erbacee perenni Myosotidium
Myosotidium

Myosotidium, genere comprendente una sola specie erbacea, sempreverde, perenne, che si coltiva nelle zone a clima mite, umide e ben riparate.
Si pianta in settembre-ottobre, in tutti i terreni da giardino, in posizioni riparate e soleggiate. Durante l'inverno questa pianta si protegge con uno strato di foglie o paglia. In estate si effettua una pacciamatura con torba e duarnte l'autunno si tagliano tutti i fusti.

Myosotidium hortensia: pianta originaria delle Isole Chatham (Oceano Pacifico), alta 45 cm, distanta tra le piante 40 cm. Si tratta di una pianta adatta per le bordure, con fogle ovato-cordate, lucide, a nervature prominenti. I fiori, azzurri, a margini bianchi, larghi 1-1,5 cm,  simili a quelli del non-ri-scordar-di-me, sbocciano in gran numero in aprile.


riproduzione: si semina in marzo-aprile in cassone o in serra fredda. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, si ripicchettano in vivaio dove si coltivano fino al momento della messa a dimora definitiva, che avviene in autunno.
esposizione:
fioritura: aprile




Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Nepeta (Erba gattaia)
Nepeta (Erba gattaia), genere di 250 specie di piante erbacee, perenni ed annuali. Le specie perenni descritte sono rustiche e adatte per il giardino roccioso e per le bordure. Hanno fiori piccoli, tubulosi. Bisogna ........

Choisya

Choisya, genere di 6 specie di arbusti sempreverdi, originari del Messico. La specie descritta č rustica, ma viene danneggiata dalle gelate molto prolungate e dai venti freddi, per cui in Italia settentrionale deve essere ........

Raoulia

Raoulia, genere di 25 specie di piante erbacee, sempreverdi, perenni, rustiche e semirustiche, adatte per coprire il terreno nei giardini rocciosi. Ad eccezzione della A. eximia, le specie descritte sono rustiche, tranne ........

Cynoglossum

Cynoglossum, genere di 50-60 specie di piante erbacee perenni e biennali. Le specie descritte sono rustiche e adatte per la coltivazione nelle aiuole e nelle bordure.
Si piantano in autunno o in primavera in terreni abbastanza ........

Liquidambar

Liquidambar, genere di 3 specie di alberi rustici, a foglie decidue, alterne, simili a quelle dell'Acero, che in autunno presentano colori molto belli. Il nome di questo genere deriva dal colore ambrato della resina che ........

 

Ricetta del giorno
Insalata greca
Lavare accuratamente e poi tagliare il cetriolo e i pomodori maturi a pezzi grossi, che č poi il segreto di una buona insalata greca. Tagliare le due ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Santolina

Santolina, genere di 10 specie di arbusti nani, sempreverdi, rustici, con foglie finemente divise, adatti per il primo piano delle bordure arbustive o per il giardino roccioso, ma si possono anche utilizzare per formare ........

Roběnia (Robinia)
La Robìnia (Robinia) , originaria degli Stati Uniti e messico, comprende circa 20 specie ed è uan albero o arbusto a foglia caduca, rustico e fiorifero molto ornamentale.
Le foglie sono composte, ........

Shortia

Shortia, genere di 8-9 specie di piante erbacee, perenni, sempreverdi, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Diapensiaceae. Le specie descritte sono adatte per le zone fresche del giardino roccioso.
Crescono bene ........

Jeffersonia

Jeffersonia, genere di 2 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Berberidaceae, adatte per il giardino roccioso. I fiori, solitari, a forma di coppa, compaiono in marzo-aprile. In autunno ........



erbacee perenni Myosotidium
Myosotidium

Myosotidium, genere comprendente una sola specie erbacea, sempreverde, perenne, che si coltiva nelle zone a clima mite, umide e ben riparate.
Si pianta in settembre-ottobre, in tutti i terreni da giardino, in posizioni riparate e soleggiate. Durante l'inverno questa pianta si protegge con uno strato di foglie o paglia. In estate si effettua una pacciamatura con torba e duarnte l'autunno si tagliano tutti i fusti.

Myosotidium hortensia: pianta originaria delle Isole Chatham (Oceano Pacifico), alta 45 cm, distanta tra le piante 40 cm. Si tratta di una pianta adatta per le bordure, con fogle ovato-cordate, lucide, a nervature prominenti. I fiori, azzurri, a margini bianchi, larghi 1-1,5 cm,  simili a quelli del non-ri-scordar-di-me, sbocciano in gran numero in aprile.


riproduzione: si semina in marzo-aprile in cassone o in serra fredda. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, si ripicchettano in vivaio dove si coltivano fino al momento della messa a dimora definitiva, che avviene in autunno.
esposizione:
fioritura: aprile



Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su