arbusti a foglia caduca Holodiscus
Holodiscus

Holodiscus, genere di 8 specie di arbusti fioriferi, rustici, a foglie decidue, dei quali si coltiva generalmente una sola specie.
Cresce bene in qualsiasi terreno da giardino non siccitoso. Si pianta in ottobre-novembre o in marzo in posizioni soleggiate. Produce una fioritura interessante formata da tanti piccoli fiorellini stellati riuniti in pannocchie che compaiono durante l'estate.

Holodscus discolor:
pianta originara dell'America nord-occidentale, alta 3,5 m e del diametro di 1,5-3 m. Si tratta di una specie folta, con rami arcuati e foglie ovate, lobate, verdi sulla pagina superiore, bianche e lanuginose su quella inferiore. I fiori, stellati, bianco-crema, riuniti un pannocchie lunghe 20 cm, compaiono in luglio.



riproduzione: in agosto si prelevano talee lunghe 7-10 cm dai germogli laterali, preferibilmente con una porzione di ramo portante, e si mettono a radicare in un miscuglio i sabbia e torba in parti uguali, in cassone freddo. Le talee radicate, nel maggio successivo si trapiantano in vivaio dove resteranno fino ad ottobre, quando si metteranno definitivamente a dimora.
esposizione:
fioritura: luglio-agosto




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Scilla

Scilla, genere di 90-10 specie di piante bulbose appartenenti alla famiglia delle Liliaceae, facili da coltivare. Le specie descritte sono adatte per il giardino roccioso e per i prati, e si possono coltivare anche in vaso, ........

Angiopteris

Angiopteris, genere di felci a sviluppo arborescente appartenente alla famiglia delle Marattiacee, con fronde lunghe da 2 a 4 m. L’Angiopteris è una magnifica felce da giardino d’inverno o da grande serra, i soli due habitat ........

Godetia (Godezia)

Godetia (Godezia), genere di 20 specie di piante erbacee annuali, rustiche. Le specie descritte sono piante da bordura molto diffuse, folte, con fiori semplici o doppi, molto colorati. Si possono coltivare anche in vaso ........


Hedychium

Hedychium, genere di 50 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, con fusti robusti, che portano foglie guainanti, disposte parallelamente su 2 linee. I fiori, simili a qulli delle Orchidee, spesso profumati, sono riuniti ........

 

Ricetta del giorno
Polpette di miglio
Lavate bene e tritate finemente la carota, la cipolla, il sedano e le erbe aromatiche, tenendole separate le une dalle altre.
Fate soffriggere ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Dentaria

Dentaria, genere di 20 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, diffuse allo stato spontaneo nelle regioni temperate dell'Europa, dell'Asia e dell'America settentrionale. La specie descritta è facile da coltivare ed ........

Juncus (Giunco)

Juncus (Giunco), genere di 300 specie di piante acquatiche e da palude, appartenenti alla famiglia delle Juncaceae, al maggior parte delle quali priva di valore, ma le due specie descritte sono adatte per la coltivazione ........

Leonotis

Leonotis, genere di circa 40 specie di piante erbacee e suffruticose, originarie dell'Africa meridionale. La specie descritta è delicata e adatta per la coltivazione all'aperto solo nelle zone a clima mite, mentre nelle ........

Rhodotypos

Rhodotypos, genere comprendente una sola specie arbustiva, rustica, decidua, appartenente alla famiglia delle Rosaceae, originaria dell’Estremo Oriente, facile da coltivare.
Si pianta in terreno di medio impasto, tendenzialmente ........

Hieracium

Hieracium, genere di almeno 1000 specie di piante erbacee, perenni, diffuse in tutte le regioni temperate e tropicali del pianeta. Le specie descritte sono adatte per il giardino roccioso e alpino.
Possono essere coltivati ........


arbusti a foglia caduca Holodiscus
Holodiscus

Holodiscus, genere di 8 specie di arbusti fioriferi, rustici, a foglie decidue, dei quali si coltiva generalmente una sola specie.
Cresce bene in qualsiasi terreno da giardino non siccitoso. Si pianta in ottobre-novembre o in marzo in posizioni soleggiate. Produce una fioritura interessante formata da tanti piccoli fiorellini stellati riuniti in pannocchie che compaiono durante l'estate.

Holodscus discolor:
pianta originara dell'America nord-occidentale, alta 3,5 m e del diametro di 1,5-3 m. Si tratta di una specie folta, con rami arcuati e foglie ovate, lobate, verdi sulla pagina superiore, bianche e lanuginose su quella inferiore. I fiori, stellati, bianco-crema, riuniti un pannocchie lunghe 20 cm, compaiono in luglio.



riproduzione: in agosto si prelevano talee lunghe 7-10 cm dai germogli laterali, preferibilmente con una porzione di ramo portante, e si mettono a radicare in un miscuglio i sabbia e torba in parti uguali, in cassone freddo. Le talee radicate, nel maggio successivo si trapiantano in vivaio dove resteranno fino ad ottobre, quando si metteranno definitivamente a dimora.
esposizione:
fioritura: luglio-agosto



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su