erbacee annuali Tagete (Tagetes)
Tagete (Tagetes)

Il Tagete (Tagetes) è un'erbacea annuale, talvolta perenne originaria dell'Americhe e comprende circa 30 specie.
Le foglie, pennate o suddivise in liobi, talvolta lenceolate, di color verde scuro, emanano un odore intenso poco piacevole.
I fiori sono raccolti in capolini di varia grandezza e colore: quasi sempre gialli a arancio, sfumati in rosso o bruno e possono essere semplici o doppo.
Si utilizza per il bordo misto, bordura, roccaglia, aiuola, in vaso e anche per il fiore reciso, ma solo per quelle varietà le cui foglie sono prive del caratteristico e poco gradevole odore.
Il terreno deve essere normale da giardino e la piantagione si esegue in primavera.

Generosi e di poche pretese: anche se largamente coltivati, i tagete non sono molto apprezzati e questo, a torto, perchè è una pianta che dà molto e chiede poco. Si accontentano di poco sole, meglio però se in pieno sole, di annaffiature regolari a giorni alterni e di concimazioni bisettimanali con concime minerale liquido da diluire nell'acqua delle annaffiature. Per avere sempre una ricca fioritura è necessario, comunque, procedere subito all'eliminazione delle corolle appassite.

Tagete erecta: annuale, alto 60 cm, fiorisce in giallo
Tagete lacera: arbusto alto anche 60-70 cm, perenne, in primavera emette strani fiori color giallo chiaro, con petali sottili.
Tagete lucida: perenne, ma coltivato come annuale, è alto 30-40 cm, fiorisce in estate con numerosissime piccole corolle giallo-arancio.
Tagete minuta: annuale, alto anche più di 1 m, fiorisce solo in autunno, poco conosciuto.
Tagete patuta: o garofano indiano, alto circa 50 cm, fiorisce per tutta l'estate con fiori giallo-arancio-bruno. Questa specie ha numerosisssime varietà, da quelle alte anche solo 10 cm, a quelle che raggiungono i 2 m di altezza.
Tagete tenuifolia: o margherita messicana, è annuale, alto 40 cm, fiorisce per tutta l'estate in un particolare colore giallo-zolfo.
riproduzione: Per semina o per divisione per le perenni
esposizione:
fioritura: dalla primavera all'autunno




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Celtis

Celtis, genere di 80 alberi e arbusti, diffusi nell'emisfero settentrionale e nell'Africa meridionale. La specie descritta è adatta in particolar modo per i viali alberati nelle città dal momento che resiste molto bene ai ........

Pulsatilla

Pulsatilla, genere di 30 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, affini agli anemoni, adatte per il giardino roccioso; una volta attecchite, vivono a lungo. Le foglie profondamente divise e generalmente pelose, in autunno ........

Aiùga (Ajuga)

la Aiùga è una pianticella erbacea perenne, strisciante, originaria dell'Europa, Asia ed Africa,  che comprende circa 30 specie, di cui 6 spontanee in Italia e delle quali solo poche vengono ........

Agave
Agave: Genere di 300 specie di piante perenni, succulente, con foglie molto spesso spinose, riunite in rosette basali portate da un fusto breve. Le infiorescenze, a spiga o a pannocchia, si formano al centro della ........

Brodiaea

Brodiaea, genere di 40 specie di piante bulbose originarie del continente americano; crescono bene prevalentemente in regioni caratterizzate da estati calde e secche e inverni umidi e miti. Alcune specie sono ora inserite ........

 

Ricetta del giorno
Muffin al cioccolato
Unire in una ciotola tutti gli ingredienti solidi, quindi la farina, lo zucchero, il cacao magro, il lievito, il bicarbonato e un pizzico di sale, dopo ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Ellèboro (Helleborus)
L' Ellèboro (Helleborus) , originario dell' Europa meridionale e Asia occidentale, comprende circa 20 specie ed è una erbacea perenne rustica con radici di tipo fibroso.
Le foglie possono essere ........

Ginkgo

Ginkgo, genere comprendente una sola specie arborea, a foglie decidue, a forma di ventaglio, simili nella forma alle foglioline del capelvenere. Affine, dal punto di vista botanico, alle conifere, è rustica, ma per svilupparsi ........

Dizygotheca

Dizygotheca, genere di 17 specie di arbusti o di piccoli alberi sempreverdi, originari dell’Asia e dell’Oceania, appartenenti alla famiglia delle Araliaceae. La specie descritta ha fogliame molto ornamentale, ed è adatta ........

Morisia

Morisia, genere comprendente una sola specie di pianta erbacea, perenne, che può essere coltivata nelle fioriere e nel giardino roccioso. Fiorisce praticamente per tutta l'estate.
Si pianta in settembre-ottobre in terreno ........

Leonotis

Leonotis, genere di circa 40 specie di piante erbacee e suffruticose, originarie dell'Africa meridionale. La specie descritta è delicata e adatta per la coltivazione all'aperto solo nelle zone a clima mite, mentre nelle ........


erbacee annuali Tagete (Tagetes)
Tagete (Tagetes)

Il Tagete (Tagetes) è un'erbacea annuale, talvolta perenne originaria dell'Americhe e comprende circa 30 specie.
Le foglie, pennate o suddivise in liobi, talvolta lenceolate, di color verde scuro, emanano un odore intenso poco piacevole.
I fiori sono raccolti in capolini di varia grandezza e colore: quasi sempre gialli a arancio, sfumati in rosso o bruno e possono essere semplici o doppo.
Si utilizza per il bordo misto, bordura, roccaglia, aiuola, in vaso e anche per il fiore reciso, ma solo per quelle varietà le cui foglie sono prive del caratteristico e poco gradevole odore.
Il terreno deve essere normale da giardino e la piantagione si esegue in primavera.

Generosi e di poche pretese: anche se largamente coltivati, i tagete non sono molto apprezzati e questo, a torto, perchè è una pianta che dà molto e chiede poco. Si accontentano di poco sole, meglio però se in pieno sole, di annaffiature regolari a giorni alterni e di concimazioni bisettimanali con concime minerale liquido da diluire nell'acqua delle annaffiature. Per avere sempre una ricca fioritura è necessario, comunque, procedere subito all'eliminazione delle corolle appassite.

Tagete erecta: annuale, alto 60 cm, fiorisce in giallo
Tagete lacera: arbusto alto anche 60-70 cm, perenne, in primavera emette strani fiori color giallo chiaro, con petali sottili.
Tagete lucida: perenne, ma coltivato come annuale, è alto 30-40 cm, fiorisce in estate con numerosissime piccole corolle giallo-arancio.
Tagete minuta: annuale, alto anche più di 1 m, fiorisce solo in autunno, poco conosciuto.
Tagete patuta: o garofano indiano, alto circa 50 cm, fiorisce per tutta l'estate con fiori giallo-arancio-bruno. Questa specie ha numerosisssime varietà, da quelle alte anche solo 10 cm, a quelle che raggiungono i 2 m di altezza.
Tagete tenuifolia: o margherita messicana, è annuale, alto 40 cm, fiorisce per tutta l'estate in un particolare colore giallo-zolfo.

riproduzione: Per semina o per divisione per le perenni
esposizione:
fioritura: dalla primavera all'autunno



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su