erbacee perenni Erinus
Erinus

Erinus, genere comprendente una sola specie variabile, nana, rustica, sempreverde, perenne, adatta per il giardino roccioso. Cresce bene sui muri a secco e nonostante non sia una pianta longeva, produce una gran quantità di semi.
Si pianta da settembre a marzo, in qualsiasi terreno da giardino ben drenato, in posizioni soleggiate, e nei giardini rocciosi, in zone ghiaiose e nei lastricati.

Erinus alpinus: pianta originaria delle montagne dell'Europa occidentale e Italia, alta 10-15 cm e del diametro di 15-20 cm. Si tratta di una specie con foglie verdi, spatolate, profondamnte dentate e dai fiori stellati, rosa vivo, che sono larghi 0,5 cm e che sbocciano abbondantemente da marzo ad agosto. Taa le varietà si ricordano Albus a fiori bianchi; Dr. Hanele a fiori carminio vivo; Mrs.Charles Boyle e fiori rosa carico.


riproduzione: in aprile si semina direttamente a dimora, utilizzando semi freschi. Le varietà mantengono le loro caratteristiche anche se riprodotte per seme.
esposizione:
fioritura: da marzo ad agosto




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Sagina

Sagina, genere di 20-30 specie di piante erbacee, prevalentemente perenni, diffuse allo stato spontaneo nelle regioni temperate e temperato-fredde dell'emisfero settentrionale. La specie descritta è adatta a formare tappeti ........

Silybum

Silybum, genere di 2 specie di piante erbacee, annuali o biennali, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Compositae. La specie descritta, adatta per le bordure, si coltiva in particolar modo per le foglie che sono molto ........

Anaphalis

Anaphalis, genere di 25 specie di piante erbacee perenni, rustiche, a portamento eretto  e dal bel fogliame grigio. Le infiorescenze, appiattite, bianche, durevoli, le rendono particolarmente adatte per le composizioni ........

Chicchera rampicante (Cobaea)

Chicchera rampicante (Cobaea), genere di 18 specie di piante perenni, rampicanti, appartenenti alla famiglia delle Polemoniacee, originarie dell’America Centrale e Meridionale. Sono piante semirustiche che vengono coltivate ........

Adenocarpus

Adenocarpus, genere comprendente alcuni arbusti originari del bacino del Mediterraneo, appartenenti alla famiglia delle Papilionacee, il cui aspetto generale fa vagamente pensare a una ginestra. Queste piante sono caratterizzate ........

 

Ricetta del giorno
Rotolone alla crema
Versare in un pentolino basso, latte, burro e zucchero, sciogliere a fuoco lento e una volta che il composto sarà omogeneo, togliere dal fuoco e lasciare ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Phyteuma

Phyteuma, genere di 40 specie di piante erbacee perenni, rustiche, adatte per il giardino roccioso. Hanno infiorescenze dense, globose, formate da fiori tubolosi, minuscoli.
La specie Comosum si pianta all'aperto in marzo, ........

Filipendula
La Filipendula, genere di 10 specie di piante erbacee, perenni, rustiche che crescono bene nei terreni umidi assieme alle Lythrum e Lysimachia. Sono adatte per le bordure e per la raccolta dei fiori ........

Glicine (Wistaria)
Il Glicine (Wistaria) è una pianta che annovera 10 specie rampicanti arbustive, a foglie decidue, rustiche. Sono molto ornamentali e si impiegano per ricoprire muri, archi, pergolati, palizzate e alberi. Contro ........

Datura

La Datura, originaria dellAmerica tropicale, India, regioni meridionali degli Stati Uniti, Perù, Cile e messico, comprende circa 10 specie ed è una pianta annuale semirustica o anche arbustiva o arborescente. ........

Actinidia – Kiwi

Actinidia o Kiwi, genere di 40 specie di arbusti rampicanti rustici a foglie caduche, appartenenti alla famiglia delle Actinidiacee, originari dell’Asia Orientale, adatti per coprire muri, pergole e tronchi di vecchi alberi. ........


erbacee perenni Erinus
Erinus

Erinus, genere comprendente una sola specie variabile, nana, rustica, sempreverde, perenne, adatta per il giardino roccioso. Cresce bene sui muri a secco e nonostante non sia una pianta longeva, produce una gran quantità di semi.
Si pianta da settembre a marzo, in qualsiasi terreno da giardino ben drenato, in posizioni soleggiate, e nei giardini rocciosi, in zone ghiaiose e nei lastricati.

Erinus alpinus: pianta originaria delle montagne dell'Europa occidentale e Italia, alta 10-15 cm e del diametro di 15-20 cm. Si tratta di una specie con foglie verdi, spatolate, profondamnte dentate e dai fiori stellati, rosa vivo, che sono larghi 0,5 cm e che sbocciano abbondantemente da marzo ad agosto. Taa le varietà si ricordano Albus a fiori bianchi; Dr. Hanele a fiori carminio vivo; Mrs.Charles Boyle e fiori rosa carico.


riproduzione: in aprile si semina direttamente a dimora, utilizzando semi freschi. Le varietà mantengono le loro caratteristiche anche se riprodotte per seme.
esposizione:
fioritura: da marzo ad agosto



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su