arbusti sempreverdi Helianthemum (Eliantemo)
Helianthemum (Eliantemo)

Helianthemum (Eliantemo), genere di 100 arbusti sempreverdi o di piante erbacee suffruticose, rustiche, che fioriscono durante l'estate. Sono adatte per il giardino roccioso, ma vanno piantate in posizone adatta in quanto possono danneggiare le piante meno vigorose.
Si piantano in settembre-ottobre o in marzo in tutti i terreni da giardino ben drenati, al sole. H.nummularium e le sue varietà si potano vigorosamente dopo la fioritura in quanto tendono a diffondersi eccessivamente. Tutte le specie, se vengono cimate dopo la fine della fioritura, possono fiorire nuovamente tra agosto e settembre.

Helianthemum (Eliantemo) alpestre: pianta originaria delle zone montuose dell'Europa centrale e Italia, alta 8-10 cm e del diametro di 30 cm. Si tratta di una pianta suffruticosa a crescita lenta, con foglie ellittiche e fiori giallo vivo, larghi 2 cm, che sbocciano in abbondanza in giugno-luglio. La varietà Serpyllifolium è quasi prostrata, con foglie grigio-verdi, più pioccole di quelle della specie tipica.
Helianthemum (Eliantemo) nummularium: pianta originaria di Europa e Italia, alta 10-15 cm e del diametro di 60 cm. Si tratta di una pianta con foglie ellittiche, verde intenso sulla pagina superiore, più chiare su quella inferiore. I fiori, gialli, larghi 2-2,5 cm, sbocciano abbondanti in giugno-luglio. Tante le varietà tra cui Beech Park Scarlet, a fiori scarlatti; Ben Afflick, a fiori arancio e crema; Ben Heckla,  a fiori bronzo-oro; Jubilee, a fiori doppi giallo vivo; Wisley Pink, a fiori rosa.


riproduzione: fra giugno e agosto si prelevano dai germogli laterali non fioriferi talee lunghe 5-8 cm e si piantano in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali, in cassone freddo. Le talee radicate si invasano singolarmente in contenitori da 8 cm, riempiti con una composta da vasi, e si fanno svernare in letto freddo. Si cimano gli apici vegetativi, per stimolare la ramificazione. Si mettono definitivamente a dimora l'anno successivo, in aprile.
esposizione:
fioritura: giugno-luglio




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Aglio - Allium sativum

Aglio – Allium sativum, pianta erbacea, perenne, rustica, bulbosa, appartenente alla famiglia delle Liliacee, di cui si consumano gli spicchi del bulbo per il loro sapore e il loro aroma molto forti. Il bulbo, composto da ........

Osmanthus (Osmanto)

Osmanthus (Osmanto), genere di 15 specie di arbusti sempreverdi, fioriferi, ornamentali, a crescita lenta. Le specie descritte sono rustiche, tuttavia non è consigliabile coltivarle in zone a clima particolarmente rigido.
Si ........

Brasiliopuntia

Brasiliopuntia, genere di circa 10 specie di piante succulente, originarie dell'America meridionale, affine al genere Opuntia. La specie descritta può essere coltivata all'aperto nelle zone più calde dell'Italia meridionale ........

Coreopsis (Coreosside)

Coreopsis (Coreosside), genere di 120 specie di piante erbacee annuali e perenni, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Compositae. Le specie descritte fioriscono abbondantemente. Sono piante cespugliose, con foglie ........

Libocedrus

Libocedrus, genere di conifere sempreverdi appartenenti alla famiglia delle Cupressaceae, molto ornamentali, adatte per essere coltivate come esemplari isolati.
Crescono bene nei terreni fertili, umidi ma ben drenati, ........

 

Ricetta del giorno
Frullato di mirtilli
Mettere in un frullatore i mirtilli, il latte di riso(va bene anche quello di mandorle), la mezza banana e frullare per qualche minuto, fin quando si ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Molucella

Molucella, genere di 4 specie di piante annuali e perenni. La specie descritta è poco comune ed è adatta per essere coltivata nelle bordure e per la produzione di fiori da recidere. I fiori, molto ornamentali, sono particolarmente ........

Tamaryx (Tamerice)
Il Tamaryx (Tamerice), genere di 90 specie di arbusti rustici, a foglie decidue, adatti per formare barriere frangivento e siepi, soprattutto nelle zone costiere. Si tratta di una pianta che non tollera i terreni ........

Phalaris

Phalaris, genere di 20 specie di graminacee ornamentali, perenni e annuali, rustiche. La specie descritta si espande rapidamente da un rizoma strisciate e può diventare invadente. Sarà quindi necessario controllarla costantemente ........

Rudbeckia

Rudbeckia, genere di 25 specie di piante erbacee perenni, annuali, rustiche. Le specie descritte sono adatte per le bordure e per la produzione del fiore reciso, assai durevole dopo la raccolta. Si tratta di specie facili ........

Leontopodium

Leontopodium, genere di 30 specie di piante erbacee, perenni e rustiche. La specie descritta cresce bene nei terreni calcarei, si moltiplica per seme ed è adatta per il giardino alpino. Può essere coltivata anche nei giardini ........


arbusti sempreverdi Helianthemum (Eliantemo)
Helianthemum (Eliantemo)

Helianthemum (Eliantemo), genere di 100 arbusti sempreverdi o di piante erbacee suffruticose, rustiche, che fioriscono durante l'estate. Sono adatte per il giardino roccioso, ma vanno piantate in posizone adatta in quanto possono danneggiare le piante meno vigorose.
Si piantano in settembre-ottobre o in marzo in tutti i terreni da giardino ben drenati, al sole. H.nummularium e le sue varietà si potano vigorosamente dopo la fioritura in quanto tendono a diffondersi eccessivamente. Tutte le specie, se vengono cimate dopo la fine della fioritura, possono fiorire nuovamente tra agosto e settembre.

Helianthemum (Eliantemo) alpestre: pianta originaria delle zone montuose dell'Europa centrale e Italia, alta 8-10 cm e del diametro di 30 cm. Si tratta di una pianta suffruticosa a crescita lenta, con foglie ellittiche e fiori giallo vivo, larghi 2 cm, che sbocciano in abbondanza in giugno-luglio. La varietà Serpyllifolium è quasi prostrata, con foglie grigio-verdi, più pioccole di quelle della specie tipica.
Helianthemum (Eliantemo) nummularium: pianta originaria di Europa e Italia, alta 10-15 cm e del diametro di 60 cm. Si tratta di una pianta con foglie ellittiche, verde intenso sulla pagina superiore, più chiare su quella inferiore. I fiori, gialli, larghi 2-2,5 cm, sbocciano abbondanti in giugno-luglio. Tante le varietà tra cui Beech Park Scarlet, a fiori scarlatti; Ben Afflick, a fiori arancio e crema; Ben Heckla,  a fiori bronzo-oro; Jubilee, a fiori doppi giallo vivo; Wisley Pink, a fiori rosa.


riproduzione: fra giugno e agosto si prelevano dai germogli laterali non fioriferi talee lunghe 5-8 cm e si piantano in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali, in cassone freddo. Le talee radicate si invasano singolarmente in contenitori da 8 cm, riempiti con una composta da vasi, e si fanno svernare in letto freddo. Si cimano gli apici vegetativi, per stimolare la ramificazione. Si mettono definitivamente a dimora l'anno successivo, in aprile.
esposizione:
fioritura: giugno-luglio



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su