erbacee perenni Pulmonaria
Pulmonaria

Pulmonaria, genere di 10 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, a crescita lenta, adatte per il giardino roccioso e per coprire il terreno nelle posizioni ombreggiate. In alcune specie le foglie sono macchiate di bianco.
Si piantano in ottobre o in marzo in tutti i terreni da giardino, in posizioni ombreggiate. Durante il periodo di crescita si deve mantenere il terreno sempre umido, aiutandosi con delle pacciamature a base di torba e annaffiando di frequente.

Pulmonaria angustifolia: pianta originaria di Europa e Italia, alta 30 cm, distanza tra le piante 30 cm. Si tratta di una specie con foglie lanceolate, prive di macchie, e fiori imbutiformi, azzurri, lunghi circa 2 cm, che sbocciano in aprile da boccioli rosa. Le varietà Mawson's Variety e Munstead Blue hanno fiori più scuri.
Pulmonaria officinalis: pianta originaria di Europa e Italia, alta 30 cm, distanza tra le piante 30 cm. Si tratta di una specie dalle foglie ellittiche, macchiate di bianco e dai fiori imbutiformi, dapprima rosa intenso e successivamente rosa-violetto, lunghi circa 2 cm, che sbocciano in aprile-maggio. Tra le Pulmonarie è la specie più conosciuta e coltivata.
Pulmonaria saccharata: pianta originaria di Europa e Italia, alta 30 cm, distanza tra le piante 30 cm. Si tratta di una specie con foglie lanceolate, coperte di macchie bianco-argentee e dai fiori, imbutiformi, lunghi 2 cm, che sono rosa appena si aprono per poi diventare azzurro-cielo e che sbocciano in marzo-aprile.


riproduzione: in ottobre o in marzo si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente. Si può anche seminare all'aperto, in aprile, ma questo metodo di riproduzione dà origine a piante di qualità inferiore.
esposizione:
fioritura: tra marzo e maggio a seconda della specie




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Pancratium (Pancrazio)

Pancratium (Pancrazio), genere di 15 specie di piante bulbose. Le due specie descritte, spontanee nelle zone litoranee dell'Italia centro-meridionale e insulare, possono essere coltivate nella maggior parte delle regioni ........

Pleiospilos

Pleiospilos, genere di 38 specie di piante succulente, appartenenti al gruppo delle piante sasso, diffuse allo stato spontaneo nel Sud-Africa.
Si coltivano in vasi da 7-8 cm, riempiti con un miscuglio costituito da una ........

Felicia
La Felicia, originaria del Sud Africa, comprende 60 specie ed è una erbacea perenne o annuale, sempreverde, semirustica e forma dei bassi cespi alti una quarantina di cm. ha foglie piccole, verdi e fiori simili a ........

Anthericum

Anthericum, genere di 300 specie di piante erbacee perenni. Le due specie descritte sono le sole ad essere coltivate perchè piante da giardino molto decorative con infiorescenze rade di fiori bianchi, stellati, che possono ........

Fritillaria

La Fritillaria è una pianta bulbosa, rustica, spontanea nelle zone temperate dell'emisfero boreale quali Asia Minore, Asia centro-occidentale, Caucaso, Turchia, Europa settentrionale e perfino Siberia, e ........

 

Ricetta del giorno
Spaghetti al pesto di rucola e pistacchi
Mettere a bollire l’acqua per la pasta, e una volta raggiunto il bollore, salarla e tuffarvi gli spaghetti, quindi rimettere il coperchio alla pentola ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Disanthus

Disanthus, comprende una sola specie arbustiva, rustica, a foglie decidue, originaria del Giappone. Si coltiva soprattutto per il fogliame che in autunno assume colori spettacolari.
Questo arbusto non tollera i terreni ........

Tolmiea

Tolmiea, genere comprendente una sola specie perenne, sempreverde, rustica, appartenente alla famiglia delle Scrophulariaceae, che può essere coltivata in vaso o in piena terra. Ha la caratteristica di produrre piantine ........

Ononis

Ononis, genere di 75 specie di piante erbacee  e suffruticose, perenni e annuali, sempreverdi e decidue, adatte per le scarpate soleggiate e per il giardino roccioso. Hanno foglie trifogliate e fiori con corolla papilionacea.
Si ........

Piombàggine (Plumbago)
La Piombàggine (Plumbago) , originaria dell'Africa del Sud, Asia e Perù, comprende circa 10 specie ed è un arbusto o rampicante sempreverde, fiorifero, diffuso in tutti i continenti, fatta eccezione ........

Helenium (Elenio)
Helenium (Elenio): genere di 40 specie di piante erbacee, annuali e perenni, ristiche, a fioritura molto abbondante. Producono capolini molto durevoli, con disco globoso, prominente. Data la loro altezza e il fatto ........


erbacee perenni Pulmonaria
Pulmonaria

Pulmonaria, genere di 10 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, a crescita lenta, adatte per il giardino roccioso e per coprire il terreno nelle posizioni ombreggiate. In alcune specie le foglie sono macchiate di bianco.
Si piantano in ottobre o in marzo in tutti i terreni da giardino, in posizioni ombreggiate. Durante il periodo di crescita si deve mantenere il terreno sempre umido, aiutandosi con delle pacciamature a base di torba e annaffiando di frequente.

Pulmonaria angustifolia: pianta originaria di Europa e Italia, alta 30 cm, distanza tra le piante 30 cm. Si tratta di una specie con foglie lanceolate, prive di macchie, e fiori imbutiformi, azzurri, lunghi circa 2 cm, che sbocciano in aprile da boccioli rosa. Le varietà Mawson's Variety e Munstead Blue hanno fiori più scuri.
Pulmonaria officinalis: pianta originaria di Europa e Italia, alta 30 cm, distanza tra le piante 30 cm. Si tratta di una specie dalle foglie ellittiche, macchiate di bianco e dai fiori imbutiformi, dapprima rosa intenso e successivamente rosa-violetto, lunghi circa 2 cm, che sbocciano in aprile-maggio. Tra le Pulmonarie è la specie più conosciuta e coltivata.
Pulmonaria saccharata: pianta originaria di Europa e Italia, alta 30 cm, distanza tra le piante 30 cm. Si tratta di una specie con foglie lanceolate, coperte di macchie bianco-argentee e dai fiori, imbutiformi, lunghi 2 cm, che sono rosa appena si aprono per poi diventare azzurro-cielo e che sbocciano in marzo-aprile.


riproduzione: in ottobre o in marzo si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente. Si può anche seminare all'aperto, in aprile, ma questo metodo di riproduzione dà origine a piante di qualità inferiore.
esposizione:
fioritura: tra marzo e maggio a seconda della specie



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su