arbusti sempreverdi Desfontainea
Desfontainea

Desfontainea, genere comprendente una sola specie arbustiva, sempreverde, originaria dell'America meridionale, semirustica e adatta per la coltivazione all'aperto nelle zone a clima temperato.
Si pianta in settembre o in aprile in terreno fresco, ricco di sostanza organica, in posizioni parzialmente ombreggiate e riparate.

Desfontainea spinosa: pianta originaria di Cile e Perù, alta 1,5-2 m e di pari diametro. Si tratta di un arbusto compatto e folto, a crescita lenta, con foglie simili a quelle dell'Agrifoglio, lucide, verde scuro, portate da rami eretti. I fiori, cerosi, scarlatti e gialli, lunghi 4 cm, sbocciano in giugno-luglio all'ascella delle foglie e sono sottili, tubolosi e penduli.


riproduzione: in luglio-agosto si prelevano talee lunghe 8-10 cm, dai germogli laterali non fioriferi, con una porzione di ramo portante, e si piantano in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali, in cassone da moltiplicazione, alla temperatura di 16-18° C. Le talee radicate, si trasferiscono in vasi da 8 cm, riempiti con una composta da vasi, e si fanno svernare all'aperto o in serra, al riparo dal gelo. In estate si rinvasano in contenitori da 10-12 cm e si mettono poi a diomora a distanza di un anno.
esposizione:
fioritura: giugno-luglio




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Digitale (Digitalis)
La Digitale (Digitalis) è origina dell'Europa, Africa del Nord e Asia occidentale e comprende circa 20 specie. E' una pianta erbacea, biennale o perenne, alta e slanciata, con foglie semplici, di colore verde vivo, ovali, dentate; ........

Molucella

Molucella, genere di 4 specie di piante annuali e perenni. La specie descritta è poco comune ed è adatta per essere coltivata nelle bordure e per la produzione di fiori da recidere. I fiori, molto ornamentali, sono particolarmente ........

Phyllodoce

Phyllodoce, genere di 7 specie di piante suffruticose, sempreverdi, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Ericaceae, originarie delle zone montuose dell’emisfero settentrionale. Hanno foglie strette, verde scuro o chiaro, ........

Cuphea
La Cuphea, originaria del Messico, Perù e America centro-meridionale, comprende circa 250 specie ed è una erbacea perenne e annuale, suffruticosa, sempreverde che vegeta bene nelle regioni a clima mite, ........

Codonopsis

Codonopsis, genere di circa 30 specie di piante erbacee, rampicanti o ascendenti, annuali e perenni. Hanno fiori a forma di campana o di stella, talvolta con screziature molto belle all'interno della corolla. Sono particolarmente ........

 

Ricetta del giorno
Asparagi alla milanese
Raschiare i gambi degli asparagi della pellicola esterna, pareggiare le estremità, in modo che risultino tutti della stessa lunghezza, lavarli, legarli ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Lamarckia

Lamarckia, genere comprendente una sola specie erbacea, annuale, diffusa allo stato spontaneo nei paesi del bacino del Mediterraneo. Può essere utlizzata nelle bordure annuali e miste. Le infiorescenze possono essere seccate ........


Leucojum

Leucojum, genere di 12 specie di piante bulbose, con fiori simili a quelli dei Bucaneve, ma più tondeggianti. Tutte le specie descritte hanno foglie berde scuro e sono perfettamente rustiche.
I bulbi si piantano alla ........

Eryngium (Eringio)

Eryngium (Eringio, genere di 230 specie di piante erbacee perenni, rustiche e delicate, appartenenti alla famiglia delle Umbelliferae. Le specie descritte sono adatte per le bordure e per formare gruppi di piante. Hanno ........

Clemàtide (Clematis)

Le Clematidi (Clematis) sono originarie di tutte le zone temperate dell'emisfero nord; molte le specie asiatiche, cinesi e giapponesi, e quelle nordamericane e comprendono dalle 300 alle 400 specie alle quali si ........


arbusti sempreverdi Desfontainea
Desfontainea

Desfontainea, genere comprendente una sola specie arbustiva, sempreverde, originaria dell'America meridionale, semirustica e adatta per la coltivazione all'aperto nelle zone a clima temperato.
Si pianta in settembre o in aprile in terreno fresco, ricco di sostanza organica, in posizioni parzialmente ombreggiate e riparate.

Desfontainea spinosa: pianta originaria di Cile e Perù, alta 1,5-2 m e di pari diametro. Si tratta di un arbusto compatto e folto, a crescita lenta, con foglie simili a quelle dell'Agrifoglio, lucide, verde scuro, portate da rami eretti. I fiori, cerosi, scarlatti e gialli, lunghi 4 cm, sbocciano in giugno-luglio all'ascella delle foglie e sono sottili, tubolosi e penduli.


riproduzione: in luglio-agosto si prelevano talee lunghe 8-10 cm, dai germogli laterali non fioriferi, con una porzione di ramo portante, e si piantano in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali, in cassone da moltiplicazione, alla temperatura di 16-18° C. Le talee radicate, si trasferiscono in vasi da 8 cm, riempiti con una composta da vasi, e si fanno svernare all'aperto o in serra, al riparo dal gelo. In estate si rinvasano in contenitori da 10-12 cm e si mettono poi a diomora a distanza di un anno.
esposizione:
fioritura: giugno-luglio



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su