arbusti a foglia caduca Parrotia
Parrotia

Parrotia, genere comprendente una sola specie arbustiva o arborea, rustica, a foglie decidue, con chioma espansa, che viene coltivata principalmente per i colori autunnali delle foglie, che diventano color ambra, cremisi e gialle. Si tratta di una pianta a crescita lenta.
Si pianta in ottobre o in febbraio-marzo in terreno ben drenato. Questa specie tollera bene il calcare.

Parrotia persica: pianta originaria dell'Iran e del Caucaso, alta 4-6 m e del diametro di 3-4 m. Si tratta di un arbusto o piccolo albero con foglie ovato-obovate, arrotondate alla base. I fiori, piccoli, senza petali e con stami rossi, riuniti in racemi compatti lunghi 2-3 cm, sbocciano in marzo-aprile. La cortecca delle piante adulte si stacca a placche.




riproduzione: si semina in settembre-ottobre, in terrine riempite con una composta per semi, in cassone freddo. La germinazione è piuttosto lenta e si può verificare anche dopo 18 mesi. Quando le giovani piantine saranno abbastanza grandi da poter essere maneggiate tranquillamente, si ripicchettano ciascuna in un vaso da 7-8 cm, riempito con una composta per vasi. Si trapianteranno successivamente in vivaio dove resteranno per 4-5 anni prima di essere messe a dimora. Si possono anche effettuare propaggini che si staccano dalla pianta madre dopo 2 anni.
esposizione:
fioritura: marzo-aprile




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Actinidia – Kiwi

Actinidia o Kiwi, genere di 40 specie di arbusti rampicanti rustici a foglie caduche, appartenenti alla famiglia delle Actinidiacee, originari dell’Asia Orientale, adatti per coprire muri, pergole e tronchi di vecchi alberi. ........

Phormium

Phormium, genere di 2 specie di piante perenni, sempreverdi, semirustiche, coltivate per le foglie e i fiori tubolosi, molto ornamentali. La specie descritta cresce in tuti i terreni fertili. Queste piante possono essere ........

Elsholtzia

Elsholtzia, genere di 35 specie di piante erbacee e suffruticose, appartenenti alla famiglia delle Labiateae, originarie dell’Asia, dell’Europa orientale e dell’Abissinia. Le specie descritte fioriscono nella tarda estate ........

Festuca

Festuca, genere di 80 specie di graminacee ornamentali, perenni, rustiche. Le specie descritte crescono bene sulle scarpate, al sole; sono molto ornamentali se vengono piantate fra le ericacee o altri cespugli di altezza ........

Abutilon

Abutilon, genere che comprende più di 100 erbacee, arbusti e piccoli alberi, appartenenti alla famiglia delle Malvacee, originari dell’America Centrale. Per la maggior parte si tratta di piante semirustiche e delicate che ........

 

Ricetta del giorno
Lenticchie speziate all'indiana
Lavate le lenticchie e lasciatele scolare. Intanto in una padella mettete a rosolare la cipolla rossa, ben triturata, nell'olio e quando questa ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Filipendula
La Filipendula, genere di 10 specie di piante erbacee, perenni, rustiche che crescono bene nei terreni umidi assieme alle Lythrum e Lysimachia. Sono adatte per le bordure e per la raccolta dei fiori ........

Datura

La Datura, originaria dellAmerica tropicale, India, regioni meridionali degli Stati Uniti, Perù, Cile e messico, comprende circa 10 specie ed è una pianta annuale semirustica o anche arbustiva o arborescente. ........


Carex

Carex: genere vastissimo, comprendente 1500-2000 specie appartenenti alla famiglia delle Cyperaceae, diffuse in tutti i continenti e in tutti gli ambienti. Dalle rive del mare alle zone montuose. Le specie descritte vengono ........

Ananas

Ananas, genere di 5 specie di piante sempreverdi di origine tropicale, appartenenti alla famiglia delle Bromeliacee. Sono terrestri, con foglie nastriformi, rigide, dai margini spinosi, e una di queste specie è il ben noto ........


arbusti a foglia caduca Parrotia
Parrotia

Parrotia, genere comprendente una sola specie arbustiva o arborea, rustica, a foglie decidue, con chioma espansa, che viene coltivata principalmente per i colori autunnali delle foglie, che diventano color ambra, cremisi e gialle. Si tratta di una pianta a crescita lenta.
Si pianta in ottobre o in febbraio-marzo in terreno ben drenato. Questa specie tollera bene il calcare.

Parrotia persica: pianta originaria dell'Iran e del Caucaso, alta 4-6 m e del diametro di 3-4 m. Si tratta di un arbusto o piccolo albero con foglie ovato-obovate, arrotondate alla base. I fiori, piccoli, senza petali e con stami rossi, riuniti in racemi compatti lunghi 2-3 cm, sbocciano in marzo-aprile. La cortecca delle piante adulte si stacca a placche.




riproduzione: si semina in settembre-ottobre, in terrine riempite con una composta per semi, in cassone freddo. La germinazione è piuttosto lenta e si può verificare anche dopo 18 mesi. Quando le giovani piantine saranno abbastanza grandi da poter essere maneggiate tranquillamente, si ripicchettano ciascuna in un vaso da 7-8 cm, riempito con una composta per vasi. Si trapianteranno successivamente in vivaio dove resteranno per 4-5 anni prima di essere messe a dimora. Si possono anche effettuare propaggini che si staccano dalla pianta madre dopo 2 anni.
esposizione:
fioritura: marzo-aprile



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su