erbacee bulbose Leucojum
Leucojum

Leucojum, genere di 12 specie di piante bulbose, con fiori simili a quelli dei Bucaneve, ma più tondeggianti. Tutte le specie descritte hanno foglie berde scuro e sono perfettamente rustiche.
I bulbi si piantano alla fine dell'estate. Quelli di L.aestivum e L.vernum si piantanmo alla profondità di 8-10 cm, in terreno umido. Quelli della specie L.autumnale, in terreno ben drenato alla profindità di 5 cm. Si lasciano indisturbati per alcuni anni. Quando le piante diventano troppo folte e producono molte foglie e pochi fiori, si tolgono dal terreno e si dividono i bulbilli che vanno ripiantati immediatamente alla diatanza e profondità corretta pr ciascuna specie.

Leucojum aestivum: pianta originaria dell'Europa centrale e sud-occidentale e Italia, alta 40 cm, distanza tra le piante 15-20 cm. Si tratta di una specie con foglie nastriformi e dai fiori bianchi, con tepali verdi all'apice, lunghi 2,5 cm, riuniti in gruppi all'estremità di uno scapo eretto, che sbocciano in aprile-maggio. Crescono bene nei terreni umidi, anche in posizioni parzialmente ombreggiate.
Leucojum autumnale: pianta originaria della penisola Iberica, Sicilia, Sardegna e Africa settentrionale, alta 15 cm, distanza tra le piante 8-10 cm. Si tratta di una specie con foglie lineari e fiori bianchi, soffusi di rosa, lunghi 1-1,5 cm, che compaiono dalla fine di agosto a settembre,. Questa specie cresce bene al sole.
Leucojum vernum: pianta originaria dell'Europa e Italia, alta 20-30 cm, distanza tra le piante 8-10 cm. Si tratta di una specie con foglie nastriformi e fiori bianchi, verdi all'apice, lunghi 1,5-2 cm, che compaiono in febbraio-marzo. Questa specie cresce bene in terreni umidi e in posizioni parzialmente ombreggiate.


riproduzione: quete piante producono bulbilli che danno piante in grado di fiorire abbastanza presto. La divisione dei bulbilli dai bulbi adulti si effettua ogni 2-3 anni. Fra luglio e settembre si possono anche seminare le specie L.aestivum e L.vernum, in contenitori riempiti con una composta da semi, in cassone o serra fredda. Successivamente le piantine si trasferiscono in vivaio e la fioritura avverrà dopo 4-6 anni.
esposizione:
fioritura: tra febbraio e settembre a seconda della specie




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Ipomea (Campanella rampicante)

Ipomea (Campanella rampicante), genere di 500 specie di piante annuali e perenni, rampicanti e arbusti, delicati e semirustici. Le specie rampicanti descritte hanno fiori a forma di tromba. Sono abbastanza facili da coltivare, ........

Gunnera
Gunnera, genere di 50 specie di piante erbacee, perenni, delicate o semirustiche, che comprende specie nane e piante di notevoli dimensioni. Formano grandi cespi e sono adatte per essere coltivate vicino ai laghetti ........

Passiflora (fiore della passione)

Passiflora (Fiore della passione), genere di 500 specie di piante rampicanti fiorifere, appartenenti alla famiglia delle Passifloraceae, sempreverdi, vigorose, delicate, adatte per le zone a clima mite. La parte apicale ........

Pancratium (Pancrazio)

Pancratium (Pancrazio), genere di 15 specie di piante bulbose. Le due specie descritte, spontanee nelle zone litoranee dell'Italia centro-meridionale e insulare, possono essere coltivate nella maggior parte delle regioni ........

Andromeda

Andromeda, genere di 2 specie di arbusti sempreverdi, di taglia ridotta, con foglie piccole e strette e fiori minuscoli, riuniti in ombrelle terminali. Sono piante rustiche, adatte per le bordure arbustive e per il giardino ........

 

Ricetta del giorno
Rotolone alla crema
Versare in un pentolino basso, latte, burro e zucchero, sciogliere a fuoco lento e una volta che il composto sarà omogeneo, togliere dal fuoco e lasciare ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Laurus (Alloro)

Laurus (Alloro), genere di 2 specie di arbusti o piccoli alberi sempreverdi, rustici. La specie descritta, diffusa allo stato spontaneo nelle regioni mediterranee, si coltiva in piena terra o in mastelli e si può anche impiegare ........

Erythrina (Albero corallo)

Erythrina (Albero corallo), genere di 100 specie di piante appartenenti alla famiglia delle Papilionaceae, erbacee, perenni e di alberi e arbusti a foglie decidue, delicati. Le specie descritte possono essere coltivate all’aperto ........

Kerria
Kerria, genere comprendente una sola specie arbustiva, con foglie decidue, a fioritura primaverile, originaria della Cina. La varietà a fiore doppio è più coltivata della specie tipica.
Le ........


Acero (Acer)

L'Acero, originario dell'Asia, Europa, Africa del Nord e America settentrionale comprende più di 100 specie.
Sono alberi di varia altezza ( da 2 a 30 metri a seconda della specie ) con foglie quasi ........


erbacee bulbose Leucojum
Leucojum

Leucojum, genere di 12 specie di piante bulbose, con fiori simili a quelli dei Bucaneve, ma più tondeggianti. Tutte le specie descritte hanno foglie berde scuro e sono perfettamente rustiche.
I bulbi si piantano alla fine dell'estate. Quelli di L.aestivum e L.vernum si piantanmo alla profondità di 8-10 cm, in terreno umido. Quelli della specie L.autumnale, in terreno ben drenato alla profindità di 5 cm. Si lasciano indisturbati per alcuni anni. Quando le piante diventano troppo folte e producono molte foglie e pochi fiori, si tolgono dal terreno e si dividono i bulbilli che vanno ripiantati immediatamente alla diatanza e profondità corretta pr ciascuna specie.

Leucojum aestivum: pianta originaria dell'Europa centrale e sud-occidentale e Italia, alta 40 cm, distanza tra le piante 15-20 cm. Si tratta di una specie con foglie nastriformi e dai fiori bianchi, con tepali verdi all'apice, lunghi 2,5 cm, riuniti in gruppi all'estremità di uno scapo eretto, che sbocciano in aprile-maggio. Crescono bene nei terreni umidi, anche in posizioni parzialmente ombreggiate.
Leucojum autumnale: pianta originaria della penisola Iberica, Sicilia, Sardegna e Africa settentrionale, alta 15 cm, distanza tra le piante 8-10 cm. Si tratta di una specie con foglie lineari e fiori bianchi, soffusi di rosa, lunghi 1-1,5 cm, che compaiono dalla fine di agosto a settembre,. Questa specie cresce bene al sole.
Leucojum vernum: pianta originaria dell'Europa e Italia, alta 20-30 cm, distanza tra le piante 8-10 cm. Si tratta di una specie con foglie nastriformi e fiori bianchi, verdi all'apice, lunghi 1,5-2 cm, che compaiono in febbraio-marzo. Questa specie cresce bene in terreni umidi e in posizioni parzialmente ombreggiate.


riproduzione: quete piante producono bulbilli che danno piante in grado di fiorire abbastanza presto. La divisione dei bulbilli dai bulbi adulti si effettua ogni 2-3 anni. Fra luglio e settembre si possono anche seminare le specie L.aestivum e L.vernum, in contenitori riempiti con una composta da semi, in cassone o serra fredda. Successivamente le piantine si trasferiscono in vivaio e la fioritura avverrà dopo 4-6 anni.
esposizione:
fioritura: tra febbraio e settembre a seconda della specie



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su