erbacee annuali Lamarckia
Lamarckia

Lamarckia, genere comprendente una sola specie erbacea, annuale, diffusa allo stato spontaneo nei paesi del bacino del Mediterraneo. Può essere utlizzata nelle bordure annuali e miste. Le infiorescenze possono essere seccate e impiegate nella preparazione di composizioni floreali secche.
Si coltiva in terreno sciolto, ben drenato, in posizioni soleggiate. Se si desidera farla essiccare, è necessario raccogliere le infiorescenze all'inizio della fioritura.

Lamarckia aurea: pianta originaria dell'Europa meridionale, Italia, Asia occidentale e Africa settentrionale, alta 20-30 cm, distanza le piante 5-10 cm. Si tratta di una pianta con foglie lineari, piane e fusto eretto. I fiori, molto piccoli, sono riuniti in spighette peduncolate che, a loro volta, formano una infiorescenza a pannocchia compatta, che ha l'aspetto di una spiga, di colore verde-giallo chiaro. La fioritura avviene in estate


riproduzione: si semina direttamente a dimora in marzo-aprile e successivamente si diradano le piantine. Se si desidera anticipare il periodo di fioritura, si può seminare in settembre, in terrine o cassette riempite con una composta da semi, in letto freddo e così le piantine potranno essere messe a dimora nell'aprile successivo.
esposizione:
fioritura: estate




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Cercidiphyllum

Cercidiphyllum, genere di 2 specie di alberi a foglie decidue, originari della Cina e del Giappone. La specie descritta si coltiva per l'eleganza della chioma e per le foglie che in autunno si colorano di tinte vivaci, dal ........

Bignonia

Bignonia, genere comprendente una sola specie rampicante, delicata, appartenente alla famiglia delle Bignoniaceae, di origine sudamericana, che può crescere all’aperto nelle zone più calde del Centro e del Sud del Paese. ........

Agrifòglio (Ilex)
L' Agrifòglio (Ilex) originario dell'America meridionale e altre zone temperate ad esclusione dell'Africa e Australia, spontaneo in Europa, comprende circa 295 specie ed è un arbusto o alberello a rami ........


Sidalcea

Sidalcea, genere di 25 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, della famiglia delle Malvaceae. La specie descritte, adatta per le bordure soleggiate, è facile da coltivare. Non cresce nelle zone troppo calde e asciutte ........

 

Ricetta del giorno
Spaghetti al pesto di rucola e pistacchi
Mettere a bollire l’acqua per la pasta, e una volta raggiunto il bollore, salarla e tuffarvi gli spaghetti, quindi rimettere il coperchio alla pentola ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Geranio rustico (Geranium)
Il Geranio rustico (Geranium) , originario del bacino del Mediterraneo, Europa meridionale, Asia meridionale e Nord America, comprende circa 25a specie ed è una pianta erbacea perenne, rustica, da non confondersi ........

Lysichiton

Lysichiton, genere spesso denominato Lysichitum, comprende 2 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Araceae, che si coltivano nei terreni umidi, ai margini degli stagni e dei ........

Kerria
Kerria, genere comprendente una sola specie arbustiva, con foglie decidue, a fioritura primaverile, originaria della Cina. La varietà a fiore doppio è più coltivata della specie tipica.
Le ........

Exacum

Exacum, genere comprendente una quarantina di piante sempreverdi, erbacee e suffruticose, appartenenti alla famiglia delle Genzianacee. La sola coltivata è Exacum affine, una pianta annuale o biennale originaria di alcune isole ........

Ramonda

Ramonda, genere di 4 specie di piante sempreverdi, rustiche, con foglie ornamentali, formanti rosette e fiori appiattiti. Sono piante particolarmente adatte per le zone fresche del giardino roccioso.
Si piantano in marzo ........


erbacee annuali Lamarckia
Lamarckia

Lamarckia, genere comprendente una sola specie erbacea, annuale, diffusa allo stato spontaneo nei paesi del bacino del Mediterraneo. Può essere utlizzata nelle bordure annuali e miste. Le infiorescenze possono essere seccate e impiegate nella preparazione di composizioni floreali secche.
Si coltiva in terreno sciolto, ben drenato, in posizioni soleggiate. Se si desidera farla essiccare, è necessario raccogliere le infiorescenze all'inizio della fioritura.

Lamarckia aurea: pianta originaria dell'Europa meridionale, Italia, Asia occidentale e Africa settentrionale, alta 20-30 cm, distanza le piante 5-10 cm. Si tratta di una pianta con foglie lineari, piane e fusto eretto. I fiori, molto piccoli, sono riuniti in spighette peduncolate che, a loro volta, formano una infiorescenza a pannocchia compatta, che ha l'aspetto di una spiga, di colore verde-giallo chiaro. La fioritura avviene in estate


riproduzione: si semina direttamente a dimora in marzo-aprile e successivamente si diradano le piantine. Se si desidera anticipare il periodo di fioritura, si può seminare in settembre, in terrine o cassette riempite con una composta da semi, in letto freddo e così le piantine potranno essere messe a dimora nell'aprile successivo.
esposizione:
fioritura: estate



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su