arbusti sempreverdi Cassiope
Cassiope

Cassiope, genere di 12 specie di arbusti sempreverdi rustici, di dimensioni molto limitate, originari delle regioni artiche e delle montagne dell'emisfero settentrionale. Sono piante adatte per i terreni freschi, torbosi; si prestano per la coltivazione nei giardino rocciosi e alpini. Hanno foglie ridotte a brattee, sovrapposte, e fiori solitari, campanulati, portati da fusti esili.
Si piantano da marzo a maggio, in terreno acido, torboso, ricco di sostanza organica, in posizioni fresche e umide. Non devono essere coltivate sotto gli alberi, in posizioni ombreggiate.

Cassiope lycopodioides: pianta originaria dell'Asia nord-orientale, alta 5-8 cm e del diametro di 30-45 cm. Si tratta di un arbusto a portamento prostrato, con ramificazioni sottili e foglie piccole, di colore verde scuro. I fiori, di colore bianco, lunghi 0,5 cm, portati su fusti lunghi 4-6 cm, sbocciano in aprile-maggio.
Cassiope tetragona: pianta originaria dell'Europa, Asia, America settentrionale, alta fino a 30 cm e di pari diametro. Si tratta di un arbusto a portamento eretto, cespitoso, con foglie piccole, di colore verde scuro. I fiori, bianchi, lunghi 0,5 cm, sbocciano in aprile-maggio.
Cassiope wardii: pianta originaria del Tibet, Assam, alta 15-25 cm e di pari diametro. Si tratta di un arbusto a portamento eretto, con foglie frangiate, coperte da lunghi peli bianchi. I fiori, bianchi, lunghi 0,5 cm, sbocciano in maggio.


riproduzione: in agosto-settembre si prelevano talee lunghe 3-5 cm dai rami non fioriferi e si piantano in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali, in cassone freddo. Le talee radicate si tengono in cassone per un anno, prima di metterle a dimora definitivamente all'aperto. Le specie a portamento eretto possono essere moltiplicate per propaggine in ottobre; le propaggini radicate vengono separate dalla pianta madre nell'autunno successivo.
esposizione:
fioritura: aprile-maggio




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Glaucium

Glaucium, genere di 25 specie di erbacee annuali, biennali e perenni, rustiche. Le specie descritte sono biennali e particolarmente adatte per i giardini delle zone litoranee, dove possono essere coltivate nei terreni sabbioosi. ........

Carpenteria

Carpenteria, genere comprendente una sola specie arbustiva, sempreverde, semirustica, coltivata principalmente per i suoi fiori molto ornamentali che sbocciano in abbondanza all'inizio dell'estate.
Cresce bene in tutti ........

Fremontia

Fremontia, genere di 2 specie di alberi o arbusti fioriferi, a foglie decidue, originari della California e del Messico. La specie descritta è adatta ad essere coltivata in regioni a clima temperato; nelle regioni a clima ........

Olmo (Ulmus)

Olmo (Ulmus), genere di 45 specie di alberi rustici a foglie decidue, appartenenti alla famiglia delle Olmacee, originari delle regioni temperate dell’emisfero boreale. Per il loro bell’aspetto, la rapida crescita nelle ........

Cistus (Cisto)

Cistus (Cisto), genere di circa 20 specie di arbusti  sempreverdi, diffusi allo stato spontaneo nelle regioni mediterranee. Si tratta di piante molto ornamentali, con fiori semplici, simili a quelli delle rose selvatiche, ........

 

Ricetta del giorno
Broccoli marinati
Immergere i broccoli in acqua salata in modo che possano assorbire bene l’acqua e quindi asciugarli bene.
Schiacciare 4 spicchi d'aglio con lo schiaccia ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Erinus

Erinus, genere comprendente una sola specie variabile, nana, rustica, sempreverde, perenne, adatta per il giardino roccioso. Cresce bene sui muri a secco e nonostante non sia una pianta longeva, produce una gran quantità ........

Sanguisorba

Sanguisorba, genere di 2-3 specie di piante perenni, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Rosaceae, facili da coltivare e adatte per le bordure soleggiate o parzialmente ombreggiate. Producono fiori con stami prominenti, ........

Asphodelus (Asfodelo)

Asphodelus (Asfodelo), genere di 12 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Liliaceae, diffuse nel bacino del mediterraneo e nell’Asia occidentale. Crescono bene anche nei luoghi aridi ........

Amaranthus

Amaranthus, genere di 60 specie di piante annuali semirustiche, appartenenti alla famiglia delle Amaranthaceae, alcune delle quali sono coltivate per i bei colori del fogliame, mentre altre per i caratteristici fiori piumosi ........

Gasteria

Gasteria, genere di 70 specie di piante perenni da serra, succulente, piccole, quasi prive di fusto. Si coltivano per le foglie, dure, lucide, variamente macchiate, molto ornamentali, generalmente disposte su 2 file. I fiori, ........


arbusti sempreverdi Cassiope
Cassiope

Cassiope, genere di 12 specie di arbusti sempreverdi rustici, di dimensioni molto limitate, originari delle regioni artiche e delle montagne dell'emisfero settentrionale. Sono piante adatte per i terreni freschi, torbosi; si prestano per la coltivazione nei giardino rocciosi e alpini. Hanno foglie ridotte a brattee, sovrapposte, e fiori solitari, campanulati, portati da fusti esili.
Si piantano da marzo a maggio, in terreno acido, torboso, ricco di sostanza organica, in posizioni fresche e umide. Non devono essere coltivate sotto gli alberi, in posizioni ombreggiate.

Cassiope lycopodioides: pianta originaria dell'Asia nord-orientale, alta 5-8 cm e del diametro di 30-45 cm. Si tratta di un arbusto a portamento prostrato, con ramificazioni sottili e foglie piccole, di colore verde scuro. I fiori, di colore bianco, lunghi 0,5 cm, portati su fusti lunghi 4-6 cm, sbocciano in aprile-maggio.
Cassiope tetragona: pianta originaria dell'Europa, Asia, America settentrionale, alta fino a 30 cm e di pari diametro. Si tratta di un arbusto a portamento eretto, cespitoso, con foglie piccole, di colore verde scuro. I fiori, bianchi, lunghi 0,5 cm, sbocciano in aprile-maggio.
Cassiope wardii: pianta originaria del Tibet, Assam, alta 15-25 cm e di pari diametro. Si tratta di un arbusto a portamento eretto, con foglie frangiate, coperte da lunghi peli bianchi. I fiori, bianchi, lunghi 0,5 cm, sbocciano in maggio.


riproduzione: in agosto-settembre si prelevano talee lunghe 3-5 cm dai rami non fioriferi e si piantano in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali, in cassone freddo. Le talee radicate si tengono in cassone per un anno, prima di metterle a dimora definitivamente all'aperto. Le specie a portamento eretto possono essere moltiplicate per propaggine in ottobre; le propaggini radicate vengono separate dalla pianta madre nell'autunno successivo.
esposizione:
fioritura: aprile-maggio



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su