erbacee perenni Chelone
Chelone

Chelone, genere di 4 specie di piante erbacee, rustiche, perenni. I fiori, portati da fusti eretti, sono simili a quelli della Bocca di Leone. Le specie descritte sono adatte per le bordure erbacee e per le bordure miste.
Si mettono a dimora preferibilmente in autunno, oppure in primavera, in posizioni soleggiate o parzialmente ombreggiate, in terreno leggero e profondo. Nelle zone esposte al vento, è necessario mettere dei sostegni. I fusti secchi andranno tagliati nel mese di ottobre.

Chelone lyonii:
pianta originaria dell'America settentrionale, alta intorno ai 60-90 cm, distanza tra le piante 45-60 cm. Si tratta di una specie dalle foglie color verde scuro, ovate, opposte. I fiori rosa, lunghi 2,5 cm, riuniti in spighe terminali, compaiono da luglio a settembre.
Chelone obliqua: pianta originaria dell'America settentrionale, può raggiungere un'altezza di circa 60 cm, distanza tra le piante 30-45 cm. Si tratta di una specie con foglie ovali-lanceolate, a nervature prominenti. I fiori di color rosa scuro, lunghi 2,5 cm, riuniti in spighe terminali, sbocciano in agosto-settembre.


riproduzione: si semina in marzo, in terrine o in vassoi riempiti con una composta da vasi, in cassone alla temperatura di 15° C, o anche in aprile, all'aperto. In maggio le piantine vanno ripicchettate in terrine e all'inizio di giugno o anche in seguito, si trapiantano in vivaio. Potranno essere messe a dimora 18-24 mesi dopo la semina. In marzo o in ottobre si dividono le piante e si ripiantano i cespi.
esposizione:
fioritura: da luglio e settembre a seconda della specie




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Erythrina (Albero corallo)

Erythrina (Albero corallo), genere di 100 specie di piante appartenenti alla famiglia delle Papilionaceae, erbacee, perenni e di alberi e arbusti a foglie decidue, delicati. Le specie descritte possono essere coltivate all’aperto ........

Maranta

Maranta, genere di 25 specie di piante perenni, sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Marantaceae, coltivata per le foglie, molto ornamentali. È diffusa una sola specie, coltivata in serra  ma è adatta anche ........

Sidalcea

Sidalcea, genere di 25 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, della famiglia delle Malvaceae. La specie descritte, adatta per le bordure soleggiate, è facile da coltivare. Non cresce nelle zone troppo calde e asciutte ........

Amorphophallus

Amorphophallus, genere di piante tuberose appartenenti alla famiglia delle Aracee, originarie delle zone tropicali dell’Asia e dell’Africa. Sono piante che vanno coltivate in serra calda, molto eleganti e originali, con ........

Wulfenia

Wulfenia, genere di 3 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, rustiche, con fiori tubulosi, molto ornamentali. Le specie descritte sono adatte per il giardino roccioso e nelle zone a clima invernale freddo e umido, ........

 

Ricetta del giorno
Mezze maniche con zucchine e salmone
Fare bollire una pentola con circa 3,5 litri di acqua salata con sale grosso. Calare le mezze maniche, mescolare e portare a cottura.
Intanto si ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Malcolmia

Malcolmia, genere di 35 specie di piante erbacee, per la maggior parte annuali. La specie descritta può essere impiegata nel primo piano delle bordure e nei giardini rocciosi.
Può essere coltivara in qualsiasi terreno ........

Juniperus (Ginepro)

Juniperus (Ginepro), genere di 60 specie di alberi e arbusti sempreverdi appartenenti alla famiglia delle Cupressaceae, molto diffusi nell’emisfero settentrionale. Alcune specie hanno portamento colonnare o irregolare, altre ........

Lewisia

Lewisia, genere di 20 specie di piante erbacee, perenni, con foglie semisucculente, alcune delle quali hanno fiori molto ornamentali, adatte per il giardino roccioso.
Si piantano in marzo-aprile. Si coltivano nel giardino ........

Hottonia

Hottonia, genere di 2 specie di piante acquatiche appartenenti alla famiglia delle Primulaceae, una delle quali cresce spontanea nelle regioni orientali degli Stati Uniti, mentre l’altra è diffusa in Europa e nellAsia occidentale.
Questa ........

Crinodendron

Crinodendron, genere di 2 specie di alberi o arbusti sempreverdi, originari dell'America meridionale. La specie descritta può essere coltivata all'aperto nelle regioni a clima mite.
Questo arbusto o piccolo albero cresce ........


erbacee perenni Chelone
Chelone

Chelone, genere di 4 specie di piante erbacee, rustiche, perenni. I fiori, portati da fusti eretti, sono simili a quelli della Bocca di Leone. Le specie descritte sono adatte per le bordure erbacee e per le bordure miste.
Si mettono a dimora preferibilmente in autunno, oppure in primavera, in posizioni soleggiate o parzialmente ombreggiate, in terreno leggero e profondo. Nelle zone esposte al vento, è necessario mettere dei sostegni. I fusti secchi andranno tagliati nel mese di ottobre.

Chelone lyonii:
pianta originaria dell'America settentrionale, alta intorno ai 60-90 cm, distanza tra le piante 45-60 cm. Si tratta di una specie dalle foglie color verde scuro, ovate, opposte. I fiori rosa, lunghi 2,5 cm, riuniti in spighe terminali, compaiono da luglio a settembre.
Chelone obliqua: pianta originaria dell'America settentrionale, può raggiungere un'altezza di circa 60 cm, distanza tra le piante 30-45 cm. Si tratta di una specie con foglie ovali-lanceolate, a nervature prominenti. I fiori di color rosa scuro, lunghi 2,5 cm, riuniti in spighe terminali, sbocciano in agosto-settembre.


riproduzione: si semina in marzo, in terrine o in vassoi riempiti con una composta da vasi, in cassone alla temperatura di 15° C, o anche in aprile, all'aperto. In maggio le piantine vanno ripicchettate in terrine e all'inizio di giugno o anche in seguito, si trapiantano in vivaio. Potranno essere messe a dimora 18-24 mesi dopo la semina. In marzo o in ottobre si dividono le piante e si ripiantano i cespi.
esposizione:
fioritura: da luglio e settembre a seconda della specie



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su