erbacee annuali Nigella
Nigella

Nigella, genere di 20 specie di piante annuali, rustiche. Le specie descritte sono adatte per le bordure e per la produzione di fiore da recidere. Hanno foglie molto divise, fiori appiattiti e frutti appariscenti.
Crescono bene in tutti i terreni fertili in posizioni soleggiate. Se si lasciano indisturbate, si riproducono spontaneamente per seme. Si tagliano le infiorescenze appassite, per ottenere fiori di maggiori dimensioni nell'ultimo periodo di fioritura. Queste piante non sopportano il trapianto in quanto hanno radici a fittone.

Nigella damascena: pianta originaria dell'Europa meridionale e Italia, alta 50 cm, distanza tra le piante 20 cm. Si tratta di una pianta dai fusti eretti, ramificati e foglie verde vivo, profondamente divise a segmenti lineari. I fiori, molto belli, bianchi o azzurri, circondati da una corona di brattee filiformi, larghi 4 cm, sbocciano da maggio a luglio. I frutti sono rigonfi, color marrone chiaro, striati di rosso, lunghi 2-5 cm. Fra le numerose varietà si ricordano Miss Jekyll dai fiori grandi, semidoppi, azzurro vivo; Persian Jewels Mixed, con fiori azzurri, malva, porpora, rosa e bianchi.
Nigella hispanica: pianta originaria della Spagna, alta 40-60 cm, distanza tra le piante 20 cm. Si tratta di una pianta vigorosa, con foglie profondamente divise, verde scuro. I fiori, azzurro scuro, con stami rosso vivo, larghi 4 cm, profumati, sbocciano da giugno ad agosto. I frutti sono simili a quelli della specie precedente.


riproduzione: si semina direttamente a dimora, in marzo, coprendo appena i semi con il terriccio; successivamente si diradano le piantine fino a distanziarle 15-20 cm l'una dall'altra. Nelle zone a clima mite si può anche seminare a settembre, ottenendo così fioriture più precoci.
esposizione:
fioritura: da maggio ad agosto, a seconda della specie




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Layia
Layia, genere di 15 specie di piante annuali, rustiche. La specie descritta è adatta per le bordure e per le scarpate soleggiate e rustiche. Produce numerosi capolini dai colori vivaci, simili a margherite, ........

Hepatica
L'Hepatica, genere di pianta erbacea che annovera 10 specie, perenni, rizomatose, rustiche, adatte per il sottobosco o per le zone ombreggiate. Fioriscono all'inizio della primavera e sono particolarmente adatte per ........

Piombàggine (Plumbago)
La Piombàggine (Plumbago) , originaria dell'Africa del Sud, Asia e Perù, comprende circa 10 specie ed è un arbusto o rampicante sempreverde, fiorifero, diffuso in tutti i continenti, fatta eccezione ........

Tithonia

Tithonia, genere di 10 specie di piante suffruticose e arbustive, appartenenti alla famiglia delle Compositae, facile da coltivare, originarie del continente americano. La specie descritta è adatta per le bordure miste. ........

Achillèa (Achillea)
La Achillèa (Achillea) è una pianta  in parte originaria e spontanea nel nostro Paese, altre provengono dall'Asia settentrionale, America del Nord e regioni montuose dell'Europa continentale, ........

 

Ricetta del giorno
Scorze di limone caramellate
Lavare accuratamente i limoni in modo da liberarli da eventuali tracce di pesticidi o altre sostanze chimiche. Pelare i limoni in modo che la scorza sia ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Zinnia
La Zinnia, genere di 20 specie di piante erbacee e suffruticose, annuali e perenni, adatte per le bordure, per le aiuole e per la raccolta del fiore reciso, producono capolini dai colori vivaci.
Si piantano in ........

Duranta
La Duranta è un arbusto originario dell'America Centrale e Meridionale, delicata e comprende circa 36 specie. Ls specie descritta è adatta ad essere coltivata all'aperto nelle zone a clima mite dell'Italia ........

Onosma

Onosma, genere di 150 specie di piante suffruticose, sempreverdi, perenni, delicate e rustiche, con fiori tubulosi. Le due specie descritte sono rustiche e adatte pr il giardino roccioso.
Si piantano in aprile, in terreno ........

Didiscus

Didiscus, genere comprendente una sola specie annuale o biennale, rustica, adatta per formare gruppi di piante con altre specie annuali e per ottenere fiori da recidere. Si coltiva anche in vaso o in serra per la fioritura ........

Passiflora (fiore della passione)

Passiflora (Fiore della passione), genere di 500 specie di piante rampicanti fiorifere, appartenenti alla famiglia delle Passifloraceae, sempreverdi, vigorose, delicate, adatte per le zone a clima mite. La parte apicale ........


erbacee annuali Nigella
Nigella

Nigella, genere di 20 specie di piante annuali, rustiche. Le specie descritte sono adatte per le bordure e per la produzione di fiore da recidere. Hanno foglie molto divise, fiori appiattiti e frutti appariscenti.
Crescono bene in tutti i terreni fertili in posizioni soleggiate. Se si lasciano indisturbate, si riproducono spontaneamente per seme. Si tagliano le infiorescenze appassite, per ottenere fiori di maggiori dimensioni nell'ultimo periodo di fioritura. Queste piante non sopportano il trapianto in quanto hanno radici a fittone.

Nigella damascena: pianta originaria dell'Europa meridionale e Italia, alta 50 cm, distanza tra le piante 20 cm. Si tratta di una pianta dai fusti eretti, ramificati e foglie verde vivo, profondamente divise a segmenti lineari. I fiori, molto belli, bianchi o azzurri, circondati da una corona di brattee filiformi, larghi 4 cm, sbocciano da maggio a luglio. I frutti sono rigonfi, color marrone chiaro, striati di rosso, lunghi 2-5 cm. Fra le numerose varietà si ricordano Miss Jekyll dai fiori grandi, semidoppi, azzurro vivo; Persian Jewels Mixed, con fiori azzurri, malva, porpora, rosa e bianchi.
Nigella hispanica: pianta originaria della Spagna, alta 40-60 cm, distanza tra le piante 20 cm. Si tratta di una pianta vigorosa, con foglie profondamente divise, verde scuro. I fiori, azzurro scuro, con stami rosso vivo, larghi 4 cm, profumati, sbocciano da giugno ad agosto. I frutti sono simili a quelli della specie precedente.


riproduzione: si semina direttamente a dimora, in marzo, coprendo appena i semi con il terriccio; successivamente si diradano le piantine fino a distanziarle 15-20 cm l'una dall'altra. Nelle zone a clima mite si può anche seminare a settembre, ottenendo così fioriture più precoci.
esposizione:
fioritura: da maggio ad agosto, a seconda della specie



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su