erbacee perenni Helenium (Elenio)
Helenium (Elenio)

Helenium (Elenio): genere di 40 specie di piante erbacee, annuali e perenni, ristiche, a fioritura molto abbondante. Producono capolini molto durevoli, con disco globoso, prominente. Data la loro altezza e il fatto che i fiori durano a lungo, è possibile coltivarle anche per il fiore reciso.
Gli Helenium si piantano in ottobre o in aprile, al sole, in tutti i terreni, provvedendo a munirli di sostegni in caso di esposizione ai venti. In novembre si tagliano tutti i fusti. Queste piante generalmente producono capolini più belli e abbondanti se ogni 3 anni si dividono i cespi e si ripiantano.

Parassiti animali: le lumache danneggiano le foglie e i capolini.

Helenium autumnale: pianta originaria del Canada e Stati Uniti, alta 1,5 m, distanza tra le piante 30-50 cm. Si tratta di una pianta perenne, rustica, con fusto eretto, alato. Le foglie sono lanceolate, sessili e i capolini sono di colore giallo, larghi 3-4 cm e sbocciano da luglio ad ottobre. La pianta tipica ha dato origine a numerose varietà, alcune delle quali sono state ottenute per ibridazione. Tra le tante si ricordano Baudirektor Linne, alta 1,2 m a capolini color arancio e rosso-mogano; Bruno, alta 0,8-1 m a capolini gialllo vivo; Butterpat, alta 0,8-1 m a capolini giallo carico; Coppelia, alta 1 m a capolini arancio vivo e rosso-rame; Golden Youth, alta 80 cm a capolini giallo puro; Latest Red, alta 1 m a capolini rosso-bronzo vivo; Mahogany, alta 80 cm a capolini rossi e bronzo-dorati; Pumilum Magnificum, alta 60 cm a capolini giallo carico; Wyndley, alta 60 cm a capolini gialli e rame.


riproduzione: in ottobre o in aprile si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente.
esposizione:
fioritura: da luglio ad ottobre




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Brunnera
Brunnera: genere di 3 specie di piante erbacee, perenni, rustiche. Sono particolarmente adatte ad essere coltivate sotto gli alberi e coprono bene il terreno. Possono essere inserite anche nelle bordure miste.

Euonymus (Evonymus – Evonimo)

Euonymus (Evonymus – Evonimo), genere di 176 specie di arbusti o alberi sempreverdi o decidui, appartenenti alla famiglia delle Celastraceae, con fiori insignificanti. Le specie decidue sono coltivate soprattutto ........

Helenium (Elenio)
Helenium (Elenio): genere di 40 specie di piante erbacee, annuali e perenni, ristiche, a fioritura molto abbondante. Producono capolini molto durevoli, con disco globoso, prominente. Data la loro altezza e il fatto ........

Magnòlia (Magnolia)

La Magnòlia (Magnolia), originaria dell'Asia, America, Antille e Filippine comprende circa 80 specie ed è un Albero o arbusto a foglia sempreverde o caduca.
Le foglie sono di varia forma, più ........

Physostegia
La Physostegia è una pianta erbacea, rustica  perenne, originaria dell'America settentrionale, che comprende circa 15 specie e che ha fiori simili a quelli della Cocca di Leone, color rosa, malva ........

 

Ricetta del giorno
Mezze maniche al forno gratinate con mozzarella di bufala e zucchine
In una pentola ponete due cucchiai di olio extravergine d'oliva e e una cipolla rossa tagliata a fettine sottili, poi aggiungete i pomodori pelati e ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Eschscholzia (Escolzia)

Eschscholzia (Escolzia), genere di 10 specie di piante annuali e perenni, con fiori molto appariscenti, simili a quelli del Papavero, che tendono a chiudersi quando la temperatura si abbassa e quando il cielo è coperto. ........

Ligustrum (Ligustro)

Ligustrum (Ligustro), genere di 45 specie di piccoli alberi o arbusti, sempreverdi e a foglie decidue, adatti per formare siepi e molto utilizzati nelle alberature stradali cittadine.
Si piantano in tutti i terreni fertili ........

Hottonia

Hottonia, genere di 2 specie di piante acquatiche appartenenti alla famiglia delle Primulaceae, una delle quali cresce spontanea nelle regioni orientali degli Stati Uniti, mentre l’altra è diffusa in Europa e nellAsia occidentale.
Questa ........

Codonopsis

Codonopsis, genere di circa 30 specie di piante erbacee, rampicanti o ascendenti, annuali e perenni. Hanno fiori a forma di campana o di stella, talvolta con screziature molto belle all'interno della corolla. Sono particolarmente ........

Eremùro (Eremurus)
L' Eremùro (Eremurus) , originario dell'Asia centro-oocidentale e particolarmente della persia e Turkestan, comprende circa 30 specie ed è una pianta erbacea rustica, perenne, a radici carnose che formano ........


erbacee perenni Helenium (Elenio)
Helenium (Elenio)

Helenium (Elenio): genere di 40 specie di piante erbacee, annuali e perenni, ristiche, a fioritura molto abbondante. Producono capolini molto durevoli, con disco globoso, prominente. Data la loro altezza e il fatto che i fiori durano a lungo, è possibile coltivarle anche per il fiore reciso.
Gli Helenium si piantano in ottobre o in aprile, al sole, in tutti i terreni, provvedendo a munirli di sostegni in caso di esposizione ai venti. In novembre si tagliano tutti i fusti. Queste piante generalmente producono capolini più belli e abbondanti se ogni 3 anni si dividono i cespi e si ripiantano.

Parassiti animali: le lumache danneggiano le foglie e i capolini.

Helenium autumnale: pianta originaria del Canada e Stati Uniti, alta 1,5 m, distanza tra le piante 30-50 cm. Si tratta di una pianta perenne, rustica, con fusto eretto, alato. Le foglie sono lanceolate, sessili e i capolini sono di colore giallo, larghi 3-4 cm e sbocciano da luglio ad ottobre. La pianta tipica ha dato origine a numerose varietà, alcune delle quali sono state ottenute per ibridazione. Tra le tante si ricordano Baudirektor Linne, alta 1,2 m a capolini color arancio e rosso-mogano; Bruno, alta 0,8-1 m a capolini gialllo vivo; Butterpat, alta 0,8-1 m a capolini giallo carico; Coppelia, alta 1 m a capolini arancio vivo e rosso-rame; Golden Youth, alta 80 cm a capolini giallo puro; Latest Red, alta 1 m a capolini rosso-bronzo vivo; Mahogany, alta 80 cm a capolini rossi e bronzo-dorati; Pumilum Magnificum, alta 60 cm a capolini giallo carico; Wyndley, alta 60 cm a capolini gialli e rame.


riproduzione: in ottobre o in aprile si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente.
esposizione:
fioritura: da luglio ad ottobre



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su