arbusti a foglia caduca Chimonanthus (calicanto)
Chimonanthus (calicanto)

Chimonanthus (calicanto), genere di 4 specie di arbusti a foglie decidue o sempreverdi, originari della Cina. Soltanto una specie viene solitamente coltivata per la sua fioritura invernale, dolcemente profumata.
Si piantano in ottobre o in marzo in tutti i terreni da giardino fertili, in posizioni soleggiate e che siano al riparo dai venti freddi.

Potatura: gli arbusti necessitano di una potatura leggera, allo scopo di sfoltire i rami e questa va effettuata dopo la fioritura. Le piante coltivate a ridosso di un muro vanno invece potate in marzo tagliando tutti i rami che hanno fiorito a 5-10 cm dalla base.

Chimonanthus (Calicanto) praecox: pianta originaria della Cina, alta 2-3 m e del diametro di 1,5-2,5 m. Si tratta di un arbusto a foglie decidue, denso, con rami sottili e foglie lanceolate, lucide. I fiori, profumati, a forma di coppa, larghi 2-2,5 cm, hanno i petali esterni gialli e quelli interni, più corti, color porpora. Crescono isolati o riuniti in coppia e sbocciano sui rami nudi in gennaio-febbraio. Si tratta di una specie rustica, ma la prima fioritura avviene dopo qualche anno dalla sua messa a dimora. La varietà Grandiflorus ha fiori più grandi e di un colore giallo più intenso, rispetto alla specie tipica, con la parte centrale rossa; Luteus ha i fiori gialli.


riproduzione: si semina in settembre-ottobre, in letto freddo o in serra. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, si ripicchettano in vasi da 7-10 cm che vanno interrati all'aperto. Nell'ottobre successivo, le piantine si trapiantano in vivaio e verranno poi messe a dimora dopo 2-3 anni, tuttavia la fioritura non avverrà prima di 5-6 anni.
esposizione:
fioritura: gennaio-febbraio




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Kerria
Kerria, genere comprendente una sola specie arbustiva, con foglie decidue, a fioritura primaverile, originaria della Cina. La varietà a fiore doppio è più coltivata della specie tipica.
Le ........

Helichrysum

Helichrysum, genere di 500 specie di piante erbacee e suffruticose, annuali e perenni, e di arbusti rustici e semirustici, appartenenti alla famiglia delle Compositae. Sono adatti per i giardini rocciosi soleggiati, dove ........

Sagina

Sagina, genere di 20-30 specie di piante erbacee, prevalentemente perenni, diffuse allo stato spontaneo nelle regioni temperate e temperato-fredde dell'emisfero settentrionale. La specie descritta è adatta a formare tappeti ........

Heliotropium (Eliotropio)

Helitropium (Eliotropio), genere di 250 specie di piante erbacee, annuali, e arbustive, delicate o semirustiche, appartenenti alla famiglia delle Boraginaceae. Si coltivano solo alcune specie arbustive, tra cui la più comune ........

Aubrèzia (Aubrietia)
L' Aubrèzia (Aubrietia) , originaria dell'Asia Minore, Grcia, Persia e Italia comprende una decina di specie ed è una erbacea perenne rustica, a crescita lenta, molto cespugliosa, che tende a formare ........

 

Ricetta del giorno
Mousse di fragole con panna
Lavare e asciugare le fragole delicatamente, infine privarle del picciolo. Frullare con 70 gr di zucchero e l’acqua di fiori di arancio, fino ad ottenere ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Polianthes (Tuberosa)

Polianthes (Tuberosa), genere di 13 specie di piante perenni, bulbose, delicate, appartenenti alla famiglia delle Amaryllidaceae. La specie descritta è coltivata all’aperto nelle zone a clima mite, mentre nelle regioni più ........

Cardiocrinum

Cardiocrinum, genere di 3 specie di piante perenni, bulbose, rustiche, affini al genere Lilium dal quale si differenziano per il fatto che i bulbi si esauriscono dopo la fioritura e le piante muoiono. Altra differenza è ........

Gaultheria
Gaultheria, genere di 200 specie di piante arbustive, sempreverdi, fiorifere. Le specie descritte formano tappeti e sono adatte per la coltivazione nel giardino roccioso, in terreno torboso e privo di calcare e nelle ........

Gilia

Gilia, genere di 120 specie di piante erbacee annuali, biennali e perenni, coltivate per i fiori appariscenti e per il fogliame ornamentale. Le specie descritte, annuali e rustiche, sono facili da coltivare; quelle nane ........

Maurandia

Maurandia, genere di 10 specie di piante perenni, rampicanti o striscianti, sempreverdi, delicate o semirustiche, appartenenti alla famiglia delle Scrophulariaceae. Le specie descritte possono essere coltivate all’aperto ........


arbusti a foglia caduca Chimonanthus (calicanto)
Chimonanthus (calicanto)

Chimonanthus (calicanto), genere di 4 specie di arbusti a foglie decidue o sempreverdi, originari della Cina. Soltanto una specie viene solitamente coltivata per la sua fioritura invernale, dolcemente profumata.
Si piantano in ottobre o in marzo in tutti i terreni da giardino fertili, in posizioni soleggiate e che siano al riparo dai venti freddi.

Potatura: gli arbusti necessitano di una potatura leggera, allo scopo di sfoltire i rami e questa va effettuata dopo la fioritura. Le piante coltivate a ridosso di un muro vanno invece potate in marzo tagliando tutti i rami che hanno fiorito a 5-10 cm dalla base.

Chimonanthus (Calicanto) praecox: pianta originaria della Cina, alta 2-3 m e del diametro di 1,5-2,5 m. Si tratta di un arbusto a foglie decidue, denso, con rami sottili e foglie lanceolate, lucide. I fiori, profumati, a forma di coppa, larghi 2-2,5 cm, hanno i petali esterni gialli e quelli interni, più corti, color porpora. Crescono isolati o riuniti in coppia e sbocciano sui rami nudi in gennaio-febbraio. Si tratta di una specie rustica, ma la prima fioritura avviene dopo qualche anno dalla sua messa a dimora. La varietà Grandiflorus ha fiori più grandi e di un colore giallo più intenso, rispetto alla specie tipica, con la parte centrale rossa; Luteus ha i fiori gialli.


riproduzione: si semina in settembre-ottobre, in letto freddo o in serra. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, si ripicchettano in vasi da 7-10 cm che vanno interrati all'aperto. Nell'ottobre successivo, le piantine si trapiantano in vivaio e verranno poi messe a dimora dopo 2-3 anni, tuttavia la fioritura non avverrà prima di 5-6 anni.
esposizione:
fioritura: gennaio-febbraio



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su