erbacee perenni Heliopsis
Heliopsis

Heliopsis, genere di 12 specie di piante erbacee, perenni ed annuali. Le specie perenni si coltivano nelle bordure insieme ai Phlox, la Salvia, il Chrysanthemum e i Delphinium.
Le Heliopsis si piantano in ottobre o in marzo, in tutti i terreni da giardino, preferibilmente sciolti, al sole o, nelle regioni meridionali, in posizioni parzialmente ombreggiate. In ottobre-novembre si devono tagliare i fusti fioriferi al livello del suolo.

Heliopsis helianthoides: pianta originaria dell'America settentrionale, alta 50-70 cm, distanza tra le piante 40 cm. Si tratta di una specie perenne, rustica, con le foglie sottili, meno ruvide di quelle  di H.scabra, ovate od ovato-lanceolate. I capolini, gialli, larghi 5-6 cm, sbocciano da giugno ad agosto.
Heliopsis scabra: pianta originaria dell'America settentrionale, alta 1,2 m, distanza tra le piante 40-60 cm.  Si tratta di una specie perenne, rustica, con fusti e foglie ruvidi. I capolini, semplici, gialli, simili a quelli delle margherite, larghi 8 cm, portati da fusti eretti, ramificati, compaiono da giugno ad agosto.  Tra le varietà si ricordano Gigantea alta 1,2-1,5 m con capolini semidoppi, giallo carico; Golden Plume, alta 1,2 m con capolini doppi giallo carico; Goldgreen-heart, alta 1,2 m con capolini doppi giallo-limone, soffusi di verde al centro; Incomparabilis, alta 1 m con capolini doppi, giallo-arancio, simili a quelli delle Zinnie.


riproduzione: in autunno, oppure in primavera, si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente.
esposizione:
fioritura: da giugno ad agosto




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Cotognàastro (Cotoneaster)
Il Cotognàastro (Cotoneaster) , originario dell'Africa settentrinale, Asia, Europa, comprende circa 40 specie delle quali 2 spontanee in Italia, è un arbusto rustico di varia altezza, a foglie persistenti ........

Choisya

Choisya, genere di 6 specie di arbusti sempreverdi, originari del Messico. La specie descritta è rustica, ma viene danneggiata dalle gelate molto prolungate e dai venti freddi, per cui in Italia settentrionale deve essere ........

Portulaca
Portulaca, genere di 200 specie di piante erbacee, perenni ed annuali, nella maggior parte dei casi succulente. La specie semirustica descritta, perenne, ma generalmente coltivata come annuale, è adatta per ........

Crinum

Crinum, genere di più di 100 specie di piante bulbose, delicate. Le specie descritte possono essere coltivate all'aperto solo nelle zone a clima mite. Nell'Italia settentrionale si coltivano in vaso, portando le piante al ........

Aërides

Aërides, genere comprendente una quarantina di specie di orchidee epifite, perenni, sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Orchidacee, tutte originarie dell’Asia tropicale. Hanno foglie allungate più o meno coriacee ........

 

Ricetta del giorno
Arancini di riso alla siciliana
Fate lessare il riso in abbondante acqua salata, sgocciolatelo bene e ancora caldo mantecatelo con lo zafferano, il parmigiano grattugiato e due delle ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Clethra
La Clethra, originaria delle regioni orientali degli Stati Uniti, Cina, Giappone e isola di Madera, comprende 120 specie ed è un arbusto o piccolo albero, a foglie decidue o sempreverde; la maggior parte ........

Sambucus (Sambuco)

Sambucus (Sambuco), genere di 40 specie di arbusti o piccoli alberi rustici appartenenti alla famiglia delle Caprifoliaceae, a foglie decidue, imparipennate, con foglioline di forma variabile, da ovate a lanceolate. I fiori, ........

Gleditschia

Gleditschia, genere di 11 specie di alberi a foglie decidue, originari dell'Iran, Asia e America settentrionale. La maggior parte di queste piante ha spine semplici o ramificate, che sono di minori dimensioni nelle piante ........

Olmo (Ulmus)

Olmo (Ulmus), genere di 45 specie di alberi rustici a foglie decidue, appartenenti alla famiglia delle Olmacee, originari delle regioni temperate dell’emisfero boreale. Per il loro bell’aspetto, la rapida crescita nelle ........

Angiopteris

Angiopteris, genere di felci a sviluppo arborescente appartenente alla famiglia delle Marattiacee, con fronde lunghe da 2 a 4 m. L’Angiopteris è una magnifica felce da giardino d’inverno o da grande serra, i soli due habitat ........


erbacee perenni Heliopsis
Heliopsis

Heliopsis, genere di 12 specie di piante erbacee, perenni ed annuali. Le specie perenni si coltivano nelle bordure insieme ai Phlox, la Salvia, il Chrysanthemum e i Delphinium.
Le Heliopsis si piantano in ottobre o in marzo, in tutti i terreni da giardino, preferibilmente sciolti, al sole o, nelle regioni meridionali, in posizioni parzialmente ombreggiate. In ottobre-novembre si devono tagliare i fusti fioriferi al livello del suolo.

Heliopsis helianthoides: pianta originaria dell'America settentrionale, alta 50-70 cm, distanza tra le piante 40 cm. Si tratta di una specie perenne, rustica, con le foglie sottili, meno ruvide di quelle  di H.scabra, ovate od ovato-lanceolate. I capolini, gialli, larghi 5-6 cm, sbocciano da giugno ad agosto.
Heliopsis scabra: pianta originaria dell'America settentrionale, alta 1,2 m, distanza tra le piante 40-60 cm.  Si tratta di una specie perenne, rustica, con fusti e foglie ruvidi. I capolini, semplici, gialli, simili a quelli delle margherite, larghi 8 cm, portati da fusti eretti, ramificati, compaiono da giugno ad agosto.  Tra le varietà si ricordano Gigantea alta 1,2-1,5 m con capolini semidoppi, giallo carico; Golden Plume, alta 1,2 m con capolini doppi giallo carico; Goldgreen-heart, alta 1,2 m con capolini doppi giallo-limone, soffusi di verde al centro; Incomparabilis, alta 1 m con capolini doppi, giallo-arancio, simili a quelli delle Zinnie.


riproduzione: in autunno, oppure in primavera, si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente.
esposizione:
fioritura: da giugno ad agosto



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su