erbacee perenni Parochetus
Parochetus

Parochetus, genere comprendente una sola specie di pianta erbacea, perenne, prostrata, adatta per coprire il terreno nel giardino roccioso. E' completamente rustica solamente nelle regioni in cui il clima invernale è mite.
Si pinta in marzo-aprile, in terreno tendenzialmente umido, ma ben drenato, al sole o in posizione parzialmente ombreggiata. Nelle zone a clima invernale freddo si può coltivare in ambiente riparato, in vasi da 20-25 cm, riempiti con una composta da vasi e deve essere rinvasata ogni anno in marzo.

Parochetus communis:
pianta originaria dell'Himalaya, regioni orientali dell'India e Africa orientale, alta 8-12 cm e del diametro di 60 cm. Si tratta di una pianta con foglie verde vivo, simili a quelle del trifoglio, e fiori azzurro intenso, a corolla papilionacea, larghi 1-2 cm, che sbocciano da ottobre a febbraio e, spesso, fino all'estate.


riproduzione: le piante si dividono in marzo-aprile e si ripiantano immediatamente a dimora. In luglio si possono anche prelevare porzioni munite di radici, che si piantano in contenitori da 6-7 cm, riempiti con una composta da vasi e si fanno svernare in cassone freddo prima di metterle a dimora in marzo-aprile.
esposizione:
fioritura: da ottobre a febbraio e oltre




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Dizygotheca

Dizygotheca, genere di 17 specie di arbusti o di piccoli alberi sempreverdi, originari dell’Asia e dell’Oceania, appartenenti alla famiglia delle Araliaceae. La specie descritta ha fogliame molto ornamentale, ed è adatta ........

Stachys
Stachys, genere di 300 specie di piante erbacee, perenni e annuali, rustiche e semirustiche, con fiori tubolosi, bilabiati all'estremità. Le specie perenni sono facili da coltivare nelle bordure e tutte abbastanza ........

Arenaria

Arenaria, genere di 25 specie di piante sempreverdi, annuali, suffruticose, rustiche e semirustiche, appartenenti alla famiglia delle Caryophyllaceae. Le specie descritte sono nane e formano dei cuscini compatti di vegetazione. ........

Crocosmia

La Crocosmia, originaria dell'Africa tropicale e meridionale, comprende 6 specie ed è una pianta bulbosa-tuberosa rustica e semirustica.
Le foglie sono ensiformi, a forma di spada, sono erette e di ........

Corbezzolo (Arbutus)

Il Corbezzolo è'  un  arbusto o  alberello sempreverde e legnoso diffuso in tutta la fascia mediterranea, originario dell'Asia minore, Africa del nord, Europa occidentale, Canarie e America ........

 

Ricetta del giorno
Riso e fagioli neri
Lessare per 15 minuti il riso per risotti, scolarlo e metterlo da parte. Sbucciare le cipolle rosse. Affettarle molto sottili e stufarle per 10 minuti ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Rehmannia

Rehmannia, genere di 10 specie di piante perenni, semirustiche. La specie descritta può essere coltivata in serra fredda o all'aperto nelle regioni a clima particolarmente mite.
Questa pianta, coltivata all'aperto in ........

Scalogno – Allium ascalonicum

Scalogno, allim ascalonicum, pianta bulbosa rustica appartenente alla famiglia delle Gigliacee, assai simile alla cipolla e all’aglio: i suoi bulbi sono più dolci e profumati di quelli dell’aglio ma hanno sapore più accentuato ........

Pieris

Pieris, genere di 10 specie di arbusti fioriferi sempreverdi, rustici, a portamento compatto, appartenenti alla famiglia delle Ericaceae, che vanno coltivati in terreno primo di calcare. In primavera producono fiori simili ........

Gladiolo (Gladiolus)

Gladiolo (Gladiolus), genere di 300 specie di piante bulbose, semirustiche, appartenenti alla famiglia delle Iridaceae, adatte per la coltivazione nelle bordure e per la produzione di fiori da recidere. Le specie originali ........

Silybum

Silybum, genere di 2 specie di piante erbacee, annuali o biennali, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Compositae. La specie descritta, adatta per le bordure, si coltiva in particolar modo per le foglie che sono molto ........


erbacee perenni Parochetus
Parochetus

Parochetus, genere comprendente una sola specie di pianta erbacea, perenne, prostrata, adatta per coprire il terreno nel giardino roccioso. E' completamente rustica solamente nelle regioni in cui il clima invernale è mite.
Si pinta in marzo-aprile, in terreno tendenzialmente umido, ma ben drenato, al sole o in posizione parzialmente ombreggiata. Nelle zone a clima invernale freddo si può coltivare in ambiente riparato, in vasi da 20-25 cm, riempiti con una composta da vasi e deve essere rinvasata ogni anno in marzo.

Parochetus communis:
pianta originaria dell'Himalaya, regioni orientali dell'India e Africa orientale, alta 8-12 cm e del diametro di 60 cm. Si tratta di una pianta con foglie verde vivo, simili a quelle del trifoglio, e fiori azzurro intenso, a corolla papilionacea, larghi 1-2 cm, che sbocciano da ottobre a febbraio e, spesso, fino all'estate.


riproduzione: le piante si dividono in marzo-aprile e si ripiantano immediatamente a dimora. In luglio si possono anche prelevare porzioni munite di radici, che si piantano in contenitori da 6-7 cm, riempiti con una composta da vasi e si fanno svernare in cassone freddo prima di metterle a dimora in marzo-aprile.
esposizione:
fioritura: da ottobre a febbraio e oltre



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su