erbacee perenni Cimicifuga (Cimicina)
Cimicifuga (Cimicina)

Cimicifuga (Cimicina), genere di 15 specie di piante erbacee, perenni, rustiche. Le specie descritte sono belle piante alte, con spighe cilindriche formate da piccoli fiori crema, bianchi o rosa. Sono piante adatta elle bordure erbacee o per essere piantate in gruppi tra gli alberi e gli arbusti. Le foglie sono a volte suddivise in numerose foglioline ovate.
Si piantano da ottobre a marzo, quando le condizioni climatiche sono favorevoli; crescono bene se coltivate in posizioni parzialmente ombreggiate e in terreni umidi, ticchi di sostanza organica. Nelle zone ventose č necessario fornirle di sostegni. Una volta messe a dimora, le piante non devono essere disturbate se non quando si effettua la divisione dei cespi. Tutti gli anni, ad inizio primavera, si effettua una pacciamatura con terriccio di foglie e in novembre si tagliano i fusti alla base.

Cimicifuga (Cimicina) americana: pianta originaria dell'America settentrionale, alta 0,6-1 m, distanza tra le piante 45-60 cm. I fori, piccoli, ricoperti di peluria, color bianco-crema, riuniti in spighe erette, sottili,  ramificate, lunghe 60 cm e pių, sbocciano in agosto-settembre.
Cimicifuga (Cimicina) dahurica: pianta originaria del Giappone, alta 1,2-1,5 m, distanza tra le piante 45-90 cm. I fiori, a forma di stella, di color bianco-crema, larghi 1-2 cm, riuniti n racemi, sbocciano in agosto-settembre.
Cimicifuga (Cimicina) foetida: pianta originaria di Europa e Siberia, alta 1,2-1,5 m, distanza tra le piante 45-60 cm. I fiori a forma di stella, di colro giallo-verde, larghi 1-2 cm, riuniti in spighe erette, ramificate, sbocciano in luglio-agosto. Tra le varietā si ricordano Elstead Variety, alta 1,2 m dai fiori bianchi, piumosi, che sbocciano in settembre; Intermedia ha infiorescenze non ramificate; White Pearl, ha fiori bianco candido che sbocciano in settembre-ottobre.
Cimicifuga (Cimicina) japonica: pianta originaria del Giappone, alta 0,9-1,2 m, distanza tra le piante 60-90 cm. I fiori, rotondi, bianchi, larghi 1-2 cm, riuniti in racemi, sbocciano in agosto-settembre.
Cimicifuga (Cimicina) racemosa: pianta originaria del Canada, alta 1,2-1,5 m, distanza tra le piante 60 cm. Ha fiori piumosi, bianchi, larghi 1-2 cm, riuniti in spighe affusolate che sbocciano in settembre.
Cimicifuga (Cimicina) ramosa: pianta originaria del Giappone, alta 1,5-1,8 m, distanza tra le piante 60 cm. I fiori, piumosi, bianchi, larghi 1-2 cm, riuniti in spighe affusolate, che sbocciano in settembre.


riproduzione: fra ottobre e marzo si dividono i cesti e si ripiantano immediatamente.
esposizione:
fioritura: tra agosto ed ottobre a seconda della specie




Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Drosanthemum

Drosanthemum, genere di 36 specie di piante succulente, originarie del Sud-Africa, appartenenti al grande gruppo dei Mesembryanthemum. Le specie descritte sono adatte per la coltivazione in serra e in appartamento, tuttavia, ........

Lisimāchia (Lysimachia)
La Lisimàchia (Lysimachia) , originaria dell'Asia, Europa e America, comprende circa 100 specie, alcune spontanee in Italia, ed è una erbacea perenne o annuale, rustica o semirustica, glabre o ricoperte  ........


Collinsia

Collinsia, genere di 20 specie di piante erbacee annuali, rustiche. La specie descritta č adatta per le bordure e le aiuole e come pianta da vaso per il terrazzo e il balcone.
Si coltiva in tutti i terreni da giardino, ........

Fritillaria

La Fritillaria è una pianta bulbosa, rustica, spontanea nelle zone temperate dell'emisfero boreale quali Asia Minore, Asia centro-occidentale, Caucaso, Turchia, Europa settentrionale e perfino Siberia, e ........

