erbacee perenni Phyteuma
Phyteuma

Phyteuma, genere di 40 specie di piante erbacee perenni, rustiche, adatte per il giardino roccioso. Hanno infiorescenze dense, globose, formate da fiori tubolosi, minuscoli.
La specie Comosum si pianta all'aperto in marzo, fra la ghiaia o su un muretto a secco, al sole o in posizioni parzialmente ombreggiate. Le altre specie si piantano in marzo, in terreno fertile, leggero e ben drenato o su una pietraia. Crescono bene al sole o in posizioni parzialmente ombreggiate.

Parassiti animali: le lumache possono danneggiare le foglie e i fusti di tutte le specie, in particolare di P. comosum.

Phyteuma comosum: pianta originaria dell'Italia, alta 5-10 cm e del diametro di 15 cm. Allo stato spontaneo questa specie cresce nei crepacci delle rocce calcaree e forma un ciuffo di foglie incise, dentate, ovate, appuntite. I fiori, a forma di fiasco, color porpora, lunghi 4 cm, riuniti in capolini, sbocciano al centro del ciuffo di foglie, su fusti brevi, nel mese di luglio.
Phyteuma hemisphaericum: pianta originaria delle regioni montuose europee e dell'Italia, alta 15-25 cm e del diametro di 25 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie lineari, graminiformi, i cui fiori tubolosi, azzurro chiaro, quasi bianchi, riuniti in infiorescenze globose larghe 2,5-4 cm, sbocciano in giugno su fusti brevi.
Phyteuma orbiculare: pianta originaria dell'Europa e Italia, alta 30-50 cm e di pari diametro. Si tratta di una specie molto ornamentale, troppo alta per il giardino roccioso, ma adatta per essere coltivata nelle bordure. Le foglie sono lanceolate, cordate alla base e i fiori, azzurro vivo, riuniti in infiorescenze globose larghe 4 cm, sbocciano in giugno.
Phyteuma scheuchzeri: pianta originaria delle Alpi e Italia, alta 35-40 cm e di pari diametro. Si tratta di una specie con foglie ovate-lanceolate i cui fiori, azzurro vivo, simili a quelli della specie P.orbiculare, sbocciano molto numerosi in maggio-giugno.


riproduzione: in marzo-aprile, dopo la fioritura, si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente.
esposizione:
fioritura: tra maggio e luglio a seconda della specie




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Dicèntra (Dicentra)

La Dicèntra (Dicentra) , originaria dell'Asia occidentale, Himalaya e America del Nord, comprende circa 12 specie ed è una erbacea perenne rizomatosa alta da 15 a 80 cm.
Le foglie sono composte ........

Camassia

Camassia, genere di 5-6 specie di piante bulbose. Il nome del genere deriva da un termine indiano-americano, col quale viene indicata una delle specie, impiegata a scopo alimentare dai pellerosse delle zone occidentali ........

Inga

Inga, genere di 200 specie di alberi e arbusti delicati, diffusi allo stato spontaneo nelle regioni tropicali e subtropicali dell'America centrale e meridionale. Le specie descritte possono essere coltivate all'aperto solo ........

Hosta
L' Hosta , originaria del Giappone e Cina, comprende circa 20 specie ed è una pianta erbacea perenne, rustica, dal fogliame molto ornamentale.
Le foglie sono di forma ovale, più o meno larghe, attraversate ........

Sisyrinchium
Sisyrinchium, genere di 100 specie di piante erbacee, perenni. Le piante descritte sono adatte per il giardino roccioso, hanno foglie lineari-ensiformi, grigio-verdi.
I Sisyrinchi si coltivano in terreno ben ........

 

Ricetta del giorno
Orecchiette con cime di rapa e tofu
Lavate le cime di rapa, tagliatele a pezzettini e lessatele in acqua salata bollente. Nel frattempo in una padella fate soffriggere un cucchiaio di olio ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Angiopteris

Angiopteris, genere di felci a sviluppo arborescente appartenente alla famiglia delle Marattiacee, con fronde lunghe da 2 a 4 m. L’Angiopteris è una magnifica felce da giardino d’inverno o da grande serra, i soli due habitat ........

Sansevieria

Sansevieria, genere di 60 specie di piante perenni, sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Liliacese, di cui si coltivano 2 specie dalle foglie molto ornamentali, in appartamento, alla temperatura  minima invernale ........


Veronica

Veronica, genere di 300 piante erbacee, annuali e perenni, rustiche e semirustiche, della famiglia delle Scrophulariaceae. Tra le specie descritte, perenni, rustiche, quelle a taglia bassa sono adatte per il giardino roccioso ........

Asclepias

Asclepias, genere di 120 specie di piante erbacee, perenni, rustiche o delicate, o di suffrutici e arbusti, appartenenti alla famiglia delle Asclepiadaceae. Le specie descritte sono erbacee o suffruticose, vigorose.
Le ........


erbacee perenni Phyteuma
Phyteuma

Phyteuma, genere di 40 specie di piante erbacee perenni, rustiche, adatte per il giardino roccioso. Hanno infiorescenze dense, globose, formate da fiori tubolosi, minuscoli.
La specie Comosum si pianta all'aperto in marzo, fra la ghiaia o su un muretto a secco, al sole o in posizioni parzialmente ombreggiate. Le altre specie si piantano in marzo, in terreno fertile, leggero e ben drenato o su una pietraia. Crescono bene al sole o in posizioni parzialmente ombreggiate.

Parassiti animali: le lumache possono danneggiare le foglie e i fusti di tutte le specie, in particolare di P. comosum.

Phyteuma comosum: pianta originaria dell'Italia, alta 5-10 cm e del diametro di 15 cm. Allo stato spontaneo questa specie cresce nei crepacci delle rocce calcaree e forma un ciuffo di foglie incise, dentate, ovate, appuntite. I fiori, a forma di fiasco, color porpora, lunghi 4 cm, riuniti in capolini, sbocciano al centro del ciuffo di foglie, su fusti brevi, nel mese di luglio.
Phyteuma hemisphaericum: pianta originaria delle regioni montuose europee e dell'Italia, alta 15-25 cm e del diametro di 25 cm. Si tratta di una pianta dalle foglie lineari, graminiformi, i cui fiori tubolosi, azzurro chiaro, quasi bianchi, riuniti in infiorescenze globose larghe 2,5-4 cm, sbocciano in giugno su fusti brevi.
Phyteuma orbiculare: pianta originaria dell'Europa e Italia, alta 30-50 cm e di pari diametro. Si tratta di una specie molto ornamentale, troppo alta per il giardino roccioso, ma adatta per essere coltivata nelle bordure. Le foglie sono lanceolate, cordate alla base e i fiori, azzurro vivo, riuniti in infiorescenze globose larghe 4 cm, sbocciano in giugno.
Phyteuma scheuchzeri: pianta originaria delle Alpi e Italia, alta 35-40 cm e di pari diametro. Si tratta di una specie con foglie ovate-lanceolate i cui fiori, azzurro vivo, simili a quelli della specie P.orbiculare, sbocciano molto numerosi in maggio-giugno.


riproduzione: in marzo-aprile, dopo la fioritura, si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente.
esposizione:
fioritura: tra maggio e luglio a seconda della specie



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su