erbacee perenni Helenium (Elenio)
Helenium (Elenio)

Helenium (Elenio): genere di 40 specie di piante erbacee, annuali e perenni, ristiche, a fioritura molto abbondante. Producono capolini molto durevoli, con disco globoso, prominente. Data la loro altezza e il fatto che i fiori durano a lungo, è possibile coltivarle anche per il fiore reciso.
Gli Helenium si piantano in ottobre o in aprile, al sole, in tutti i terreni, provvedendo a munirli di sostegni in caso di esposizione ai venti. In novembre si tagliano tutti i fusti. Queste piante generalmente producono capolini più belli e abbondanti se ogni 3 anni si dividono i cespi e si ripiantano.

Parassiti animali: le lumache danneggiano le foglie e i capolini.

Helenium autumnale: pianta originaria del Canada e Stati Uniti, alta 1,5 m, distanza tra le piante 30-50 cm. Si tratta di una pianta perenne, rustica, con fusto eretto, alato. Le foglie sono lanceolate, sessili e i capolini sono di colore giallo, larghi 3-4 cm e sbocciano da luglio ad ottobre. La pianta tipica ha dato origine a numerose varietà, alcune delle quali sono state ottenute per ibridazione. Tra le tante si ricordano Baudirektor Linne, alta 1,2 m a capolini color arancio e rosso-mogano; Bruno, alta 0,8-1 m a capolini gialllo vivo; Butterpat, alta 0,8-1 m a capolini giallo carico; Coppelia, alta 1 m a capolini arancio vivo e rosso-rame; Golden Youth, alta 80 cm a capolini giallo puro; Latest Red, alta 1 m a capolini rosso-bronzo vivo; Mahogany, alta 80 cm a capolini rossi e bronzo-dorati; Pumilum Magnificum, alta 60 cm a capolini giallo carico; Wyndley, alta 60 cm a capolini gialli e rame.


riproduzione: in ottobre o in aprile si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente.
esposizione:
fioritura: da luglio ad ottobre




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Cardiocrinum

Cardiocrinum, genere di 3 specie di piante perenni, bulbose, rustiche, affini al genere Lilium dal quale si differenziano per il fatto che i bulbi si esauriscono dopo la fioritura e le piante muoiono. Altra differenza è ........

Cornus (Corniolo)

Cornus (corniolo), genere comprendente 40 specie di piante arbustive, erbacee e piccoli alberi, appartenenti alla famiglia delle Cornaceae, dalle foglie decidue. Le specie descritte sono tutte rustiche e sono per lo più ........

Guaiabo del Brasile (Feijoa sellowiana)

Guaiabo del Brasile (Feijoa sellowiana), arbusto originario dell'America meridionale, coltivato largamente in California e introdotto nelle regioni italiane a clima mite come la Sicilia, la Sardegna, la Calabria e la Liguria. ........

Pontederia

Pontederia, genere di 4 specie di piante acquatiche, perenni, appartenenti alla famiglia delle Pontedariaceae. La specie descritta si coltiva ai margini di stagni e laghetti e nelle vasche.
Si piantano in aprile-maggio, ........

Agrifòglio (Ilex)
L' Agrifòglio (Ilex) originario dell'America meridionale e altre zone temperate ad esclusione dell'Africa e Australia, spontaneo in Europa, comprende circa 295 specie ed è un arbusto o alberello a rami ........

 

Ricetta del giorno
Frullato di mirtilli
Mettere in un frullatore i mirtilli, il latte di riso(va bene anche quello di mandorle), la mezza banana e frullare per qualche minuto, fin quando si ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Adonis (Adonide)
Adonis (Adonide): genere di 20 specie di piante erbacee annuali, perenni e rustiche. Le specie descritte sono perenni, fioriscono all'inizio della primavera e sono particolarmente adatte al giardino roccioso e le ........

Campanula

Campanula, genere di 300 specie di pianta erbacee annuali, biennali e perenni, appartenenti alla famiglia delle Campanulaceae, nella maggior parte rustiche. Le specie descritte sono per lo più perenni, alcune sono biennali ........

Embothrium

Embothrium, genere di 8 specie di alberi e arbusti sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Proteaceae, originari dell’America meridionale e dell’Australia occidentale. In genere si coltiva una sola specie delicata; ........

Fothergilla

Fothergilla, genere di 4 specie di arbusti a foglie decidue, rustici, a crescita lenta, originari delle regioni sud-orientali dell'America settentrionale. Questi arbusti sono molto ornamentali per i brillanti colori autunnali ........

Anacyclus

Anacyclus, genere di 25 specie di piante erbacee, rustiche, perenni e sempreverdi, originarie della catena montuosa dell'Atlante. Hanno foglie falciformi, finemente divise, che formano tappeti compatti. I fusti fioriferi ........


erbacee perenni Helenium (Elenio)
Helenium (Elenio)

Helenium (Elenio): genere di 40 specie di piante erbacee, annuali e perenni, ristiche, a fioritura molto abbondante. Producono capolini molto durevoli, con disco globoso, prominente. Data la loro altezza e il fatto che i fiori durano a lungo, è possibile coltivarle anche per il fiore reciso.
Gli Helenium si piantano in ottobre o in aprile, al sole, in tutti i terreni, provvedendo a munirli di sostegni in caso di esposizione ai venti. In novembre si tagliano tutti i fusti. Queste piante generalmente producono capolini più belli e abbondanti se ogni 3 anni si dividono i cespi e si ripiantano.

Parassiti animali: le lumache danneggiano le foglie e i capolini.

Helenium autumnale: pianta originaria del Canada e Stati Uniti, alta 1,5 m, distanza tra le piante 30-50 cm. Si tratta di una pianta perenne, rustica, con fusto eretto, alato. Le foglie sono lanceolate, sessili e i capolini sono di colore giallo, larghi 3-4 cm e sbocciano da luglio ad ottobre. La pianta tipica ha dato origine a numerose varietà, alcune delle quali sono state ottenute per ibridazione. Tra le tante si ricordano Baudirektor Linne, alta 1,2 m a capolini color arancio e rosso-mogano; Bruno, alta 0,8-1 m a capolini gialllo vivo; Butterpat, alta 0,8-1 m a capolini giallo carico; Coppelia, alta 1 m a capolini arancio vivo e rosso-rame; Golden Youth, alta 80 cm a capolini giallo puro; Latest Red, alta 1 m a capolini rosso-bronzo vivo; Mahogany, alta 80 cm a capolini rossi e bronzo-dorati; Pumilum Magnificum, alta 60 cm a capolini giallo carico; Wyndley, alta 60 cm a capolini gialli e rame.


riproduzione: in ottobre o in aprile si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente.
esposizione:
fioritura: da luglio ad ottobre



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su