erbacee perenni Cimicifuga (Cimicina)
Cimicifuga (Cimicina)

Cimicifuga (Cimicina), genere di 15 specie di piante erbacee, perenni, rustiche. Le specie descritte sono belle piante alte, con spighe cilindriche formate da piccoli fiori crema, bianchi o rosa. Sono piante adatta elle bordure erbacee o per essere piantate in gruppi tra gli alberi e gli arbusti. Le foglie sono a volte suddivise in numerose foglioline ovate.
Si piantano da ottobre a marzo, quando le condizioni climatiche sono favorevoli; crescono bene se coltivate in posizioni parzialmente ombreggiate e in terreni umidi, ticchi di sostanza organica. Nelle zone ventose è necessario fornirle di sostegni. Una volta messe a dimora, le piante non devono essere disturbate se non quando si effettua la divisione dei cespi. Tutti gli anni, ad inizio primavera, si effettua una pacciamatura con terriccio di foglie e in novembre si tagliano i fusti alla base.

Cimicifuga (Cimicina) americana: pianta originaria dell'America settentrionale, alta 0,6-1 m, distanza tra le piante 45-60 cm. I fori, piccoli, ricoperti di peluria, color bianco-crema, riuniti in spighe erette, sottili,  ramificate, lunghe 60 cm e più, sbocciano in agosto-settembre.
Cimicifuga (Cimicina) dahurica: pianta originaria del Giappone, alta 1,2-1,5 m, distanza tra le piante 45-90 cm. I fiori, a forma di stella, di color bianco-crema, larghi 1-2 cm, riuniti n racemi, sbocciano in agosto-settembre.
Cimicifuga (Cimicina) foetida: pianta originaria di Europa e Siberia, alta 1,2-1,5 m, distanza tra le piante 45-60 cm. I fiori a forma di stella, di colro giallo-verde, larghi 1-2 cm, riuniti in spighe erette, ramificate, sbocciano in luglio-agosto. Tra le varietà si ricordano Elstead Variety, alta 1,2 m dai fiori bianchi, piumosi, che sbocciano in settembre; Intermedia ha infiorescenze non ramificate; White Pearl, ha fiori bianco candido che sbocciano in settembre-ottobre.
Cimicifuga (Cimicina) japonica: pianta originaria del Giappone, alta 0,9-1,2 m, distanza tra le piante 60-90 cm. I fiori, rotondi, bianchi, larghi 1-2 cm, riuniti in racemi, sbocciano in agosto-settembre.
Cimicifuga (Cimicina) racemosa: pianta originaria del Canada, alta 1,2-1,5 m, distanza tra le piante 60 cm. Ha fiori piumosi, bianchi, larghi 1-2 cm, riuniti in spighe affusolate che sbocciano in settembre.
Cimicifuga (Cimicina) ramosa: pianta originaria del Giappone, alta 1,5-1,8 m, distanza tra le piante 60 cm. I fiori, piumosi, bianchi, larghi 1-2 cm, riuniti in spighe affusolate, che sbocciano in settembre.


riproduzione: fra ottobre e marzo si dividono i cesti e si ripiantano immediatamente.
esposizione:
fioritura: tra agosto ed ottobre a seconda della specie




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Rheum

Rheum, genere di 50 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, comprendente anche il rabarbaro officinale, cioè utilizzato in farmacia, e quello cemmestibile. Le specie decritte hanno fogliame molto ornamentale.
Si ........

Linnaea

Linnaea, genere di 3 specie di piante suffruticose, sempreverdi, rustiche, a portamnto prostrato. La specie descritta è adatta per le zone ombreggiate del giardino roccioso.
Si pianta in settembre o in marzo, in terreno ........

Alchemilla
La Alchemilla è una pianta erbacea perenne rustica, originaria dell'Europa, Italia, Asia settentrionale, Carpazi e Asia Minore che conta circa 250 specie. Quelle qui descritte hanno fogliame decisamente molto ........

Pilea

Pilea, genere di 400 specie di piante perenni, sempreverdi, delicate, appartenenti alla famiglia delle Urticaceae. Alcune specie, con fogliame molto ornamentale, sono adatte alla coltivazione in appartamento o in serra.
Si ........

Hesperis

Hesperis, genere di 30 specie di piante erbacee, perenni e biennali, rustiche, adatte a i terreni umidi. La specie descritta è perenne, ma per lo più poco longeva.
Si pianta tra ottobre e marzo, quando le condizioni climatiche ........

