arbusti sempreverdi Carpenteria
Carpenteria

Carpenteria, genere comprendente una sola specie arbustiva, sempreverde, semirustica, coltivata principalmente per i suoi fiori molto ornamentali che sbocciano in abbondanza all'inizio dell'estate.
Cresce bene in tutti i terreni da giardino, anche in quelli calcarei, in pieno sole. Deve essere piantata in posizione protetta dai venti freddi; non è consigliabile coltivarla nelle zone a clima invernale freddo e umido. Si pianta in maggio.

Potatura: non è necessaria. I germogli cresciuti disordinatamente possono essere asportati dopo la fioritura.

Carpenteria californica: pianta originaria della California, alta 2-3 metri e del diametro di 1,5-2,5 m. Si tratta di un arbusto compatto, con foglie ellittico-lanceolate, verde carico e lucide sulla pagina superiore, glauche su quella inferiore. I fiori, profumati, larghi 5-8 cm, sono bianchi con numerosi stami gialli, somiglianti a quelli dell'Anemone, e sbocciano in giugno-luglio.


riproduzione: si semina in marzo-aprile, in terrine riempite con una composta da semi, alla temperatura di 16-18° C. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, si ripicchettano in terrine o vassoi e, successivamente, si piantano in vasi da 8-10 cm, riempiti con una composta da vasi e si tengono in cassone freddo. In estate, se necessario, si rinvasano in vasi da 12-15 cm; durante l'inverno si tengono in cassone freddo e poi si mettono definitivamente a dimora in maggio.
Si può moltiplicare anche per mezzo di talee di legno semimaturo, in estate, da piantare in contenitori riempiti con una composta di sabbia e torba in parti uguali, o anche per mezzo di polloni radicali.
esposizione:
fioritura: giugno-luglio




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Kaki, Cachi, Diospyros kaki

Kaki, Caco, Diospyros kaki, albero da frutto originario della Cina e del Giappone, appartenente alla famiglia delle Ebenacee, alto 5-10 m, caratterizzato da una chioma espansa, tondeggiante, larga circa 5 m. Il tronco, eretto, ........


Mahonia
Mahonia: genere di 70 specie di arbusti sempreverdi, rustici, coltivati per il fogliame ornamentale e i fiori gialli, che sbocciano alla fine dell'inverno e all'inizio della primavera. Tutte le specie producono bacche ........

Inga

Inga, genere di 200 specie di alberi e arbusti delicati, diffusi allo stato spontaneo nelle regioni tropicali e subtropicali dell'America centrale e meridionale. Le specie descritte possono essere coltivate all'aperto solo ........

Erythronium

Erythronium, genere di 25 specie di piante bulbose, rustiche. Le specie descritte hanno foglie lanceolate, spesso variegate o macchiate di grigio o marrone. I fiori, penduli, larghi 5-7 cm, con 6 tepali lanceolati, appuntiti, ........

 

Ricetta del giorno
Frittata con pecorino toscano e pistacchi
Iniziare con lo sgusciare i pistacchi, tritarli sul tagliere con il coltello e metterli da parte.
Rompere le uova in una ciotola, unire sale, ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Eschscholzia (Escolzia)

Eschscholzia (Escolzia), genere di 10 specie di piante annuali e perenni, con fiori molto appariscenti, simili a quelli del Papavero, che tendono a chiudersi quando la temperatura si abbassa e quando il cielo è coperto. ........

Lampone (Rubus Idaeus)

Lampone (Rubus Idaeus), pianta che cresce spontanea in tutta Europa, Italia compresa, e viene coltivata per i frutti, che sono utilizzati freschi o per la preparazione di succhi e marmellate. Può avere anche un impiego farmacologico, ........

Houttuynia
Houttuynia: genere comprendente una sola specie erbacea, perenne, rustica, che cresce bene in qualsiasi terreno fresco, umido, leggermente ombreggiato, o anche in acque poco profonde. In condizioni particolarmente ........

Pilea

Pilea, genere di 400 specie di piante perenni, sempreverdi, delicate, appartenenti alla famiglia delle Urticaceae. Alcune specie, con fogliame molto ornamentale, sono adatte alla coltivazione in appartamento o in serra.
Si ........

Albizza

Albizza, genere di oltre 100 specie di alberi e arbusti ornamentali originari delle regioni temperate e tropicali dell’Asia e dell’America Centrale, appartenenti alla famiglia delle Mimosacee, dal fogliame leggero e dai ........


arbusti sempreverdi Carpenteria
Carpenteria

Carpenteria, genere comprendente una sola specie arbustiva, sempreverde, semirustica, coltivata principalmente per i suoi fiori molto ornamentali che sbocciano in abbondanza all'inizio dell'estate.
Cresce bene in tutti i terreni da giardino, anche in quelli calcarei, in pieno sole. Deve essere piantata in posizione protetta dai venti freddi; non è consigliabile coltivarla nelle zone a clima invernale freddo e umido. Si pianta in maggio.

Potatura: non è necessaria. I germogli cresciuti disordinatamente possono essere asportati dopo la fioritura.

Carpenteria californica: pianta originaria della California, alta 2-3 metri e del diametro di 1,5-2,5 m. Si tratta di un arbusto compatto, con foglie ellittico-lanceolate, verde carico e lucide sulla pagina superiore, glauche su quella inferiore. I fiori, profumati, larghi 5-8 cm, sono bianchi con numerosi stami gialli, somiglianti a quelli dell'Anemone, e sbocciano in giugno-luglio.


riproduzione: si semina in marzo-aprile, in terrine riempite con una composta da semi, alla temperatura di 16-18° C. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, si ripicchettano in terrine o vassoi e, successivamente, si piantano in vasi da 8-10 cm, riempiti con una composta da vasi e si tengono in cassone freddo. In estate, se necessario, si rinvasano in vasi da 12-15 cm; durante l'inverno si tengono in cassone freddo e poi si mettono definitivamente a dimora in maggio.
Si può moltiplicare anche per mezzo di talee di legno semimaturo, in estate, da piantare in contenitori riempiti con una composta di sabbia e torba in parti uguali, o anche per mezzo di polloni radicali.

esposizione:
fioritura: giugno-luglio



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su