erbacee perenni Chelone
Chelone

Chelone, genere di 4 specie di piante erbacee, rustiche, perenni. I fiori, portati da fusti eretti, sono simili a quelli della Bocca di Leone. Le specie descritte sono adatte per le bordure erbacee e per le bordure miste.
Si mettono a dimora preferibilmente in autunno, oppure in primavera, in posizioni soleggiate o parzialmente ombreggiate, in terreno leggero e profondo. Nelle zone esposte al vento, è necessario mettere dei sostegni. I fusti secchi andranno tagliati nel mese di ottobre.

Chelone lyonii:
pianta originaria dell'America settentrionale, alta intorno ai 60-90 cm, distanza tra le piante 45-60 cm. Si tratta di una specie dalle foglie color verde scuro, ovate, opposte. I fiori rosa, lunghi 2,5 cm, riuniti in spighe terminali, compaiono da luglio a settembre.
Chelone obliqua: pianta originaria dell'America settentrionale, può raggiungere un'altezza di circa 60 cm, distanza tra le piante 30-45 cm. Si tratta di una specie con foglie ovali-lanceolate, a nervature prominenti. I fiori di color rosa scuro, lunghi 2,5 cm, riuniti in spighe terminali, sbocciano in agosto-settembre.


riproduzione: si semina in marzo, in terrine o in vassoi riempiti con una composta da vasi, in cassone alla temperatura di 15° C, o anche in aprile, all'aperto. In maggio le piantine vanno ripicchettate in terrine e all'inizio di giugno o anche in seguito, si trapiantano in vivaio. Potranno essere messe a dimora 18-24 mesi dopo la semina. In marzo o in ottobre si dividono le piante e si ripiantano i cespi.
esposizione:
fioritura: da luglio e settembre a seconda della specie




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Limnanthemum (Nymphoides)

Limnanthemum (Nymphoides), genere di 20 specie di piante acquatiche, appartenenti alla famiglia delle Menyanthaceae, diffuse nelle regioni tropicali, subtropicali e temperate. La specie descritta è adatta per i margini degli ........

Gypsophila (Gissofila)

Gypsophila (Gissofila), genere di 15 specie di piante erbacee, annuali e perenni, appartenenti alla famiglia delle Caryophyllaceae, con fiori minuscoli, stellati.  Le specie annuali sono adatte in particolar modo per ........

Ciclamino (Cyclamen)
Il Ciclamino, originario del bacino del mediterraneo e dell'Europa meridionale, comprende circa 15 specie ed è una pianticella erbacea, a darice bulbosa, non più alta di 15 cm. E' una pianta  che cresce allo stato ........

Tagete (Tagetes)
Il Tagete (Tagetes) è un'erbacea annuale, talvolta perenne originaria dell'Americhe e comprende circa 30 specie.
Le foglie, pennate o suddivise in liobi, talvolta lenceolate, di color verde scuro, emanano ........

Nepeta (Erba gattaia)
Nepeta (Erba gattaia), genere di 250 specie di piante erbacee, perenni ed annuali. Le specie perenni descritte sono rustiche e adatte per il giardino roccioso e per le bordure. Hanno fiori piccoli, tubulosi. Bisogna ........

 

Ricetta del giorno
Orecchiette con ricotta
FAre bollire in una pentola di generose dimensioni 3 litri d’acqua e salarla con il sale grosso. Buttare la pasta, avendo cura di mescolare subito con ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Heracleum

Heracleum, genere di 70 specie di piante erbacee, perenni e biennali, rustiche. La specie descritta è grande, poco elegante, adatta ad essere coltivata nelle vicinanze di grandi stagni.
Si piantano fra ottobre e marzo, ........

Codiaeum (Croton)

Codiaeum (Croton), genere di 15 specie di arbusti ornamentali sempreverdi. La specie descritta è la sola largamente coltivata ed è una pianta dalle foglie ornamentali da coltivarsi in appartamento ........

Menyanthes

Menyanthes, genere comprendente una sola specie acquatica, appartenente alla famiglia delle Menyanthaceae, diffusa allo stato spontaneo nelle regioni temperate e fredde dell’emisfero settentrionale.
Si pianta ai margini ........

Albizza

Albizza, genere di oltre 100 specie di alberi e arbusti ornamentali originari delle regioni temperate e tropicali dell’Asia e dell’America Centrale, appartenenti alla famiglia delle Mimosacee, dal fogliame leggero e dai ........

Verbascum (Verbasco)

Verbascum (Verbasco), genere di 300 specie di piante erbacee suffruticose, biennali o perenni, rustiche. La maggior parte delle specie è adatta alla coltivazione nel secondo piano delle bordure o  a gruppi nelle aiuole, ........


erbacee perenni Chelone
Chelone

Chelone, genere di 4 specie di piante erbacee, rustiche, perenni. I fiori, portati da fusti eretti, sono simili a quelli della Bocca di Leone. Le specie descritte sono adatte per le bordure erbacee e per le bordure miste.
Si mettono a dimora preferibilmente in autunno, oppure in primavera, in posizioni soleggiate o parzialmente ombreggiate, in terreno leggero e profondo. Nelle zone esposte al vento, è necessario mettere dei sostegni. I fusti secchi andranno tagliati nel mese di ottobre.

Chelone lyonii:
pianta originaria dell'America settentrionale, alta intorno ai 60-90 cm, distanza tra le piante 45-60 cm. Si tratta di una specie dalle foglie color verde scuro, ovate, opposte. I fiori rosa, lunghi 2,5 cm, riuniti in spighe terminali, compaiono da luglio a settembre.
Chelone obliqua: pianta originaria dell'America settentrionale, può raggiungere un'altezza di circa 60 cm, distanza tra le piante 30-45 cm. Si tratta di una specie con foglie ovali-lanceolate, a nervature prominenti. I fiori di color rosa scuro, lunghi 2,5 cm, riuniti in spighe terminali, sbocciano in agosto-settembre.


riproduzione: si semina in marzo, in terrine o in vassoi riempiti con una composta da vasi, in cassone alla temperatura di 15° C, o anche in aprile, all'aperto. In maggio le piantine vanno ripicchettate in terrine e all'inizio di giugno o anche in seguito, si trapiantano in vivaio. Potranno essere messe a dimora 18-24 mesi dopo la semina. In marzo o in ottobre si dividono le piante e si ripiantano i cespi.
esposizione:
fioritura: da luglio e settembre a seconda della specie



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su