erbacee perenni Helenium (Elenio)
Helenium (Elenio)

Helenium (Elenio): genere di 40 specie di piante erbacee, annuali e perenni, ristiche, a fioritura molto abbondante. Producono capolini molto durevoli, con disco globoso, prominente. Data la loro altezza e il fatto che i fiori durano a lungo, è possibile coltivarle anche per il fiore reciso.
Gli Helenium si piantano in ottobre o in aprile, al sole, in tutti i terreni, provvedendo a munirli di sostegni in caso di esposizione ai venti. In novembre si tagliano tutti i fusti. Queste piante generalmente producono capolini più belli e abbondanti se ogni 3 anni si dividono i cespi e si ripiantano.

Parassiti animali: le lumache danneggiano le foglie e i capolini.

Helenium autumnale: pianta originaria del Canada e Stati Uniti, alta 1,5 m, distanza tra le piante 30-50 cm. Si tratta di una pianta perenne, rustica, con fusto eretto, alato. Le foglie sono lanceolate, sessili e i capolini sono di colore giallo, larghi 3-4 cm e sbocciano da luglio ad ottobre. La pianta tipica ha dato origine a numerose varietà, alcune delle quali sono state ottenute per ibridazione. Tra le tante si ricordano Baudirektor Linne, alta 1,2 m a capolini color arancio e rosso-mogano; Bruno, alta 0,8-1 m a capolini gialllo vivo; Butterpat, alta 0,8-1 m a capolini giallo carico; Coppelia, alta 1 m a capolini arancio vivo e rosso-rame; Golden Youth, alta 80 cm a capolini giallo puro; Latest Red, alta 1 m a capolini rosso-bronzo vivo; Mahogany, alta 80 cm a capolini rossi e bronzo-dorati; Pumilum Magnificum, alta 60 cm a capolini giallo carico; Wyndley, alta 60 cm a capolini gialli e rame.


riproduzione: in ottobre o in aprile si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente.
esposizione:
fioritura: da luglio ad ottobre




Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Koelreuteria

La Koelreuteria è un albero che comprende 8 specie, ha foglie decidue, ed è originaria dell'Asia Minore. Ha foglie molto ornamentali e fiori stellati e, a torto, non è molto diffuso nei ........

Luzula

Luzula, genere di 80 specie di piante erbacee perenni, appartenenti alla famiglia delle Juncaceae, diffuse nelle regioni temperate e temperato-fredde. Le specie descritte sono adatte alla coltivazione nei giardini rocciosi ........

Osmanthus (Osmanto)

Osmanthus (Osmanto), genere di 15 specie di arbusti sempreverdi, fioriferi, ornamentali, a crescita lenta. Le specie descritte sono rustiche, tuttavia non č consigliabile coltivarle in zone a clima particolarmente rigido.
Si ........

Lithospermum

Lithospermum, genere di 60 specie di piante erbacee perenni, sufrruticose, rustiche e semirustiche, che formano tappeti di vegetazione, con fiori azzurri, imbutiformi, che sbocciano abbondantissimi. Le specie descritte sono ........

Catananche

Catananche, genere di 5 specie di piante erbacee, perenni ed annuali, rustiche. La specie descritta č adatta per le bordure e per la produzione di fiori da recidere, anche da essiccare per utilizzarli poi per le decorazioni ........

 

Ricetta del giorno
Torta sabbiata
Imburrare abbondantemente il foglio di alluminio, spolverizzarlo con un po’ di farina e foderare la tortiera. Mettere il restante burro, che deve essere ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Veronica

Veronica, genere di 300 piante erbacee, annuali e perenni, rustiche e semirustiche, della famiglia delle Scrophulariaceae. Tra le specie descritte, perenni, rustiche, quelle a taglia bassa sono adatte per il giardino roccioso ........

Agapānto (Agapanthus)

L' Agapàant (Agapanthus), originaria del Capo di Buona Speranza e Africa australe, comprende una sola specie ed è una erbacea perenne, con radici tuberizzate, con fogliame molto fitto da cui si elevano lunghi e robusti ........

Carpinus (Carpino)

Carpinus (Carpino), genere di 35 specie di alberi a foglie decidue, distribuiti nell'emisfero settentrionale. Possono essere utilizzati sia come esemplari isolati sia per formare siepi e, per tale impiego, č particolarmente ........

Actaea

Actaea, genere di circa 10 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, adatte per il giardino roccioso, le bordure e il sottobosco.
Queste piante crescono bene nei terreni ricchi di sostanza organica, in posizioni ombreggiate. ........

Cypripedium
La Cypripedium (scarpetta di Venere) fa parte delle Orchidaceae, è originaria dell'Europa, Italia, Asia America settentrionale, comprende 50 specie di orchidee rizomatose prevalentemente terrestri, rustiche, ........


erbacee perenni Helenium (Elenio)
Helenium (Elenio)

Helenium (Elenio): genere di 40 specie di piante erbacee, annuali e perenni, ristiche, a fioritura molto abbondante. Producono capolini molto durevoli, con disco globoso, prominente. Data la loro altezza e il fatto che i fiori durano a lungo, è possibile coltivarle anche per il fiore reciso.
Gli Helenium si piantano in ottobre o in aprile, al sole, in tutti i terreni, provvedendo a munirli di sostegni in caso di esposizione ai venti. In novembre si tagliano tutti i fusti. Queste piante generalmente producono capolini più belli e abbondanti se ogni 3 anni si dividono i cespi e si ripiantano.

Parassiti animali: le lumache danneggiano le foglie e i capolini.

Helenium autumnale: pianta originaria del Canada e Stati Uniti, alta 1,5 m, distanza tra le piante 30-50 cm. Si tratta di una pianta perenne, rustica, con fusto eretto, alato. Le foglie sono lanceolate, sessili e i capolini sono di colore giallo, larghi 3-4 cm e sbocciano da luglio ad ottobre. La pianta tipica ha dato origine a numerose varietà, alcune delle quali sono state ottenute per ibridazione. Tra le tante si ricordano Baudirektor Linne, alta 1,2 m a capolini color arancio e rosso-mogano; Bruno, alta 0,8-1 m a capolini gialllo vivo; Butterpat, alta 0,8-1 m a capolini giallo carico; Coppelia, alta 1 m a capolini arancio vivo e rosso-rame; Golden Youth, alta 80 cm a capolini giallo puro; Latest Red, alta 1 m a capolini rosso-bronzo vivo; Mahogany, alta 80 cm a capolini rossi e bronzo-dorati; Pumilum Magnificum, alta 60 cm a capolini giallo carico; Wyndley, alta 60 cm a capolini gialli e rame.


riproduzione: in ottobre o in aprile si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente.
esposizione:
fioritura: da luglio ad ottobre



Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su