 

Ricetta del giorno
Banane flambées
Fare tostare per dieci minuti le mandorle in forno caldo e quindi tritarle minutamente. Dopo aver sbucciato le banane, tagliarle a metà nel senso della ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Juniperus (Ginepro)

Juniperus (Ginepro), genere di 60 specie di alberi e arbusti sempreverdi appartenenti alla famiglia delle Cupressaceae, molto diffusi nell’emisfero settentrionale. Alcune specie hanno portamento colonnare o irregolare, altre ........

Acokanthera

Acokanthera, genere comprendente numerose specie molto decorative da serra, appartenenti alla famiglia delle Apicinacee, originarie di diverse regioni dell’Africa, dove si sviluppano in frutici sempreverdi, a fiori bianchi ........

Cipolla – Allium cepa

Cipolla, Allium cepa, pianta appartenente alla famiglia delle Gigliacee, utilizzata sin dall’antichità per le sue proprietà curative e alimentari. Originaria dell’Asia occidentale, si è diffusa verso il Mediterraneo e oltre, ........

Juncus (Giunco)

Juncus (Giunco), genere di 300 specie di piante acquatiche e da palude, appartenenti alla famiglia delle Juncaceae, al maggior parte delle quali priva di valore, ma le due specie descritte sono adatte per la coltivazione ........

Sanvitalia

Sanvitalia, genere di 7 pecie di piante erbacee, annuali e perenni, dall'abbondante fioritura. La specie annuale decritta si coltiva nelle bordure, nel giardino roccioso e anche in vaso esposto al sole.
Si pianta in terreno ........


erbacee perenni Cimicifuga (Cimicina)
Cimicifuga (Cimicina)

Cimicifuga (Cimicina), genere di 15 specie di piante erbacee, perenni, rustiche. Le specie descritte sono belle piante alte, con spighe cilindriche formate da piccoli fiori crema, bianchi o rosa. Sono piante adatta elle bordure erbacee o per essere piantate in gruppi tra gli alberi e gli arbusti. Le foglie sono a volte suddivise in numerose foglioline ovate.
Si piantano da ottobre a marzo, quando le condizioni climatiche sono favorevoli; crescono bene se coltivate in posizioni parzialmente ombreggiate e in terreni umidi, ticchi di sostanza organica. Nelle zone ventose è necessario fornirle di sostegni. Una volta messe a dimora, le piante non devono essere disturbate se non quando si effettua la divisione dei cespi. Tutti gli anni, ad inizio primavera, si effettua una pacciamatura con terriccio di foglie e in novembre si tagliano i fusti alla base.

Cimicifuga (Cimicina) americana: pianta originaria dell'America settentrionale, alta 0,6-1 m, distanza tra le piante 45-60 cm. I fori, piccoli, ricoperti di peluria, color bianco-crema, riuniti in spighe erette, sottili,  ramificate, lunghe 60 cm e più, sbocciano in agosto-settembre.
Cimicifuga (Cimicina) dahurica: pianta originaria del Giappone, alta 1,2-1,5 m, distanza tra le piante 45-90 cm. I fiori, a forma di stella, di color bianco-crema, larghi 1-2 cm, riuniti n racemi, sbocciano in agosto-settembre.
Cimicifuga (Cimicina) foetida: pianta originaria di Europa e Siberia, alta 1,2-1,5 m, distanza tra le piante 45-60 cm. I fiori a forma di stella, di colro giallo-verde, larghi 1-2 cm, riuniti in spighe erette, ramificate, sbocciano in luglio-agosto. Tra le varietà si ricordano Elstead Variety, alta 1,2 m dai fiori bianchi, piumosi, che sbocciano in settembre; Intermedia ha infiorescenze non ramificate; White Pearl, ha fiori bianco candido che sbocciano in settembre-ottobre.
Cimicifuga (Cimicina) japonica: pianta originaria del Giappone, alta 0,9-1,2 m, distanza tra le piante 60-90 cm. I fiori, rotondi, bianchi, larghi 1-2 cm, riuniti in racemi, sbocciano in agosto-settembre.
Cimicifuga (Cimicina) racemosa: pianta originaria del Canada, alta 1,2-1,5 m, distanza tra le piante 60 cm. Ha fiori piumosi, bianchi, larghi 1-2 cm, riuniti in spighe affusolate che sbocciano in settembre.
Cimicifuga (Cimicina) ramosa: pianta originaria del Giappone, alta 1,5-1,8 m, distanza tra le piante 60 cm. I fiori, piumosi, bianchi, larghi 1-2 cm, riuniti in spighe affusolate, che sbocciano in settembre.


riproduzione: fra ottobre e marzo si dividono i cesti e si ripiantano immediatamente.
esposizione:
fioritura: tra agosto ed ottobre a seconda della specie



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su