erbacee bulbose Tritonia
Tritonia

Tritonia, genere di 55 piante bulbose, originarie dell'Africa tropicale e meridionale, affini a quelle dei generi Freesia e Crocosmia, con cui spesso sono confuse. Hanno foglie simili a quelle delle specie appartenenti ai generi citati, ensiformi, disposte a ventaglio, che si formano da piccoli bulbo-tuberi. Sebbene alcune specie siano rustiche, è consigliabile coltivarle in vaso, al sole, tenendole in ambiente protetto duramte l'inverno.
I bulbo-tuberi si piantano in settembre, in numero di 5-6, in contenitori da 15cm, riempiti con una compsta da vasi, bagnata in precedenza, alla profondità di 5 cm. Non si annaffia fino alla comparsa delle prime foglie, a meno che la composta si asciughi eccessivamente. Si mantiene una temperatura invernale di 8-10° C e si avrà cura di alzare la temperatura man mano che le giornate si allungano. Dopo la fioritura si annaffia abbondantemente, fino a quando le foglie cominciano a ingiallire, e poi si lascia asciugare completamente a composta. Le painte necessitano di sostegni, a meno che si tengano in posizioni bene illuminate. I bulbi vanno rinvasati ogni 1-2 anni in settembre.
Le Tritonia si possono coltivare  anche in piena terra, mettendo a dimora i bulbo-tuberi in primavera e togliendoli dal terreno una volta che le foglie si sono seccate. Nelle zone a clima particolarmente mite, si possono lasciare interrati anche in inverno, coprendoli con uno strato di torba o paglia.

Tritonia crocata: pianta originaria del Sud-Africa, alta 30-50 cm. Si tratta di una specie con fiori color arancio, larghi circa 5 cm, disposti su 2 file all'estremità del fusto fiorifero, che sbocciano in maggio-giugno. Tante le varietà tra le quali citiamo Isabella, con fiori gialli soffusi di rosa; Orange Delight, con fiori color rame; Prince of Orange, con fiori arancio vico; Princess Beatrix, con fiori arancio carico; Roseline, dai fiori rosa chiaro; White Glory, dai fiori bianchi.
Tritonia hyalina: pianta originaria del Sud-Africa, alta 30 cm. Si tratta di una specie con fiori giallo carico, larghi 4 cm, formati da sei petali ovoidali, grandi, che sbocciano in maggio-giugno.
Tritonia rosea: pianta originaria del Sud-Africa, alta 50 cm. Si tratta di una specie con fiori imbutiformi, rossi, lunghi 2,5 cm, che sbocciano in maggio-giugno.


riproduzione: quando si tolgono dal terreno i bulbo-tuberi o si rinvasano, si staccano i bulbilli e si ripiantano. La prima fioritura avviene dopo 2-3 anni.
esposizione:
fioritura: maggio-giugno




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Menyanthes

Menyanthes, genere comprendente una sola specie acquatica, appartenente alla famiglia delle Menyanthaceae, diffusa allo stato spontaneo nelle regioni temperate e fredde dell’emisfero settentrionale.
Si pianta ai margini ........

Ursinia

Ursinia, genere di 80 specie di piante perenni ed annuali e di arbusti. Le specie descritte si coltivano nelle bordure miste e nelle aiuole e anche in vaso e sono anche adatte per la produzione di fiori da recidere. I capolini ........

Trillium

Trillium, genere di 30 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, rizomatose, inserite nella nuova famiglia delle Trilliaceae. Queste piante si distinguono in quanto le foglie e i tepali sono riuniti in gruppi di 3. Le ........

Layia
Layia, genere di 15 specie di piante annuali, rustiche. La specie descritta è adatta per le bordure e per le scarpate soleggiate e rustiche. Produce numerosi capolini dai colori vivaci, simili a margherite, ........

Zauschneria

Zauschneria, genere di 4 specie di piante suffruticose, perenni, semirustiche che producono fiori tubulosi riuniti in racemi. La specie descritta è molto longeva ed è adatta per le bordure erbacee.
Si pianta in settembre ........

