erbacee perenni Pachysandra
Pachysandra

Pachysandra, genere di 4 specie di piante perenni, sempreverdi, rustiche, dal fusto prostrato. La specie descritta è adatta in particolar modo a coprire il terreno nelle zone ombreggiate del giardino, dove forma dei tappeti compatti.
Si pianta in ottobre o in marzo in terreno fertile, ricco di sostanza organica, in posizioni parzialmente o totalmente ombreggiate. Non necessita di cure particolari, fatta eccezione per una concimazione mensile con fertilizzante organico da sciogliere nell'acqua delle annaffiature.

Pachysandra terminalis: pianta originaria del Giappone, alta 30 cm e di pari diametro. Si tratta di una pianta suffruticosa, con foglie obovato-romboidali, di color verde più o meno scuro. I fiori, piccoli, senza petali, riuniti in spighe lunghe 2-5 cm, con stami evidenti, bianchi, talvolta con sfumature color porpora, sbocciano in aprile. La varietà Variegata ha foglie a margini bianchi ed è un po' meno vigorosa della specie tipica.


riproduzione: in marzo si tolgono le piante dal terreno, si dividono e si ripiantano direttamente a dimora.
esposizione:
fioritura: aprile




Se ti piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
   

 



Androsace

Androsace, genere comprendente pi di 100 specie di piante erbacee perenni, rustiche, di origine montana, appartenenti alla famiglia delle Primulacee, di taglia ridotta che non supera i 2-3 cm. Le foglie sono disposte a ........

Zinnia
La Zinnia, genere di 20 specie di piante erbacee e suffruticose, annuali e perenni, adatte per le bordure, per le aiuole e per la raccolta del fiore reciso, producono capolini dai colori vivaci.
Si piantano in ........

Hosta
L' Hosta , originaria del Giappone e Cina, comprende circa 20 specie ed è una pianta erbacea perenne, rustica, dal fogliame molto ornamentale.
Le foglie sono di forma ovale, più o meno larghe, attraversate ........


Yucca
La Yucca è un genere di 40 specie di piccoli alberi o arbusti sempreverdi, delicati o rustici, mlto longevi, adatti anche per i terreni sabbiosi. Hanno foglie lunghe, nastriformi, spesso con apice spinoso. ........

 

Ricetta del giorno
Bavarese alla frutta
Fate ammorbidire in acqua fredda per circa 20 minuti i fogli di gelatina, metteteli senza strizzarli in un tegame nel quale aggiungete un bicchiere di ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Jeffersonia

Jeffersonia, genere di 2 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Berberidaceae, adatte per il giardino roccioso. I fiori, solitari, a forma di coppa, compaiono in marzo-aprile. In autunno ........

Maranta

Maranta, genere di 25 specie di piante perenni, sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Marantaceae, coltivata per le foglie, molto ornamentali. diffusa una sola specie, coltivata in serra  ma adatta anche ........

Helxine

Helxine, genere comprendente una sola specie perenne, strisciante, semirustica, adatta per coprire il terreno. Pu essere coltivata anche in appartamento o in serra fredda.
Si coltiva in tutti i terreni da giardino, in ........

Cleome
Cleome, genere di 150 specie di piante erbacee annuali o, in rari casi, di arbusti. La specie descritta è vigorosa, rustica, cespugliosa. E' adatta per le bordure e le aiuole, per la coltivazione in vaso e ........

Ipomea (Campanella rampicante)

Ipomea (Campanella rampicante), genere di 500 specie di piante annuali e perenni, rampicanti e arbusti, delicati e semirustici. Le specie rampicanti descritte hanno fiori a forma di tromba. Sono abbastanza facili da coltivare, ........


erbacee perenni Pachysandra
Pachysandra

Pachysandra, genere di 4 specie di piante perenni, sempreverdi, rustiche, dal fusto prostrato. La specie descritta è adatta in particolar modo a coprire il terreno nelle zone ombreggiate del giardino, dove forma dei tappeti compatti.
Si pianta in ottobre o in marzo in terreno fertile, ricco di sostanza organica, in posizioni parzialmente o totalmente ombreggiate. Non necessita di cure particolari, fatta eccezione per una concimazione mensile con fertilizzante organico da sciogliere nell'acqua delle annaffiature.

Pachysandra terminalis: pianta originaria del Giappone, alta 30 cm e di pari diametro. Si tratta di una pianta suffruticosa, con foglie obovato-romboidali, di color verde più o meno scuro. I fiori, piccoli, senza petali, riuniti in spighe lunghe 2-5 cm, con stami evidenti, bianchi, talvolta con sfumature color porpora, sbocciano in aprile. La varietà Variegata ha foglie a margini bianchi ed è un po' meno vigorosa della specie tipica.


riproduzione: in marzo si tolgono le piante dal terreno, si dividono e si ripiantano direttamente a dimora.
esposizione:
fioritura: aprile



Se ti piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su