciare le cipolle rosse. Affettarle molto sottili e stufarle per 10 minuti ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Ailanthus (Ailanto)
Ailanthus (Ailanto): genere di 8-9 specie di alberi rustici, dioici, a foglie decidue, originari dell'Asia centrale e dell'Australia. La specie descritta è impiegata soprattutto per i parchi e per i viali cittadini ........

Aloe
Aloe: genere di 275 specie di piante perenni originarie del Sud-Africa, coltivate principalmente per le loro rosette di foglie succulente. A prima vista queste piante possono assomigliare alla Agavi, ma a ........

Cycas
La Cycas è una piante simile alla palma, originaria del Madagascar, dell'Asia sud-orientale e dell'Oceania, caratterizzata dalla presenza di un fusto eretto, cilindrico, e di un ciuffo di foglie erette, sempreverdi, ........

Thermopsis

Thermopsis, genere di 30 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Papilionaceae, simili al lupino, facili da coltivare, adatte per le bordure miste.
Aechmea

Aechmea, genere di circa 50 specie di piante sempreverdi. La maggior parte sono epifite, alcune sono terrestri. Tutte sono dotate di rosette, tubolari o allargate, di foglie più o meno spinose e addossate  l’una all’altra ........


erbacee perenni Hieracium
Hieracium

Hieracium, genere di almeno 1000 specie di piante erbacee, perenni, diffuse in tutte le regioni temperate e tropicali del pianeta. Le specie descritte sono adatte per il giardino roccioso e alpino.
Possono essere coltivati in qualsiasi terreno da giardino, ma crescono particolarmente bene in quelli ben drenati e al sole. E' consigliabile eliminare i capolini prima che fioriscano completamente per evitare che si dissemini spontaneamente in maniera eccessiva. Si piantano in autunno o in privamera.

Hieracium aurantiacum: pianta originaria di Europa e Italia, alta 20-60 cm, distanza tra le piante 15 cm. Si tratta di una pianta pelosa, con foglie basali obovate-lanceolate o oblunghe-lanceolate, che formano una rosetta. I capolini, giallo-arancio o rossi, larghi 1,5-2 cm, riuniti in corimbi, sbocciano in estate.
Hieracium pilosella: pianta originaria di Europa e Italia, alta 10-30 cm, distanza tra le piante 10-15 cm. Si tratta di una pianta rizomatosa, con foglie lanceolate-spatolate, biancastre e tomentose sulla pagina inferiore, leggermente pelose su quella superiore. I capolini, larghi 2-3 cm, gialli, sbocciano dall'inizio dell'estate in poi.
Hieracium villosum: pianta originaria di Europa e Italia, alta 10-40 cm, distanza tra le piante 10-15 cm. Si tratta di una pianta completamente coperti da una peluria bianca, con foglie basali oblunghe o lanceolate e dai capolini gialli, larghi 3-4 cm, che sbocciano in estate.


riproduzione: in autunno o in primavera si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente. In marzo-aprile si semina direttamente a dimora, coprendo appena i semi e, successivamente, si diradano le piantine alla distanza deisderata.
esposizione:
fioritura: Estate



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su