erbacee annuali Lamarckia
Lamarckia

Lamarckia, genere comprendente una sola specie erbacea, annuale, diffusa allo stato spontaneo nei paesi del bacino del Mediterraneo. Può essere utlizzata nelle bordure annuali e miste. Le infiorescenze possono essere seccate e impiegate nella preparazione di composizioni floreali secche.
Si coltiva in terreno sciolto, ben drenato, in posizioni soleggiate. Se si desidera farla essiccare, è necessario raccogliere le infiorescenze all'inizio della fioritura.

Lamarckia aurea: pianta originaria dell'Europa meridionale, Italia, Asia occidentale e Africa settentrionale, alta 20-30 cm, distanza le piante 5-10 cm. Si tratta di una pianta con foglie lineari, piane e fusto eretto. I fiori, molto piccoli, sono riuniti in spighette peduncolate che, a loro volta, formano una infiorescenza a pannocchia compatta, che ha l'aspetto di una spiga, di colore verde-giallo chiaro. La fioritura avviene in estate


riproduzione: si semina direttamente a dimora in marzo-aprile e successivamente si diradano le piantine. Se si desidera anticipare il periodo di fioritura, si può seminare in settembre, in terrine o cassette riempite con una composta da semi, in letto freddo e così le piantine potranno essere messe a dimora nell'aprile successivo.
esposizione:
fioritura: estate




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Cladanthus

Cladanthus, genere di 4 specie di piante erbacee, annuali. La specie descritta è adatta per le bordure. Sia i capolini, sia il fogliame sono profumati; da giugno fino ai primi geli autunnali sbocciano in continuazione una ........

Xanthosoma

Xanthosoma, genere di 45 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, diffuse allo stato spontaneo nelle zone calde dell'America centrale e meridionale. Le specie descritte sono adatte per la coltivazione in serra, tuttavia ........


Drosera

Drosera, genere di 100 specie di piante erbacee perenni, rizomatose, appartenenti alla famiglia delle Droseraceae, diffuse negli ambienti  molto umidi delle zone temperate e tropicali di tutti i continenti. Le specie ........

Cypripedium
La Cypripedium (scarpetta di Venere) fa parte delle Orchidaceae, è originaria dell'Europa, Italia, Asia America settentrionale, comprende 50 specie di orchidee rizomatose prevalentemente terrestri, rustiche, ........

 

Ricetta del giorno
Polpettine di fagioli
Lessare le patate, sbucciarle, schiacciarle con lo schiacciapatate e metterle da parte. Lessare nel frattempo i fagioli, tritare il porro, sgocciolare ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Carpenteria

Carpenteria, genere comprendente una sola specie arbustiva, sempreverde, semirustica, coltivata principalmente per i suoi fiori molto ornamentali che sbocciano in abbondanza all'inizio dell'estate.
Cresce bene in tutti ........

Lamarckia

Lamarckia, genere comprendente una sola specie erbacea, annuale, diffusa allo stato spontaneo nei paesi del bacino del Mediterraneo. Può essere utlizzata nelle bordure annuali e miste. Le infiorescenze possono essere seccate ........

Pilea

Pilea, genere di 400 specie di piante perenni, sempreverdi, delicate, appartenenti alla famiglia delle Urticaceae. Alcune specie, con fogliame molto ornamentale, sono adatte alla coltivazione in appartamento o in serra.
Si ........

Guzmania

Guzmania, genere di 100 specie di piante perenni, sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Bromeliaceae, adatte ad essere coltivate in serra o in appartamento, prevalentemente epifite; solo alcune specie sono terrestri. ........

Zephyranthes

Zephyranthes, genere di 35-40 specie di piante bulbose, appartenenti alla famiglia delle Amaryllidaceae, originarie delle regioni meridionali degli Stati Uniti, dell’America centrale e meridionale. La specie descritta è ........


erbacee annuali Lamarckia
Lamarckia

Lamarckia, genere comprendente una sola specie erbacea, annuale, diffusa allo stato spontaneo nei paesi del bacino del Mediterraneo. Può essere utlizzata nelle bordure annuali e miste. Le infiorescenze possono essere seccate e impiegate nella preparazione di composizioni floreali secche.
Si coltiva in terreno sciolto, ben drenato, in posizioni soleggiate. Se si desidera farla essiccare, è necessario raccogliere le infiorescenze all'inizio della fioritura.

Lamarckia aurea: pianta originaria dell'Europa meridionale, Italia, Asia occidentale e Africa settentrionale, alta 20-30 cm, distanza le piante 5-10 cm. Si tratta di una pianta con foglie lineari, piane e fusto eretto. I fiori, molto piccoli, sono riuniti in spighette peduncolate che, a loro volta, formano una infiorescenza a pannocchia compatta, che ha l'aspetto di una spiga, di colore verde-giallo chiaro. La fioritura avviene in estate


riproduzione: si semina direttamente a dimora in marzo-aprile e successivamente si diradano le piantine. Se si desidera anticipare il periodo di fioritura, si può seminare in settembre, in terrine o cassette riempite con una composta da semi, in letto freddo e così le piantine potranno essere messe a dimora nell'aprile successivo.
esposizione:
fioritura: estate



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su