erbacee perenni Arum
Arum

Arum, genere di 15 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, originarie dell'Europa e dei Paesi del bacino del Mediterraneo, con grandi foglie basali, lungamente picciolate e infiorescenze a spadice avvolte da una spata. Sono piante che  possono essere coltivate in vaso o in piena terra.
Arum palaestinum una pianta delicata e durante l'inverno va tenuta in ambiente riparato. Le altre 2 specie descritte sono invece rustiche ma comunque, nel periodo invernale, vanno protette con uno strato di torba o paglia. Crescono bene in posizioni parzialmente ombreggiate in terreno fertile, mentre in vaso si coltivano con una composta da vasi.

Arum italicum: pianta originaria di Europa e Italia,  alta 0,6-1 m e del diametro di 40-50 cm. Si tratta di una specie rustica, con foglie astate, caratterizzate dalla presenza di venature biancastre sulla pagina superiore. La spata, giallastra, presenta nella parte superiore i margini rivolti verso l'interno e racchiude lo spadice, di color giallo chiaro.
Arum maculatum: pianta originaria di Europa e Italia, alta 30-40 cm e del diametro di 20-30 cm. Si tratta di una specie rustica, con foglie astate o saggittate macchiate di nero. La spata, di forma simile a qualla della specie precedente racchiude lo spadice di color violetto-porpora.
Arum palaestinum: pianta originaria della Palestina, alta 30-40 cm e del diametro di 20-30 cm. Si tratta di una pianta delicata, con foglie cordato astate lunghe 15 cm e larghe altrettanto alla base. L'infiorescenza a spadice avvolta da una spata lunga circa quanto le foglie, verdastra all'esterno, rosso-nerastra all'interno.


riproduzione: ad inizio primavera si dividono i rizomi tuberosi e si ripiantano immediatamente.
esposizione:
fioritura: estate




Se ti piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
   

 



Brodiaea

Brodiaea, genere di 40 specie di piante bulbose originarie del continente americano; crescono bene prevalentemente in regioni caratterizzate da estati calde e secche e inverni umidi e miti. Alcune specie sono ora inserite ........

Cardiocrinum

Cardiocrinum, genere di 3 specie di piante perenni, bulbose, rustiche, affini al genere Lilium dal quale si differenziano per il fatto che i bulbi si esauriscono dopo la fioritura e le piante muoiono. Altra differenza ........

Penstmon (Penstemon)

Il Penstèmon (Penstemon) , originario degli Stati Uniti, Messico e Asia nord-occidentale comprende circa 200 specie ed è una erbacea perenne, talvolta dal portamento arbustivo.
Le foglie possono ........

Ciclamino (Cyclamen)
Il Ciclamino, originario del bacino del mediterraneo e dell'Europa meridionale, comprende circa 15 specie ed è una pianticella erbacea, a darice bulbosa, non più alta di 15 cm. E' una pianta  che cresce allo stato ........

Petnia (Petunia)
La Petùnia (Petunia) è  originaria dell'America Sud occidentale e Brasile,  comprende  circa 12 specie di cui solo 2 coltivate regolarmente ed è una erbacea coltivata di solito ........

 

Ricetta del giorno
Polpettine di fagioli
Lessare le patate, sbucciarle, schiacciarle con lo schiacciapatate e metterle da parte. Lessare nel frattempo i fagioli, tritare il porro, sgocciolare ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Mertensia

Mertensia, genere di 50 specie di piante erbacee perenni, rustiche, di cui si coltivano solo 4-5 specie, con fiori campanulati e tubulosi, facili da coltivare, adatte per le bordura e per il giardino roccioso.
Si piantano ........

Dodecatheon

Dodecatheon, genere di 52 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, adatte per il sottobosvo e per le zone leggermente ombreggiate dei giardini rocciosi. Hanno fiori ricurvi, simili a quelli dei ciclamini, riuniti in ........

Mazus

Mazus, genere di 20 specie di piante erbacee perenni, rustiche, striscianti, appartenente alla famiglia delle Scrophulariaceae, adatte per il giardino roccioso. Le specie descritte hanno foglie verde chiaro, talvolta sfumate ........

Anacyclus

Anacyclus, genere di 25 specie di piante erbacee, rustiche, perenni e sempreverdi, originarie della catena montuosa dell'Atlante. Hanno foglie falciformi, finemente divise, che formano tappeti compatti. I fusti fioriferi ........



erbacee perenni Arum
Arum

Arum, genere di 15 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, originarie dell'Europa e dei Paesi del bacino del Mediterraneo, con grandi foglie basali, lungamente picciolate e infiorescenze a spadice avvolte da una spata. Sono piante che  possono essere coltivate in vaso o in piena terra.
Arum palaestinum una pianta delicata e durante l'inverno va tenuta in ambiente riparato. Le altre 2 specie descritte sono invece rustiche ma comunque, nel periodo invernale, vanno protette con uno strato di torba o paglia. Crescono bene in posizioni parzialmente ombreggiate in terreno fertile, mentre in vaso si coltivano con una composta da vasi.

Arum italicum: pianta originaria di Europa e Italia,  alta 0,6-1 m e del diametro di 40-50 cm. Si tratta di una specie rustica, con foglie astate, caratterizzate dalla presenza di venature biancastre sulla pagina superiore. La spata, giallastra, presenta nella parte superiore i margini rivolti verso l'interno e racchiude lo spadice, di color giallo chiaro.
Arum maculatum: pianta originaria di Europa e Italia, alta 30-40 cm e del diametro di 20-30 cm. Si tratta di una specie rustica, con foglie astate o saggittate macchiate di nero. La spata, di forma simile a qualla della specie precedente racchiude lo spadice di color violetto-porpora.
Arum palaestinum: pianta originaria della Palestina, alta 30-40 cm e del diametro di 20-30 cm. Si tratta di una pianta delicata, con foglie cordato astate lunghe 15 cm e larghe altrettanto alla base. L'infiorescenza a spadice avvolta da una spata lunga circa quanto le foglie, verdastra all'esterno, rosso-nerastra all'interno.


riproduzione: ad inizio primavera si dividono i rizomi tuberosi e si ripiantano immediatamente.
esposizione:
fioritura: estate



Se ti piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su