erbacee perenni Xanthosoma
Xanthosoma

Xanthosoma, genere di 45 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, diffuse allo stato spontaneo nelle zone calde dell'America centrale e meridionale. Le specie descritte sono adatte per la coltivazione in serra, tuttavia possono essere piantate all'aperto nelle zone a clima particolarmente mite.
Si coltivano in contenitori da 15-20 cm, riempiti con una composta da vasi e si annaffiano abbondantemente dalla primavera all'autunno, mentre invece nel periodo di riposo della pianta la composta va tenuta appena umida. La temperatura minima invernale non deve essere inferiore ai 10-12° C. Nel periodo estivo i vasi possono essere tenuti all'aperto. Queste piante si possono anche piantare all'aperto, in maggio, in posizioni riparate. In settembre i rizomi si tolgono dal terreno e si conservano in ambiente protetto.

Xanthosoma sagittifolium: pianta originaria delle regioni tropicali dell'America centro-meridionale, alta 1 m e del diametro di 50-60 cm. Si tratta di una pianta con foglie grandi, ovali-sagittate, coriacee, ricoperte da un velo ceroso. Le infiorescenze a spadice sono avvolte da una spata bianco-verdastra e sbocciano in estate.
Xanthosoma violaceum: pianta originaria delle regioni tropicali dell'America centro-meridionale, alta 1 m e del diametro di 50-60 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie avali-oblunghe, sagittate, coperte da uno strato ceroso, di colore più chiaro sulla pagina inferiore, con picciolo soffusi di viola. L'infiorescenza a spadice, violetta, avvolta da una spata bianca e viola, sboccia in estate.


riproduzione: in primavera si dividono i rizomi e si ripiantano immediatamente.
esposizione:
fioritura: tarda estate




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Ceratostigma

Ceratostigma, genere di 8 specie di piante erbacee e suffruticose, perenni, semirustiche. Le specie descritte sono adatte per la coltivazione nelle bordura miste. Nelle regioni a clima invernale molto freddo, non resistono ........

Kaki, Cachi, Diospyros kaki

Kaki, Caco, Diospyros kaki, albero da frutto originario della Cina e del Giappone, appartenente alla famiglia delle Ebenacee, alto 5-10 m, caratterizzato da una chioma espansa, tondeggiante, larga circa 5 m. Il tronco, eretto, ........

Ursinia

Ursinia, genere di 80 specie di piante perenni ed annuali e di arbusti. Le specie descritte si coltivano nelle bordure miste e nelle aiuole e anche in vaso e sono anche adatte per la produzione di fiori da recidere. I capolini ........

Collinsia

Collinsia, genere di 20 specie di piante erbacee annuali, rustiche. La specie descritta è adatta per le bordure e le aiuole e come pianta da vaso per il terrazzo e il balcone.
Si coltiva in tutti i terreni da giardino, ........

Hunnemannia

Hunnemannia, genere comprendente una sola specie erbacea, perenne, semirustica, adatta alla coltivazione nelle aiuole e nelle fioriere; viene tuttavia trattata generalmente come annuale.
Cresce bene in terreno fertile, ........

 

Ricetta del giorno
Risotto al pesto di rucola
Tagliate a fettine sottili lo scalogno e mettetelo nell'olio in una pentola. Fatelo rosolare a fiamma viva e, non appena diventa dorato, aggiungete il ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Nomocharis

Nomocharis, genere di 16 specie di piante bulbose, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Liliaceae, originarie dell’Himalaya e delle zone montuose della Cina occidentale. Nonostante diano ottimi risultati in buone condizioni ........

Calycanthus (Calicanto)

Calycanthus (Calicanto), genere di 4 specie di piante arbustive, rustiche, fiorifere, appartenenti alla famiglia delle Calycanthaceae.
Si piantano durante l’autunno o in primavera, in tutti i terreni da giardino, in posizioni ........

Lamium
Lamium, genere di 40-50 specie di piante erbacee, perenni e annuali. Le specie descritte sono adatte per le posizioni ombreggiate e i terreni poveri. Alcune di queste, come L.galeobdolon sono adatte come piante tappezzanti, ........

Cycas
La Cycas è una piante simile alla palma, originaria del Madagascar, dell'Asia sud-orientale e dell'Oceania, caratterizzata dalla presenza di un fusto eretto, cilindrico, e di un ciuffo di foglie erette, sempreverdi, ........

Amarillide (Amaryllis)

L' Amarillide (Amaryllis) è originaria del sud Africa ed è una erbacea bulbosa con grosso bulbo a forma di pera; durante la fioritura raggiunge l'altezza di 70-80 cm.
le foglie sono nastriformi ........


erbacee perenni Xanthosoma
Xanthosoma

Xanthosoma, genere di 45 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, diffuse allo stato spontaneo nelle zone calde dell'America centrale e meridionale. Le specie descritte sono adatte per la coltivazione in serra, tuttavia possono essere piantate all'aperto nelle zone a clima particolarmente mite.
Si coltivano in contenitori da 15-20 cm, riempiti con una composta da vasi e si annaffiano abbondantemente dalla primavera all'autunno, mentre invece nel periodo di riposo della pianta la composta va tenuta appena umida. La temperatura minima invernale non deve essere inferiore ai 10-12° C. Nel periodo estivo i vasi possono essere tenuti all'aperto. Queste piante si possono anche piantare all'aperto, in maggio, in posizioni riparate. In settembre i rizomi si tolgono dal terreno e si conservano in ambiente protetto.

Xanthosoma sagittifolium: pianta originaria delle regioni tropicali dell'America centro-meridionale, alta 1 m e del diametro di 50-60 cm. Si tratta di una pianta con foglie grandi, ovali-sagittate, coriacee, ricoperte da un velo ceroso. Le infiorescenze a spadice sono avvolte da una spata bianco-verdastra e sbocciano in estate.
Xanthosoma violaceum: pianta originaria delle regioni tropicali dell'America centro-meridionale, alta 1 m e del diametro di 50-60 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie avali-oblunghe, sagittate, coperte da uno strato ceroso, di colore più chiaro sulla pagina inferiore, con picciolo soffusi di viola. L'infiorescenza a spadice, violetta, avvolta da una spata bianca e viola, sboccia in estate.


riproduzione: in primavera si dividono i rizomi e si ripiantano immediatamente.
esposizione:
fioritura: tarda estate



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su