erbacee perenni Desmodium
Desmodium

Desmodium, genere di 450 specie di piante erbacee, perenni, suffruticose e arbustive, diffuse nelle regioni temperate, temperato-calde, tropicali e subtropicali asiatiche e americane. La specie descritta è rustica in tutta Italia, tuttavia nelle regioni a clima invernale freddo, i lunghi rami arcuati potrebbero anche morire, ma nella primavera successiva si ha una produzione di nuovi germogli alla base della pianta.
Si pianta al sole o in posizioni parzialmente ombreggiate, in qualsiasi tipo di terreno, in autunno o all'inizio della primavera. Nelle zone a clima invernale freddo, in autunno è consigliabile abbassare i rami fino al terreno ed eventualmente ricoprirli con paglia o stuoie.

Potatura: all'inizio della primavera si tagliano a 10 cm dal suolo i rami danneggiati dal gelo.

Desmodium penduliflorum: pianta originaria di Cina e Giappone, alta 1,5-2,5 m e del diametro di 1-3 m e più. Si tratta di una pianta suffruticosa, a crescita rapidissima, con lunghi rami arcuati e foglie trifogliate. I fiori, rosa-porpora, a corolla papilionacea, riuniti in racemi terminali e ascellari, posti all'estremità dei rami e pendenti, compaiono da agosto ad ottobre.


riproduzione: in autunno o in primavera si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente. In luglio-agosto si prelevano talee semilegnose e si piantano in un miscuglio di torba e sabbia in parti uguali, in cassone da moltiplicazione. Le talee radicate si trapiantano in vivaio e, successivamente, si mettono a dimora. Si può anche seminare direttamente a dimora ad inizio aprile.
esposizione:
fioritura: da agosto ad ottobre




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Aloe
Aloe: genere di 275 specie di piante perenni originarie del Sud-Africa, coltivate principalmente per le loro rosette di foglie succulente. A prima vista queste piante possono assomigliare alla Agavi, ma a ........

Caprifoglio (Lonicera)

Caprifoglio (Lonicera), genere di 200 specie di arbusti e piante rampicanti, legnose, sempreverdi e decidue, appartenenti alla famiglia delle Caprifogliacee, originarie dell’Asia, dell’America Settentrionale e dell’Europa. ........

Schizostylis

Schizostylis, genere di 21 specie di piante rizomatose, perenni, appartenenti alla famiglia delle Iridaceae. La specie descritta è adatta per le bordure erbacee e miste, per la coltivazione in vaso, sotto vetro e anche per ........

Cedrus(Cedro)

Cedrus(Cedro), genere di 4 specie di conifere sempreverdi, rustiche e longeve, appartenenti alla famiglia delle Pinaceae, adatte per i grandi giardini o parchi, in quanto crescono molto rapidamente. I rametti giovani hanno ........

Weigela (Weigelia)

Weigela (Weigelia), genere di 12 specie di arbusti a foglie decidue, rustici, che producono fiori tubulosi, lunghi in media da 2 a 4 cm, con 5 lobi terminali, appiattiti. La fioritura avviene in maggio-giugno, su brevi germogli ........

 

Ricetta del giorno
Arancini di riso alla siciliana
Fate lessare il riso in abbondante acqua salata, sgocciolatelo bene e ancora caldo mantecatelo con lo zafferano, il parmigiano grattugiato e due delle ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Kalmia
Kalmia, genere di 8 specie di arbusti sempreverdi, rustici, a fioritura estiva. Si coltivano in terreno non calcareo, in posizioni semiombreggiate, per esempio nelle zone più luminose del sottobosco, insieme ........

Forsizia (Forsythia)
La Forsizia (Forsythia) è originaria della Cina ed Europa e comprende poche specie 6-7 delle quali sono spontanee in Asie e 1 in Europa. E' un arbusto a foglia caduca rustico, con foglie oblunghe o lanceolate, dentate, ........

Alchemilla
La Alchemilla è una pianta erbacea perenne rustica, originaria dell'Europa, Italia, Asia settentrionale, Carpazi e Asia Minore che conta circa 250 specie. Quelle qui descritte hanno fogliame decisamente molto ........

Baptisia

Baptisia, genere di 35 piante erbacee, perenni, erette, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Papilionaceae, utilizzabili in particolar modo per le bordure miste. Solo la specie descritta è comunemente coltivata.
Si ........

Alstroemèria (Alstroemeria)
L' Alstroemèria (Alstroemeria) , originaria del Cile, Perù, Guyana e Brasile comprende circa 60 specie ed è una pianta erbacea perenne, con radici tuberose, dall'aspetto assai dissimile; la loro altezza varia, ........


erbacee perenni Desmodium
Desmodium

Desmodium, genere di 450 specie di piante erbacee, perenni, suffruticose e arbustive, diffuse nelle regioni temperate, temperato-calde, tropicali e subtropicali asiatiche e americane. La specie descritta è rustica in tutta Italia, tuttavia nelle regioni a clima invernale freddo, i lunghi rami arcuati potrebbero anche morire, ma nella primavera successiva si ha una produzione di nuovi germogli alla base della pianta.
Si pianta al sole o in posizioni parzialmente ombreggiate, in qualsiasi tipo di terreno, in autunno o all'inizio della primavera. Nelle zone a clima invernale freddo, in autunno è consigliabile abbassare i rami fino al terreno ed eventualmente ricoprirli con paglia o stuoie.

Potatura: all'inizio della primavera si tagliano a 10 cm dal suolo i rami danneggiati dal gelo.

Desmodium penduliflorum: pianta originaria di Cina e Giappone, alta 1,5-2,5 m e del diametro di 1-3 m e più. Si tratta di una pianta suffruticosa, a crescita rapidissima, con lunghi rami arcuati e foglie trifogliate. I fiori, rosa-porpora, a corolla papilionacea, riuniti in racemi terminali e ascellari, posti all'estremità dei rami e pendenti, compaiono da agosto ad ottobre.


riproduzione: in autunno o in primavera si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente. In luglio-agosto si prelevano talee semilegnose e si piantano in un miscuglio di torba e sabbia in parti uguali, in cassone da moltiplicazione. Le talee radicate si trapiantano in vivaio e, successivamente, si mettono a dimora. Si può anche seminare direttamente a dimora ad inizio aprile.
esposizione:
fioritura: da agosto ad ottobre



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su