erbacee perenni Morina
Morina

Morina, genere di 17 specie di piante erbacee, perenni, rustiche. La specie descritta può essere coltivata nelle bordure.
Si pianta in settembre-ottobre o in marzo-aprile in terreno da giardino, profondo, ben drenato. Preferisce le posizioni soleggiate, ma cresce comunque bene anche in posizioni parzialmente ombreggiate, mentre sono da evitare i luoghi ventosi. In autunno si tagliano i fusti alla base e, nelle zone a clima invernale particolarmente rigido, si proteggono le radici, nel perido compreso tra novembre e marzo, con uno strato di paglia, cenere o torba.

Morina longifolia: pianta originaria del Nepal, alta 1 m, distanza tra le piante 45 cm. Pianta simile a un cardo, con foglie basali spinose e fusti che portano foglie pure spinose, ma più piccole. I fiori, numerosi, stretti, tubolosi, imbutiformi, lunghi 2,5 cm, con petali larghi, sono bianchi quando sbocciano, diventano successivamente rosa e, infine, cremisi-porpora. Sono riuniti in verticellastri, sbocciano all'ascella delle foglie in maggio-giugno e, raramente, alla fine dell'autunno.


riproduzione: si semina in settembre o in marzo-aprile, in cassone freddo; quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate tranquillamente, si ripicchettano e si fanno crescere in vivaio, per poi metterle definitivamente a dimora nella primavera o autunno dell'anno successivo.
esposizione:
fioritura: maggio-giugno




Se ti piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
   

 



Cestrum
Cestrum: genere di 150 specie di arbusti a foglie sempreverdi o decidue, distribuiti dal Messico alle zone tropicali dell'America meridionale. Si coltivano all'aperto nelle zone a clima mite. Nell'Italia settentrionale ........

Edgeworthia

Edgeworthia, genere di 3 specie di arbusti a foglie decidue o sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Thymeleaceae, originari dellAsia centro-orientale. La specie descritta coltivata per i fiori, che sbocciano verso ........

Bcca di lene (Antirrhinum)

La Bòcca di leòne (Antirrhinum) , originaria dell'Europa Meridionale e Nord Africa, comprende circa 40 specie di cui solo poche vengono comunemente coltivate, ed è una pianta erbacea rustica perenne, o annuale, ........

Clethra
La Clethra, originaria delle regioni orientali degli Stati Uniti, Cina, Giappone e isola di Madera, comprende 120 specie ed è un arbusto o piccolo albero, a foglie decidue o sempreverde; la maggior parte ........

Minuartia

Minuartia, genere di 120 specie di piante erbacee perenni, annuali e di piccoli arbusti diffusi allo stato spontaneo nell'America settentrionale, in Cile, in Abissinia e nelle regioni himalayane. Si tratta di piante striscianti, ........

 

Ricetta del giorno
Spaghetti aglio, olio, curcuma e pistacchi
Sgusciare i pistacchi, metterli sul tagliere e sminuzzarli con il coltello.
Intanto mettere a bollire lacqua per la cottura della pasta. Una volta ....
sono presenti 515 piante
sono presenti 229 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento
tecnica
frutteto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Magnlia (Magnolia)

La Magnòlia (Magnolia), originaria dell'Asia, America, Antille e Filippine comprende circa 80 specie ed è un Albero o arbusto a foglia sempreverde o caduca.
Le foglie sono di varia forma, più ........

Muscari
Muscari, genere di 60 specie di piante bulbose, rustiche, nane, affini alle specie del genere Hyacinthus, ottime per produrre fiori da recidere, per il giardino roccioso e per la coltivazione in gruppi, nei ........

Torenia

Torenia,  genere di 30 specie di piante erbacee annuali e perenni, appartenenti alla famiglia delle Scrophulariaceae. La specie annuale descritta adatta per le aiuole.

Si coltiva in terreno da giardino umido, ........

Phlomis

Phlomis, genere di oltre 100 specie di piante erbacee e suffruticose, perenni, e di arbusti sempreverdi. Non tutte sono rustiche e solo poche specie sono adatte per il giardino. Hanno foglie tomentose e fiori tubulosi, radi, ........

Ginkgo

Ginkgo, genere comprendente una sola specie arborea, a foglie decidue, a forma di ventaglio, simili nella forma alle foglioline del capelvenere. Affine, dal punto di vista botanico, alle conifere, rustica, ma per svilupparsi ........


erbacee perenni Morina
Morina

Morina, genere di 17 specie di piante erbacee, perenni, rustiche. La specie descritta può essere coltivata nelle bordure.
Si pianta in settembre-ottobre o in marzo-aprile in terreno da giardino, profondo, ben drenato. Preferisce le posizioni soleggiate, ma cresce comunque bene anche in posizioni parzialmente ombreggiate, mentre sono da evitare i luoghi ventosi. In autunno si tagliano i fusti alla base e, nelle zone a clima invernale particolarmente rigido, si proteggono le radici, nel perido compreso tra novembre e marzo, con uno strato di paglia, cenere o torba.

Morina longifolia: pianta originaria del Nepal, alta 1 m, distanza tra le piante 45 cm. Pianta simile a un cardo, con foglie basali spinose e fusti che portano foglie pure spinose, ma più piccole. I fiori, numerosi, stretti, tubolosi, imbutiformi, lunghi 2,5 cm, con petali larghi, sono bianchi quando sbocciano, diventano successivamente rosa e, infine, cremisi-porpora. Sono riuniti in verticellastri, sbocciano all'ascella delle foglie in maggio-giugno e, raramente, alla fine dell'autunno.


riproduzione: si semina in settembre o in marzo-aprile, in cassone freddo; quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate tranquillamente, si ripicchettano e si fanno crescere in vivaio, per poi metterle definitivamente a dimora nella primavera o autunno dell'anno successivo.
esposizione:
fioritura: maggio-giugno



Se ti piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su