arbusti sempreverdi Cassiope
Cassiope

Cassiope, genere di 12 specie di arbusti sempreverdi rustici, di dimensioni molto limitate, originari delle regioni artiche e delle montagne dell'emisfero settentrionale. Sono piante adatte per i terreni freschi, torbosi; si prestano per la coltivazione nei giardino rocciosi e alpini. Hanno foglie ridotte a brattee, sovrapposte, e fiori solitari, campanulati, portati da fusti esili.
Si piantano da marzo a maggio, in terreno acido, torboso, ricco di sostanza organica, in posizioni fresche e umide. Non devono essere coltivate sotto gli alberi, in posizioni ombreggiate.

Cassiope lycopodioides: pianta originaria dell'Asia nord-orientale, alta 5-8 cm e del diametro di 30-45 cm. Si tratta di un arbusto a portamento prostrato, con ramificazioni sottili e foglie piccole, di colore verde scuro. I fiori, di colore bianco, lunghi 0,5 cm, portati su fusti lunghi 4-6 cm, sbocciano in aprile-maggio.
Cassiope tetragona: pianta originaria dell'Europa, Asia, America settentrionale, alta fino a 30 cm e di pari diametro. Si tratta di un arbusto a portamento eretto, cespitoso, con foglie piccole, di colore verde scuro. I fiori, bianchi, lunghi 0,5 cm, sbocciano in aprile-maggio.
Cassiope wardii: pianta originaria del Tibet, Assam, alta 15-25 cm e di pari diametro. Si tratta di un arbusto a portamento eretto, con foglie frangiate, coperte da lunghi peli bianchi. I fiori, bianchi, lunghi 0,5 cm, sbocciano in maggio.


riproduzione: in agosto-settembre si prelevano talee lunghe 3-5 cm dai rami non fioriferi e si piantano in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali, in cassone freddo. Le talee radicate si tengono in cassone per un anno, prima di metterle a dimora definitivamente all'aperto. Le specie a portamento eretto possono essere moltiplicate per propaggine in ottobre; le propaggini radicate vengono separate dalla pianta madre nell'autunno successivo.
esposizione:
fioritura: aprile-maggio




Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Cerastium (Cerastio)

Cerastium (Cerastio), genere di 60 specie di piante erbacee, perenni, annuali e rustiche. Molte di queste sono invadenti e infestanti in giardino, ma le specie descritte sono adatte per il giardino roccioso e per formare ........

Emerocāllide (Hemerocallis)
L' Emerocàllide (Hemerocallis) , originaria del Giappone e Europa meridionale, comprende circa 20 specie ed è una erbacea perenne rustica, con radici rizomatose, che somiglia molto ad alcune specie di Hosta ........

Dipelta

Dipelta, genere di 4 specie di arbusti a foglie decidue, rustici o semirustici, originari della Cina, coltivati per i loro fiori appariscenti e per la corteccia molto ornamentale.
Si coltivano in qualsiasi terreno da ........

Crocus (Croco)

Crocus (Croco), genere comprendente 70 specie di piante bulbose, rustiche, che fioriscono dall’autunno ad inizio primavera a seconda della specie. Sono originarie, quasi tutte, delle regioni settentrionali e orientali del ........

Wulfenia

Wulfenia, genere di 3 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, rustiche, con fiori tubulosi, molto ornamentali. Le specie descritte sono adatte per il giardino roccioso e nelle zone a clima invernale freddo e umido, ........

 

Ricetta del giorno
Riso Basmati con peperoni
Lessare il riso per 15 minuti in una pentola con acqua bollente ovviamente salata, scolarlo e versarlo in una insalatiera. Condire con 2 cucchiai di olio ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine




Buganvėllea (Bougainvillea)

La Buganvìllea (Bougainvillea) , originaria del Brasile, comprende circa 14 specie ed è un rampicante robusto, con rami che possono raggiungere ragguardevoli lunghezze, muniti di spine diritte o ricurve.

Aiųga (Ajuga)

la Aiùga è una pianticella erbacea perenne, strisciante, originaria dell'Europa, Asia ed Africa,  che comprende circa 30 specie, di cui 6 spontanee in Italia e delle quali solo poche vengono ........

Curtonus

Curtonus, pianta comprendente una sola specie bulbosa, rustica, adatta per le bordure erbacee e miste
In settembre-ottobre o in primavera si mettono a dimora le piantine appena divise o i bulbi-tuberi appena acquistati ........

Ononis

Ononis, genere di 75 specie di piante erbacee  e suffruticose, perenni e annuali, sempreverdi e decidue, adatte per le scarpate soleggiate e per il giardino roccioso. Hanno foglie trifogliate e fiori con corolla papilionacea.
Si ........


arbusti sempreverdi Cassiope
Cassiope

Cassiope, genere di 12 specie di arbusti sempreverdi rustici, di dimensioni molto limitate, originari delle regioni artiche e delle montagne dell'emisfero settentrionale. Sono piante adatte per i terreni freschi, torbosi; si prestano per la coltivazione nei giardino rocciosi e alpini. Hanno foglie ridotte a brattee, sovrapposte, e fiori solitari, campanulati, portati da fusti esili.
Si piantano da marzo a maggio, in terreno acido, torboso, ricco di sostanza organica, in posizioni fresche e umide. Non devono essere coltivate sotto gli alberi, in posizioni ombreggiate.

Cassiope lycopodioides: pianta originaria dell'Asia nord-orientale, alta 5-8 cm e del diametro di 30-45 cm. Si tratta di un arbusto a portamento prostrato, con ramificazioni sottili e foglie piccole, di colore verde scuro. I fiori, di colore bianco, lunghi 0,5 cm, portati su fusti lunghi 4-6 cm, sbocciano in aprile-maggio.
Cassiope tetragona: pianta originaria dell'Europa, Asia, America settentrionale, alta fino a 30 cm e di pari diametro. Si tratta di un arbusto a portamento eretto, cespitoso, con foglie piccole, di colore verde scuro. I fiori, bianchi, lunghi 0,5 cm, sbocciano in aprile-maggio.
Cassiope wardii: pianta originaria del Tibet, Assam, alta 15-25 cm e di pari diametro. Si tratta di un arbusto a portamento eretto, con foglie frangiate, coperte da lunghi peli bianchi. I fiori, bianchi, lunghi 0,5 cm, sbocciano in maggio.


riproduzione: in agosto-settembre si prelevano talee lunghe 3-5 cm dai rami non fioriferi e si piantano in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali, in cassone freddo. Le talee radicate si tengono in cassone per un anno, prima di metterle a dimora definitivamente all'aperto. Le specie a portamento eretto possono essere moltiplicate per propaggine in ottobre; le propaggini radicate vengono separate dalla pianta madre nell'autunno successivo.
esposizione:
fioritura: aprile-maggio



Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su