 

Ricetta del giorno
Ciambellone di riso estivo con verdure e polpette di soia
Fate bollire l’acqua, salatela e cuoceteci il riso basmati, mantenendolo al dente. Nel frattempo lavate tutte le verdure, tritate il più finemente ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Actinidia – Kiwi

Actinidia o Kiwi, genere di 40 specie di arbusti rampicanti rustici a foglie caduche, appartenenti alla famiglia delle Actinidiacee, originari dell’Asia Orientale, adatti per coprire muri, pergole e tronchi di vecchi alberi. ........

Gomphrena (Gonfrena)

Gomphrena (Gonfrena), genere di 100 specie di piante erbacee, annuali, biennali e perenni, semirustiche. La specie descritta è facile da coltivare ed è adatta per aiuole e bordure. I capolini, molto durevoli, simili ........

Edraianthus

Edraianthus, genere di 10 specie di piante erbacee, perenni, appartenenti alla famiglia delle Campanulaceae.  Sono tutte piante poco longeve, rustiche, adatte per il giardino roccioso, che producono fiori campanulati, ........

Camassia

Camassia, genere di 5-6 specie di piante bulbose. Il nome del genere deriva da un termine indiano-americano, col quale viene indicata una delle specie, impiegata a scopo alimentare dai pellerosse delle zone occidentali ........

Rodgersia
Rodgersia, genere di 6 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, con foglie e fiori molto ornamentali, adatte per bordure alte. Sono rizomatose e in genere impiegano 1-2 anni per attecchire bene. Si coltivano in ........


erbacee bulbose Tritonia
Tritonia

Tritonia, genere di 55 piante bulbose, originarie dell'Africa tropicale e meridionale, affini a quelle dei generi Freesia e Crocosmia, con cui spesso sono confuse. Hanno foglie simili a quelle delle specie appartenenti ai generi citati, ensiformi, disposte a ventaglio, che si formano da piccoli bulbo-tuberi. Sebbene alcune specie siano rustiche, è consigliabile coltivarle in vaso, al sole, tenendole in ambiente protetto duramte l'inverno.
I bulbo-tuberi si piantano in settembre, in numero di 5-6, in contenitori da 15cm, riempiti con una compsta da vasi, bagnata in precedenza, alla profondità di 5 cm. Non si annaffia fino alla comparsa delle prime foglie, a meno che la composta si asciughi eccessivamente. Si mantiene una temperatura invernale di 8-10° C e si avrà cura di alzare la temperatura man mano che le giornate si allungano. Dopo la fioritura si annaffia abbondantemente, fino a quando le foglie cominciano a ingiallire, e poi si lascia asciugare completamente a composta. Le painte necessitano di sostegni, a meno che si tengano in posizioni bene illuminate. I bulbi vanno rinvasati ogni 1-2 anni in settembre.
Le Tritonia si possono coltivare  anche in piena terra, mettendo a dimora i bulbo-tuberi in primavera e togliendoli dal terreno una volta che le foglie si sono seccate. Nelle zone a clima particolarmente mite, si possono lasciare interrati anche in inverno, coprendoli con uno strato di torba o paglia.

Tritonia crocata: pianta originaria del Sud-Africa, alta 30-50 cm. Si tratta di una specie con fiori color arancio, larghi circa 5 cm, disposti su 2 file all'estremità del fusto fiorifero, che sbocciano in maggio-giugno. Tante le varietà tra le quali citiamo Isabella, con fiori gialli soffusi di rosa; Orange Delight, con fiori color rame; Prince of Orange, con fiori arancio vico; Princess Beatrix, con fiori arancio carico; Roseline, dai fiori rosa chiaro; White Glory, dai fiori bianchi.
Tritonia hyalina: pianta originaria del Sud-Africa, alta 30 cm. Si tratta di una specie con fiori giallo carico, larghi 4 cm, formati da sei petali ovoidali, grandi, che sbocciano in maggio-giugno.
Tritonia rosea: pianta originaria del Sud-Africa, alta 50 cm. Si tratta di una specie con fiori imbutiformi, rossi, lunghi 2,5 cm, che sbocciano in maggio-giugno.


riproduzione: quando si tolgono dal terreno i bulbo-tuberi o si rinvasano, si staccano i bulbilli e si ripiantano. La prima fioritura avviene dopo 2-3 anni.
esposizione:
fioritura: maggio-giugno



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su