 

Ricetta del giorno
Mousse di fragole con panna
Lavare e asciugare le fragole delicatamente, infine privarle del picciolo. Frullare con 70 gr di zucchero e l’acqua di fiori di arancio, fino ad ottenere ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Agerāto (Ageratum)
L' Ageràto (Ageratum) è originaria del Messico, Perù e America tropicale, comprende una trentina di specie ed è una pianticella erbacea, annuale o biennale, alta pochi centimetri ma con ........

Eccremocarpus

Eccremocarpus, genere di 5 specie di piante rampicanti, sempreverdi, semirustiche adatte nelle regioni a clima mite a coprire pergolati e muri e per formare siepi.
Alla fine di maggio si piantano gruppi di 3 piantine ........


Polygonatum (Sigillo di Salomone)

Polygonatum (Sigillo di Salomone), genere di 50 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, adatte per le bordure nelle zone ombreggiate e per la produzione di fiori da taglio. Le specie di maggior dimensioni, facili da ........

Trėtoma (Kniphofia)
La Trìtoma (Kniphofia) , originaria dell'Africa e del Madagascar, comprende circa 75 specie ed è una pianta erbacea perenne, semirustica, a radici carnose.
Le foglie, sempreverdi, nascono direttamente ........


erbacee perenni Cimicifuga (Cimicina)
Cimicifuga (Cimicina)

Cimicifuga (Cimicina), genere di 15 specie di piante erbacee, perenni, rustiche. Le specie descritte sono belle piante alte, con spighe cilindriche formate da piccoli fiori crema, bianchi o rosa. Sono piante adatta elle bordure erbacee o per essere piantate in gruppi tra gli alberi e gli arbusti. Le foglie sono a volte suddivise in numerose foglioline ovate.
Si piantano da ottobre a marzo, quando le condizioni climatiche sono favorevoli; crescono bene se coltivate in posizioni parzialmente ombreggiate e in terreni umidi, ticchi di sostanza organica. Nelle zone ventose č necessario fornirle di sostegni. Una volta messe a dimora, le piante non devono essere disturbate se non quando si effettua la divisione dei cespi. Tutti gli anni, ad inizio primavera, si effettua una pacciamatura con terriccio di foglie e in novembre si tagliano i fusti alla base.

Cimicifuga (Cimicina) americana: pianta originaria dell'America settentrionale, alta 0,6-1 m, distanza tra le piante 45-60 cm. I fori, piccoli, ricoperti di peluria, color bianco-crema, riuniti in spighe erette, sottili,  ramificate, lunghe 60 cm e pių, sbocciano in agosto-settembre.
Cimicifuga (Cimicina) dahurica: pianta originaria del Giappone, alta 1,2-1,5 m, distanza tra le piante 45-90 cm. I fiori, a forma di stella, di color bianco-crema, larghi 1-2 cm, riuniti n racemi, sbocciano in agosto-settembre.
Cimicifuga (Cimicina) foetida: pianta originaria di Europa e Siberia, alta 1,2-1,5 m, distanza tra le piante 45-60 cm. I fiori a forma di stella, di colro giallo-verde, larghi 1-2 cm, riuniti in spighe erette, ramificate, sbocciano in luglio-agosto. Tra le varietā si ricordano Elstead Variety, alta 1,2 m dai fiori bianchi, piumosi, che sbocciano in settembre; Intermedia ha infiorescenze non ramificate; White Pearl, ha fiori bianco candido che sbocciano in settembre-ottobre.
Cimicifuga (Cimicina) japonica: pianta originaria del Giappone, alta 0,9-1,2 m, distanza tra le piante 60-90 cm. I fiori, rotondi, bianchi, larghi 1-2 cm, riuniti in racemi, sbocciano in agosto-settembre.
Cimicifuga (Cimicina) racemosa: pianta originaria del Canada, alta 1,2-1,5 m, distanza tra le piante 60 cm. Ha fiori piumosi, bianchi, larghi 1-2 cm, riuniti in spighe affusolate che sbocciano in settembre.
Cimicifuga (Cimicina) ramosa: pianta originaria del Giappone, alta 1,5-1,8 m, distanza tra le piante 60 cm. I fiori, piumosi, bianchi, larghi 1-2 cm, riuniti in spighe affusolate, che sbocciano in settembre.


riproduzione: fra ottobre e marzo si dividono i cesti e si ripiantano immediatamente.
esposizione:
fioritura: tra agosto ed ottobre a seconda della specie



Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su