erbacee perenni Cyananthus
Cyananthus

Cyananthus, genere di circa 30 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, adatte per il giardino roccioso. Hanno fiori imbutiformi, con 5 lobi tondeggianti od ovali rivolti verso l'esterno.
Si piantano in marzo-aprile, in posizioni soleggiate. Crescono bene nei terreni umidi, ma ben drenati, non calcarei, arricchiti con torba o terriccio di foglie. Nei terreni compatti si deve aggiungere della sabbia, per migliorare il drenaggio.

Cyananthus lobatus: pianta originaria dell'Himalaya, alta 10 cm e del diametro di 30-40 cm. Si tratta di una pianta con fiori prostrati e foglie ovate, verde pallido; i fiori, azzurro vivo, larghi 2-3 cm, con calice peloso, compaiono in estate. La varietà Albus ha fiori bianco-avorio.
Cyananthus microphyllus: pianta originaria dell'India settentrionale e Nepal, alta 7-8 cm e del diametro fino a 30 cm. Si tratta della  specie più facile da coltivare, con i fusti cespitosi, striscianti che si formano da un rizoma legnoso. Le foglie sono lanceolate e i fiori, color porpora, larghi 2 cm, sbocciano nella tarda estate.
Cyananthus sherriffii: pianta originaria del Bhutan, Tibet meridionale, alta 5 cm e del diametro di 50 cm. Si tratta di una pianta finemente pelosa che, sebbene rustica, deve essere protetta in inverno dalle eccessive precipitazioni. Le foglie sono ovate e i fiori, azzurro vivo, larghi 2 cm, sbocciano nella tarda estate.


riproduzione: da aprile a giugno si prelevano talee lunghe 3-5 cm dai germogli basali e si piantano in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali in cassone freddo. Le talee radicate si invasano in contenitori da 7-8 cm riempiti con un miscuglio di terriccio da giardino, terriccio di foglie, torba e sabbia grossolana in parti uguali. Quando le piantine hanno ben attecchito, si cimano. Si fanno trascorrere l'inverno in cassone freddo, areando spesso e annaffiando moderatamente e si mettono poi a dimora in marzo-aprile dell'anno successivo.
esposizione:
fioritura: tarda estate




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Inga

Inga, genere di 200 specie di alberi e arbusti delicati, diffusi allo stato spontaneo nelle regioni tropicali e subtropicali dell'America centrale e meridionale. Le specie descritte possono essere coltivate all'aperto solo ........

Hippeastrum

Hippeastrum, genere di 75 specie di piante bulbose, tropicali e subtropicali, appartenenti alla famiglia delle Amaryllidaceae, adatti alla coltivazione in ambiente protetto. Sono perfette come piante da appartamento, e se ........

Mertensia

Mertensia, genere di 50 specie di piante erbacee perenni, rustiche, di cui si coltivano solo 4-5 specie, con fiori campanulati e tubulosi, facili da coltivare, adatte per le bordura e per il giardino roccioso.
Si piantano ........

Euonymus (Evonymus – Evonimo)

Euonymus (Evonymus – Evonimo), genere di 176 specie di arbusti o alberi sempreverdi o decidui, appartenenti alla famiglia delle Celastraceae, con fiori insignificanti. Le specie decidue sono coltivate soprattutto ........

Galtonia
La Galtonia è una bella pianta bulbosa perenne piuttosto vistosa originaria dell'Africa sudoccidentale e che ha ricevuto il nome in onore dell'antropologo Sir Francis Galton.
Pianta interessante e ........

 

Ricetta del giorno
Muffin al cioccolato
Unire in una ciotola tutti gli ingredienti solidi, quindi la farina, lo zucchero, il cacao magro, il lievito, il bicarbonato e un pizzico di sale, dopo ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Leycesteria

Leycesteria, genere di 6 specie di arbusti fioriferi rustici, a foglie decidue. Le due specie descritte hanno portamento eretto, con fusti simili ai Bambù, e producono fiori tubolosi, riuniti in racemi penduli.
Questi ........

Cipolla – Allium cepa

Cipolla, Allium cepa, pianta appartenente alla famiglia delle Gigliacee, utilizzata sin dall’antichità per le sue proprietà curative e alimentari. Originaria dell’Asia occidentale, si è diffusa verso il Mediterraneo e oltre, ........

Amaranthus

Amaranthus, genere di 60 specie di piante annuali semirustiche, appartenenti alla famiglia delle Amaranthaceae, alcune delle quali sono coltivate per i bei colori del fogliame, mentre altre per i caratteristici fiori piumosi ........

Stachys
Stachys, genere di 300 specie di piante erbacee, perenni e annuali, rustiche e semirustiche, con fiori tubolosi, bilabiati all'estremità. Le specie perenni sono facili da coltivare nelle bordure e tutte abbastanza ........

Glicine (Wistaria)
Il Glicine (Wistaria) è una pianta che annovera 10 specie rampicanti arbustive, a foglie decidue, rustiche. Sono molto ornamentali e si impiegano per ricoprire muri, archi, pergolati, palizzate e alberi. Contro ........


erbacee perenni Cyananthus
Cyananthus

Cyananthus, genere di circa 30 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, adatte per il giardino roccioso. Hanno fiori imbutiformi, con 5 lobi tondeggianti od ovali rivolti verso l'esterno.
Si piantano in marzo-aprile, in posizioni soleggiate. Crescono bene nei terreni umidi, ma ben drenati, non calcarei, arricchiti con torba o terriccio di foglie. Nei terreni compatti si deve aggiungere della sabbia, per migliorare il drenaggio.

Cyananthus lobatus: pianta originaria dell'Himalaya, alta 10 cm e del diametro di 30-40 cm. Si tratta di una pianta con fiori prostrati e foglie ovate, verde pallido; i fiori, azzurro vivo, larghi 2-3 cm, con calice peloso, compaiono in estate. La varietà Albus ha fiori bianco-avorio.
Cyananthus microphyllus: pianta originaria dell'India settentrionale e Nepal, alta 7-8 cm e del diametro fino a 30 cm. Si tratta della  specie più facile da coltivare, con i fusti cespitosi, striscianti che si formano da un rizoma legnoso. Le foglie sono lanceolate e i fiori, color porpora, larghi 2 cm, sbocciano nella tarda estate.
Cyananthus sherriffii: pianta originaria del Bhutan, Tibet meridionale, alta 5 cm e del diametro di 50 cm. Si tratta di una pianta finemente pelosa che, sebbene rustica, deve essere protetta in inverno dalle eccessive precipitazioni. Le foglie sono ovate e i fiori, azzurro vivo, larghi 2 cm, sbocciano nella tarda estate.


riproduzione: da aprile a giugno si prelevano talee lunghe 3-5 cm dai germogli basali e si piantano in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali in cassone freddo. Le talee radicate si invasano in contenitori da 7-8 cm riempiti con un miscuglio di terriccio da giardino, terriccio di foglie, torba e sabbia grossolana in parti uguali. Quando le piantine hanno ben attecchito, si cimano. Si fanno trascorrere l'inverno in cassone freddo, areando spesso e annaffiando moderatamente e si mettono poi a dimora in marzo-aprile dell'anno successivo.
esposizione:
fioritura: tarda estate



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su