piante grasse succulente Gasteria
Gasteria

Gasteria, genere di 70 specie di piante perenni da serra, succulente, piccole, quasi prive di fusto. Si coltivano per le foglie, dure, lucide, variamente macchiate, molto ornamentali, generalmente disposte su 2 file. I fiori, tubulosi, rossi, lunghi 2,5 cm, rigonfi alla base, portati da un fusto arcuato, lungo 60 cm, sbocciano durante tutto l'anno. Le gasteria sono piante da appartamento, facili da coltivare.
Crescono in estate, periodo nel quale si annaffiano abbondantemente. Si tengono in posizioni soleggiate, sebbene sopportino bene anche l'ombra. Le piante coltivate in serra si tengono asciutte durante l'inverno, ma se coltivate in appartamento, si tiene sempre umida la composta, per evitare che le foglie possano avvizzire. La temperatura invernale non deve essere inferiore ai 5° C. Si piantano in vasi da 10 cm, riempiti con una composta da vasi e, durante l'estate, si possono tenere all'aperto.

Gasteria maculata: pianta originaria del Sud-Africa, alta 20 cm. Le foglie, verde scuro, con macchie bianche nastriformi e una spina terminale, sono lunghe 20 cm.
Gasteria verrucosa: pianta originaria del Sud-Africa, alta 15 cm. Le foglie, verde scuro, sottili, lunghe 10-15 cm, disposte su 2 file, l'una sull'altra, sono coperte da vistosi tubercoli grigi.


riproduzione: si semina in primavera, ma le piante si ibridano facilmente e le piantine ottenute possono presentare caratteri variabili. Si possono pure moltiplicare dividendo i cespi o prelevando talee fogliari, in estate. Si fanno asciugare per 2-3 giorni e si piantano in contenitori riempiti con una composta da vasi.
esposizione:
fioritura: durante tutto l'anno




Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Lobčlia (Lobelia)
La Lobèlia (Lobelia) , originaria dell'Asia, America, Australia ed Europa, comprende circa 200 specie ed è una erbacea annuale o perenne, semirustica o rustica.
Le foglie sono alterne, semplici, ........

Trollius (Botton d'oro - Luparia)
Trollius (Botton d'oro - Luparia): genere di 25 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, con fiori globosi, grandi, di colore variabile dal giallo all'arancio. Le foglie sono di color verde più o meno scuro, ........

Symphoricarpos (Sinforina)

Symphoricarpos (Sinforina), genere di 18 specie di arbusti rustici a foglie decidue, della famiglia delle Caprifoliaceae, adatti per le posizioni ombreggiate. Sono arbusti polloniferi, che producono bacche grandi, bianche ........

Philesia

Philesia, genere  comprendente una sola specie di arbusti fioriferi nani, sempreverdi, semirustici, appartenenti alla famiglia delle Liliaceae, con fiori imbutiformi, rosa intenso, piccoli. Questo arbusto č adatto alla ........

Cedrus(Cedro)

Cedrus(Cedro), genere di 4 specie di conifere sempreverdi, rustiche e longeve, appartenenti alla famiglia delle Pinaceae, adatte per i grandi giardini o parchi, in quanto crescono molto rapidamente. I rametti giovani hanno ........

 

Ricetta del giorno
Panna cotta guarnita al cioccolato
Per prima cosa mettere a bagno in acqua fredda i fogli di colla di pesce per farli ammorbidire. Nel frattempo mettere in un pentolino la panna, lo stecco ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Jasminum (Gelsomino)

Jasminum (Gelsomino), genere di 300 specie di piante rampicanti e arbustive, a foglie sempreverdi e decidue, rustiche o delicate, appartenenti alla famiglia delle Oleaceae. Sono adatte per coprire il terreno nei giardini ........

Acanthus (Acanto)

Acanthus, genere di 50 specie di piante erbacee perenni, con foglie molto ornamentali e infiorescenze a spiga, formate da grandi brattee che ricoprono i fiori tubolosi. Le specie descritte sono rustiche e si possono coltivare ........

Indigofera

La Indigofera è un  arbusto sempreverde o deciduo o anche una erbacea perenne che conta 700 specie. Le specie arbustive sono genneralmente rustiche, hanno foglie composte e fiori a corolla papilionacea, ........

Gilia

Gilia, genere di 120 specie di piante erbacee annuali, biennali e perenni, coltivate per i fiori appariscenti e per il fogliame ornamentale. Le specie descritte, annuali e rustiche, sono facili da coltivare; quelle nane ........

Erianthus

Erianthus, genere di 28 specie di piante erbacee di grandi dimensioni, originarie dell'America tropicale, dell'Europa meridionale, dell'Asia e dell'Africa. La specie descritta puň essere utilizzata come l'erba delle Pampas, ........


piante grasse succulente Gasteria
Gasteria

Gasteria, genere di 70 specie di piante perenni da serra, succulente, piccole, quasi prive di fusto. Si coltivano per le foglie, dure, lucide, variamente macchiate, molto ornamentali, generalmente disposte su 2 file. I fiori, tubulosi, rossi, lunghi 2,5 cm, rigonfi alla base, portati da un fusto arcuato, lungo 60 cm, sbocciano durante tutto l'anno. Le gasteria sono piante da appartamento, facili da coltivare.
Crescono in estate, periodo nel quale si annaffiano abbondantemente. Si tengono in posizioni soleggiate, sebbene sopportino bene anche l'ombra. Le piante coltivate in serra si tengono asciutte durante l'inverno, ma se coltivate in appartamento, si tiene sempre umida la composta, per evitare che le foglie possano avvizzire. La temperatura invernale non deve essere inferiore ai 5° C. Si piantano in vasi da 10 cm, riempiti con una composta da vasi e, durante l'estate, si possono tenere all'aperto.

Gasteria maculata: pianta originaria del Sud-Africa, alta 20 cm. Le foglie, verde scuro, con macchie bianche nastriformi e una spina terminale, sono lunghe 20 cm.
Gasteria verrucosa: pianta originaria del Sud-Africa, alta 15 cm. Le foglie, verde scuro, sottili, lunghe 10-15 cm, disposte su 2 file, l'una sull'altra, sono coperte da vistosi tubercoli grigi.


riproduzione: si semina in primavera, ma le piante si ibridano facilmente e le piantine ottenute possono presentare caratteri variabili. Si possono pure moltiplicare dividendo i cespi o prelevando talee fogliari, in estate. Si fanno asciugare per 2-3 giorni e si piantano in contenitori riempiti con una composta da vasi.
esposizione:
fioritura: durante tutto l'anno



Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su