erbacee perenni Dentaria
Dentaria

Dentaria, genere di 20 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, diffuse allo stato spontaneo nelle regioni temperate dell'Europa, dell'Asia e dell'America settentrionale. La specie descritta č facile da coltivare ed č adatta per il sottobosco e per le zone ombreggiate del giardino roccioso.
Si pianta in terreno fresco, umido ma ben drenato, ricco di sostanza organica, in posizioni parzialmente o totalmente ombreggiate.

Dentaria bulbifera: pianta originaria dell'Europa e Italia, alta 40-60 cm, distanza tra le piante 10-15 cm. Si tratta di una pianta con rizoma squamoso, biancastro, grosso, e fusto eretto o ascendente, non ramificato, senza foglie nella parte basale. Le foglie intermedie sono pennatosette, con 5-7 segmenti lanceolati, dentati, finemente pelosi, mentre quelle poste nella parte superiore del fusto sono intere, seghettate ai margini. All'ascella delle foglie si trovano bulbilli globosi, dapprima violacei e successivamente nerastri. I fiori, con petali disposti a croce, rosa, lilla o porpora, riuniti in corimbi densi, brevi, apicali, sbocciano da aprile a giugno. Questa specie produce generalmente pochi semi.


riproduzione: in ottobre-novembre o in febbraio-marzo si dividono e si ripiantano i rizomi. Se le piante producono semi, si puō moltiplicare anche seminando in cassone freddo, in marzo. Le piantine si ripicchettano quindi in vivaio e si mettono definitivamente a dimora in ottobre-novembre o all'inizio della primavera successiva.
esposizione:
fioritura: da aprile a giugno




Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Aloe
Aloe: genere di 275 specie di piante perenni originarie del Sud-Africa, coltivate principalmente per le loro rosette di foglie succulente. A prima vista queste piante possono assomigliare alla Agavi, ma a ........

Minuartia

Minuartia, genere di 120 specie di piante erbacee perenni, annuali e di piccoli arbusti diffusi allo stato spontaneo nell'America settentrionale, in Cile, in Abissinia e nelle regioni himalayane. Si tratta di piante striscianti, ........

Yucca
La Yucca è un genere di 40 specie di piccoli alberi o arbusti sempreverdi, delicati o rustici, mlto longevi, adatti anche per i terreni sabbiosi. Hanno foglie lunghe, nastriformi, spesso con apice spinoso. ........

Camassia

Camassia, genere di 5-6 specie di piante bulbose. Il nome del genere deriva da un termine indiano-americano, col quale viene indicata una delle specie, impiegata a scopo alimentare dai pellerosse delle zone occidentali ........

Celastrus (Celastro)

Celastrus, genere comprendente una trentina di specie di arbusti a foglie caduche e sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Celastracee, con fusti volubili alti fino a 7-12 m. I fiori, piccoli, bianco-verdastri, poco ........

 

Ricetta del giorno
Orecchiette con cime di rapa e tofu
Lavate le cime di rapa, tagliatele a pezzettini e lessatele in acqua salata bollente. Nel frattempo in una padella fate soffriggere un cucchiaio di olio ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Trillium

Trillium, genere di 30 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, rizomatose, inserite nella nuova famiglia delle Trilliaceae. Queste piante si distinguono in quanto le foglie e i tepali sono riuniti in gruppi di 3. Le ........

Lantāna (Lantana)

La Lantàna (Lantana), originaria dell'America, Africa e Asia comprende circa 50 speciie ed è un arbusto a foglia caduca, perenne, con rami a portamento ricadente.
Le foglie ovali, seghettate, ........

Osmanthus (Osmanto)

Osmanthus (Osmanto), genere di 15 specie di arbusti sempreverdi, fioriferi, ornamentali, a crescita lenta. Le specie descritte sono rustiche, tuttavia non č consigliabile coltivarle in zone a clima particolarmente rigido.
Si ........

Emerocāllide (Hemerocallis)
L' Emerocàllide (Hemerocallis) , originaria del Giappone e Europa meridionale, comprende circa 20 specie ed è una erbacea perenne rustica, con radici rizomatose, che somiglia molto ad alcune specie di Hosta ........

Ipčrico (Hypericum)
L' Ipèrico (Hypericum) , originario dell'Europa, bacino del mediterraneo, Asia Minore, Himalaya, Yunnan, e America settentrionale, comprende circa 400 specie ed è un arbusto sempreverde e una erbacea ........


erbacee perenni Dentaria
Dentaria

Dentaria, genere di 20 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, diffuse allo stato spontaneo nelle regioni temperate dell'Europa, dell'Asia e dell'America settentrionale. La specie descritta č facile da coltivare ed č adatta per il sottobosco e per le zone ombreggiate del giardino roccioso.
Si pianta in terreno fresco, umido ma ben drenato, ricco di sostanza organica, in posizioni parzialmente o totalmente ombreggiate.

Dentaria bulbifera: pianta originaria dell'Europa e Italia, alta 40-60 cm, distanza tra le piante 10-15 cm. Si tratta di una pianta con rizoma squamoso, biancastro, grosso, e fusto eretto o ascendente, non ramificato, senza foglie nella parte basale. Le foglie intermedie sono pennatosette, con 5-7 segmenti lanceolati, dentati, finemente pelosi, mentre quelle poste nella parte superiore del fusto sono intere, seghettate ai margini. All'ascella delle foglie si trovano bulbilli globosi, dapprima violacei e successivamente nerastri. I fiori, con petali disposti a croce, rosa, lilla o porpora, riuniti in corimbi densi, brevi, apicali, sbocciano da aprile a giugno. Questa specie produce generalmente pochi semi.


riproduzione: in ottobre-novembre o in febbraio-marzo si dividono e si ripiantano i rizomi. Se le piante producono semi, si puō moltiplicare anche seminando in cassone freddo, in marzo. Le piantine si ripicchettano quindi in vivaio e si mettono definitivamente a dimora in ottobre-novembre o all'inizio della primavera successiva.
esposizione:
fioritura: da aprile a giugno



Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su