erbacee perenni Dentaria
Dentaria

Dentaria, genere di 20 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, diffuse allo stato spontaneo nelle regioni temperate dell'Europa, dell'Asia e dell'America settentrionale. La specie descritta è facile da coltivare ed è adatta per il sottobosco e per le zone ombreggiate del giardino roccioso.
Si pianta in terreno fresco, umido ma ben drenato, ricco di sostanza organica, in posizioni parzialmente o totalmente ombreggiate.

Dentaria bulbifera: pianta originaria dell'Europa e Italia, alta 40-60 cm, distanza tra le piante 10-15 cm. Si tratta di una pianta con rizoma squamoso, biancastro, grosso, e fusto eretto o ascendente, non ramificato, senza foglie nella parte basale. Le foglie intermedie sono pennatosette, con 5-7 segmenti lanceolati, dentati, finemente pelosi, mentre quelle poste nella parte superiore del fusto sono intere, seghettate ai margini. All'ascella delle foglie si trovano bulbilli globosi, dapprima violacei e successivamente nerastri. I fiori, con petali disposti a croce, rosa, lilla o porpora, riuniti in corimbi densi, brevi, apicali, sbocciano da aprile a giugno. Questa specie produce generalmente pochi semi.


riproduzione: in ottobre-novembre o in febbraio-marzo si dividono e si ripiantano i rizomi. Se le piante producono semi, si può moltiplicare anche seminando in cassone freddo, in marzo. Le piantine si ripicchettano quindi in vivaio e si mettono definitivamente a dimora in ottobre-novembre o all'inizio della primavera successiva.
esposizione:
fioritura: da aprile a giugno




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 




Scalogno – Allium ascalonicum

Scalogno, allim ascalonicum, pianta bulbosa rustica appartenente alla famiglia delle Gigliacee, assai simile alla cipolla e all’aglio: i suoi bulbi sono più dolci e profumati di quelli dell’aglio ma hanno sapore più accentuato ........

Trìtoma (Kniphofia)
La Trìtoma (Kniphofia) , originaria dell'Africa e del Madagascar, comprende circa 75 specie ed è una pianta erbacea perenne, semirustica, a radici carnose.
Le foglie, sempreverdi, nascono direttamente ........

Xanthosoma

Xanthosoma, genere di 45 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, diffuse allo stato spontaneo nelle zone calde dell'America centrale e meridionale. Le specie descritte sono adatte per la coltivazione in serra, tuttavia ........

Chionodoxa

La Chionodoxa fa parte delle Liliaceae, è originaria dell'Asia Minore e Creta, comprende 6 specie ed è una pianta perenne, bulbosa, rustica.
Le foglie sono verdi, nastriformi, ottuse all'estremità, ........

 

Ricetta del giorno
Panna cotta guarnita al cioccolato
Per prima cosa mettere a bagno in acqua fredda i fogli di colla di pesce per farli ammorbidire. Nel frattempo mettere in un pentolino la panna, lo stecco ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Thermopsis

Thermopsis, genere di 30 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Papilionaceae, simili al lupino, facili da coltivare, adatte per le bordure miste.
Callicarpa
Callicarpa: genere di 140 soecie di arbusti e piccoli alberi a foglie decidue. La maggior parte delle specie sono tropicali, ma quelle descritte sono rustiche e possono essere coltivate all'aperto in quasi tutta Italia, ........

Berberis
Berberis, genere di 450 specie di arbusti sempreverdi e a foglie decidue, generalmente spinosi, con foglie riunite in mazzetti simili a rosette. Tranne poche specie sud-americane, sono rustici e facili da coltivare. ........

Olmo (Ulmus)

Olmo (Ulmus), genere di 45 specie di alberi rustici a foglie decidue, appartenenti alla famiglia delle Olmacee, originari delle regioni temperate dell’emisfero boreale. Per il loro bell’aspetto, la rapida crescita nelle ........

Phlomis

Phlomis, genere di oltre 100 specie di piante erbacee e suffruticose, perenni, e di arbusti sempreverdi. Non tutte sono rustiche e solo poche specie sono adatte per il giardino. Hanno foglie tomentose e fiori tubulosi, radi, ........


erbacee perenni Dentaria
Dentaria

Dentaria, genere di 20 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, diffuse allo stato spontaneo nelle regioni temperate dell'Europa, dell'Asia e dell'America settentrionale. La specie descritta è facile da coltivare ed è adatta per il sottobosco e per le zone ombreggiate del giardino roccioso.
Si pianta in terreno fresco, umido ma ben drenato, ricco di sostanza organica, in posizioni parzialmente o totalmente ombreggiate.

Dentaria bulbifera: pianta originaria dell'Europa e Italia, alta 40-60 cm, distanza tra le piante 10-15 cm. Si tratta di una pianta con rizoma squamoso, biancastro, grosso, e fusto eretto o ascendente, non ramificato, senza foglie nella parte basale. Le foglie intermedie sono pennatosette, con 5-7 segmenti lanceolati, dentati, finemente pelosi, mentre quelle poste nella parte superiore del fusto sono intere, seghettate ai margini. All'ascella delle foglie si trovano bulbilli globosi, dapprima violacei e successivamente nerastri. I fiori, con petali disposti a croce, rosa, lilla o porpora, riuniti in corimbi densi, brevi, apicali, sbocciano da aprile a giugno. Questa specie produce generalmente pochi semi.


riproduzione: in ottobre-novembre o in febbraio-marzo si dividono e si ripiantano i rizomi. Se le piante producono semi, si può moltiplicare anche seminando in cassone freddo, in marzo. Le piantine si ripicchettano quindi in vivaio e si mettono definitivamente a dimora in ottobre-novembre o all'inizio della primavera successiva.
esposizione:
fioritura: da aprile a giugno



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su