arbusti a foglia caduca Chimonanthus (calicanto)
Chimonanthus (calicanto)

Chimonanthus (calicanto), genere di 4 specie di arbusti a foglie decidue o sempreverdi, originari della Cina. Soltanto una specie viene solitamente coltivata per la sua fioritura invernale, dolcemente profumata.
Si piantano in ottobre o in marzo in tutti i terreni da giardino fertili, in posizioni soleggiate e che siano al riparo dai venti freddi.

Potatura: gli arbusti necessitano di una potatura leggera, allo scopo di sfoltire i rami e questa va effettuata dopo la fioritura. Le piante coltivate a ridosso di un muro vanno invece potate in marzo tagliando tutti i rami che hanno fiorito a 5-10 cm dalla base.

Chimonanthus (Calicanto) praecox: pianta originaria della Cina, alta 2-3 m e del diametro di 1,5-2,5 m. Si tratta di un arbusto a foglie decidue, denso, con rami sottili e foglie lanceolate, lucide. I fiori, profumati, a forma di coppa, larghi 2-2,5 cm, hanno i petali esterni gialli e quelli interni, più corti, color porpora. Crescono isolati o riuniti in coppia e sbocciano sui rami nudi in gennaio-febbraio. Si tratta di una specie rustica, ma la prima fioritura avviene dopo qualche anno dalla sua messa a dimora. La varietà Grandiflorus ha fiori più grandi e di un colore giallo più intenso, rispetto alla specie tipica, con la parte centrale rossa; Luteus ha i fiori gialli.


riproduzione: si semina in settembre-ottobre, in letto freddo o in serra. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, si ripicchettano in vasi da 7-10 cm che vanno interrati all'aperto. Nell'ottobre successivo, le piantine si trapiantano in vivaio e verranno poi messe a dimora dopo 2-3 anni, tuttavia la fioritura non avverrà prima di 5-6 anni.
esposizione:
fioritura: gennaio-febbraio




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Cosmos
Il Cosmos, originario del Messico, comprende circa 25 specie ed è una erbacea annuale o perenne molto diffusa.
Le foglie, verde chiaro, sono finemente divise e possono essere anche abbastanza ........

Parthenocissus (vite del Canada)

Parthenocissus, genere di 10 specie di piante rampicanti a foglie decidue, appartenenti alla famiglia delle Vitaceae, con foglie trilobate o divise in foglioline, viticci che terminano con uncini o ventose, e fiori riuniti ........

Casuarina

Casuarina, genere di 45 specie di alberi o arbusti originari del Madagascar, dell'Africa orientale, Asia sud-orientale, Malesia e Australia. Le specie arboree descritte sono indicate per formare delle barriere frangivento ........

Trìtoma (Kniphofia)
La Trìtoma (Kniphofia) , originaria dell'Africa e del Madagascar, comprende circa 75 specie ed è una pianta erbacea perenne, semirustica, a radici carnose.
Le foglie, sempreverdi, nascono direttamente ........

Pungitòpo (Ruscus)
Il Pungitòpo (Ruscus) , originario dell'Europa, madera, Caucaso e Persia, comprende 4 specie ed è un piccolo arbusto a fogliame persistente.
Le foglie sono ridotte a piccole squame, quelle comunemente ........

 

Ricetta del giorno
Polpette di miglio
Lavate bene e tritate finemente la carota, la cipolla, il sedano e le erbe aromatiche, tenendole separate le une dalle altre.
Fate soffriggere ....
sono presenti 539 piante
sono presenti 233 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Artemisia
Artemisia: genere di 400 specie di piante erbacee e suffruticose, perenni e di arbusti. Queste piante, rustiche e semirustiche, sempreverdi e semisempreverdi, sono adatte per formare siepi, per bordure arbustive e ........

Albero di Giuda (Cercis)

L' Albero di Giuda (Cercis) originario dell'Asia minore ed Europa meridionale (Cercis siliquastrum) e della Florida e Carolina (Cercis Canadensis) comprende 7 ........

Morina
Morina, genere di 17 specie di piante erbacee, perenni, rustiche. La specie descritta può essere coltivata nelle bordure.
Si pianta in settembre-ottobre o in marzo-aprile in terreno da giardino, profondo, ........

Haberlea

Haberlea, genere di 2 specie di piante erbacee, perenni, cespitose. rustiche, adatte ad essere coltivate nei lastricati e negli angoli ombreggiati del giardino roccioso.
Si piantano in settembre-ottobre o in marzo, in ........

Sempervivum (Semprevivo)
Il Semprevivum (Semprevivo) è una pianta che annovera 25 specie, succulenta, sempreverde, rustica con foglie riunite in rosette. Le specie rustiche che sono quì descritte, sono adatte al giardino roccioso ........


arbusti a foglia caduca Chimonanthus (calicanto)
Chimonanthus (calicanto)

Chimonanthus (calicanto), genere di 4 specie di arbusti a foglie decidue o sempreverdi, originari della Cina. Soltanto una specie viene solitamente coltivata per la sua fioritura invernale, dolcemente profumata.
Si piantano in ottobre o in marzo in tutti i terreni da giardino fertili, in posizioni soleggiate e che siano al riparo dai venti freddi.

Potatura: gli arbusti necessitano di una potatura leggera, allo scopo di sfoltire i rami e questa va effettuata dopo la fioritura. Le piante coltivate a ridosso di un muro vanno invece potate in marzo tagliando tutti i rami che hanno fiorito a 5-10 cm dalla base.

Chimonanthus (Calicanto) praecox: pianta originaria della Cina, alta 2-3 m e del diametro di 1,5-2,5 m. Si tratta di un arbusto a foglie decidue, denso, con rami sottili e foglie lanceolate, lucide. I fiori, profumati, a forma di coppa, larghi 2-2,5 cm, hanno i petali esterni gialli e quelli interni, più corti, color porpora. Crescono isolati o riuniti in coppia e sbocciano sui rami nudi in gennaio-febbraio. Si tratta di una specie rustica, ma la prima fioritura avviene dopo qualche anno dalla sua messa a dimora. La varietà Grandiflorus ha fiori più grandi e di un colore giallo più intenso, rispetto alla specie tipica, con la parte centrale rossa; Luteus ha i fiori gialli.


riproduzione: si semina in settembre-ottobre, in letto freddo o in serra. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, si ripicchettano in vasi da 7-10 cm che vanno interrati all'aperto. Nell'ottobre successivo, le piantine si trapiantano in vivaio e verranno poi messe a dimora dopo 2-3 anni, tuttavia la fioritura non avverrà prima di 5-6 anni.
esposizione:
fioritura: gennaio-febbraio



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su