arbusti sempreverdi Cassiope
Cassiope

Cassiope, genere di 12 specie di arbusti sempreverdi rustici, di dimensioni molto limitate, originari delle regioni artiche e delle montagne dell'emisfero settentrionale. Sono piante adatte per i terreni freschi, torbosi; si prestano per la coltivazione nei giardino rocciosi e alpini. Hanno foglie ridotte a brattee, sovrapposte, e fiori solitari, campanulati, portati da fusti esili.
Si piantano da marzo a maggio, in terreno acido, torboso, ricco di sostanza organica, in posizioni fresche e umide. Non devono essere coltivate sotto gli alberi, in posizioni ombreggiate.

Cassiope lycopodioides: pianta originaria dell'Asia nord-orientale, alta 5-8 cm e del diametro di 30-45 cm. Si tratta di un arbusto a portamento prostrato, con ramificazioni sottili e foglie piccole, di colore verde scuro. I fiori, di colore bianco, lunghi 0,5 cm, portati su fusti lunghi 4-6 cm, sbocciano in aprile-maggio.
Cassiope tetragona: pianta originaria dell'Europa, Asia, America settentrionale, alta fino a 30 cm e di pari diametro. Si tratta di un arbusto a portamento eretto, cespitoso, con foglie piccole, di colore verde scuro. I fiori, bianchi, lunghi 0,5 cm, sbocciano in aprile-maggio.
Cassiope wardii: pianta originaria del Tibet, Assam, alta 15-25 cm e di pari diametro. Si tratta di un arbusto a portamento eretto, con foglie frangiate, coperte da lunghi peli bianchi. I fiori, bianchi, lunghi 0,5 cm, sbocciano in maggio.


riproduzione: in agosto-settembre si prelevano talee lunghe 3-5 cm dai rami non fioriferi e si piantano in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali, in cassone freddo. Le talee radicate si tengono in cassone per un anno, prima di metterle a dimora definitivamente all'aperto. Le specie a portamento eretto possono essere moltiplicate per propaggine in ottobre; le propaggini radicate vengono separate dalla pianta madre nell'autunno successivo.
esposizione:
fioritura: aprile-maggio




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Cistus (Cisto)

Cistus (Cisto), genere di circa 20 specie di arbusti  sempreverdi, diffusi allo stato spontaneo nelle regioni mediterranee. Si tratta di piante molto ornamentali, con fiori semplici, simili a quelli delle rose selvatiche, ........

Globularia

Globularia, genere di 28 specie di piante erbacee e suffruticose, adatte per il primo piano delle bordure e per il giardino roccioso.
Si coltivano in terreno ben drenato, calcareo, al sole, dove prosperano perfettamente. ........

lagestroèmia (Lagestroemia)
La Lagestroèmia (Lagestroemia) , originaria dell'Asia, Australia e Nuova Guinea, comprende circa 20 specie ed è un albero o grande arbusto a foglia caduca.
Le fogliesono ovali, più o meno cuminate, di lunghezza ........

Menyanthes

Menyanthes, genere comprendente una sola specie acquatica, appartenente alla famiglia delle Menyanthaceae, diffusa allo stato spontaneo nelle regioni temperate e fredde dell’emisfero settentrionale.
Si pianta ai margini ........


 

Ricetta del giorno
Spaghetti aglio, olio, curcuma e pistacchi
Sgusciare i pistacchi, metterli sul tagliere e sminuzzarli con il coltello.
Intanto mettere a bollire l’acqua per la cottura della pasta. Una volta ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Echinops (Echinopo)

Echinops (Echinopo), genere di 100 specie di piante erbacee perenni e biennali, rustiche, dai capolini sferici color metallo lucido, che possono essere recisi e seccati per le decorazioni invernali. Le specie perenni hanno ........

Griselinia

Griselinia, genere di 6 specie di alberi o arbusti sempreverdi delicati, appartenenti alla famiglia delle Cornaceae. Le specie descritte sono adatte in particolar modo alla formazione di siepi nelle zone marittime a clima ........

Amaranthus

Amaranthus, genere di 60 specie di piante annuali semirustiche, appartenenti alla famiglia delle Amaranthaceae, alcune delle quali sono coltivate per i bei colori del fogliame, mentre altre per i caratteristici fiori piumosi ........

Curtonus

Curtonus, pianta comprendente una sola specie bulbosa, rustica, adatta per le bordure erbacee e miste
In settembre-ottobre o in primavera si mettono a dimora le piantine appena divise o i bulbi-tuberi appena acquistati ........

Liquidambar

Liquidambar, genere di 3 specie di alberi rustici, a foglie decidue, alterne, simili a quelle dell'Acero, che in autunno presentano colori molto belli. Il nome di questo genere deriva dal colore ambrato della resina che ........


arbusti sempreverdi Cassiope
Cassiope

Cassiope, genere di 12 specie di arbusti sempreverdi rustici, di dimensioni molto limitate, originari delle regioni artiche e delle montagne dell'emisfero settentrionale. Sono piante adatte per i terreni freschi, torbosi; si prestano per la coltivazione nei giardino rocciosi e alpini. Hanno foglie ridotte a brattee, sovrapposte, e fiori solitari, campanulati, portati da fusti esili.
Si piantano da marzo a maggio, in terreno acido, torboso, ricco di sostanza organica, in posizioni fresche e umide. Non devono essere coltivate sotto gli alberi, in posizioni ombreggiate.

Cassiope lycopodioides: pianta originaria dell'Asia nord-orientale, alta 5-8 cm e del diametro di 30-45 cm. Si tratta di un arbusto a portamento prostrato, con ramificazioni sottili e foglie piccole, di colore verde scuro. I fiori, di colore bianco, lunghi 0,5 cm, portati su fusti lunghi 4-6 cm, sbocciano in aprile-maggio.
Cassiope tetragona: pianta originaria dell'Europa, Asia, America settentrionale, alta fino a 30 cm e di pari diametro. Si tratta di un arbusto a portamento eretto, cespitoso, con foglie piccole, di colore verde scuro. I fiori, bianchi, lunghi 0,5 cm, sbocciano in aprile-maggio.
Cassiope wardii: pianta originaria del Tibet, Assam, alta 15-25 cm e di pari diametro. Si tratta di un arbusto a portamento eretto, con foglie frangiate, coperte da lunghi peli bianchi. I fiori, bianchi, lunghi 0,5 cm, sbocciano in maggio.


riproduzione: in agosto-settembre si prelevano talee lunghe 3-5 cm dai rami non fioriferi e si piantano in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali, in cassone freddo. Le talee radicate si tengono in cassone per un anno, prima di metterle a dimora definitivamente all'aperto. Le specie a portamento eretto possono essere moltiplicate per propaggine in ottobre; le propaggini radicate vengono separate dalla pianta madre nell'autunno successivo.
esposizione:
fioritura: aprile-maggio



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su